Il mio vicino Totoro

Acquista su Ibs.it   Dvd Il mio vicino Totoro   Blu-Ray Il mio vicino Totoro  
Un film di Hayao Miyazaki. Con Chika Sakamoto, Hitoshi Takagi, Noriko Hidaka, Shigesato Itoi, Tanie Kitabayashi.
continua»
Titolo originale Tonari no Totoro. Animazione, Ratings: Kids, durata 86 min. - Giappone 1988. - Lucky Red uscita sabato 12 dicembre 2015. MYMONETRO Il mio vicino Totoro * * * 1/2 - valutazione media: 3,62 su 41 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Totoro Valutazione 2 stelle su cinque

di G. Romagna


Feedback: 16232 | altri commenti e recensioni di G. Romagna
sabato 20 febbraio 2010

Un padre si trasferisce in campagna con le due figliolette Satski e Mei, rispettivamente di dieci e quattro anni. Subito nella nuova casa cominciano ad accadere degli episodi strani: ogni tanto dal soffitto piovono delle ghiande, e le due piccole si accorgono della presenza di strani batuffoletti di fuliggine animati che appaiono e scompaiono, e che altro non sono che degli spiritelli che occupano mansuetamente le case disabitate. La madre delle due bambine è ricoverata in ospedale. Un giorno Mei, seguendo una pista di ghiande, incontra in mezzo al bosco Totoro, enorme e grazioso spirito. Ben presto anche Satski ne fa la conoscenza, e gli incontri fra i tre sono frequenti, in una dimensione sempre a cavallo tra il reale e l'onirico. Quando Satski riceve un telegramma dal nosocomio in cui viene informata la famiglia dell'aggravarsi delle condizioni di salute della madre, Mei sparisce e non c'è modo di ritrovarla. Per fortuna giunge Totoro, con l'ausilio del bellissimo GattoBus, in aiuto di Satski, e anche l'altra situazione spinosa si evolverà per il meglio... Un quadretto familiare di innata tenerezza e bellissime immagini al servizio di questa fiaba miyazakiana giunta in Italia dopo venti anni dalla sua uscita ufficiale. Le musiche, di impronta ambient-new age, si adattano al meglio alle scene. Alcuni dei singoli elementi del racconto sono stati poi utilizzati dallo stesso regista anche nel suo capolavoro La Città Incantata: anche in esso compaiono infatti dei batuffoli di fuliggine, ed anche lì il trasferimento da un luogo all'altro è il motivo scatenante l'azione. Purtroppo, pur considerandomi un grande estimatore di Miyazaki, devo dire che l'impressione in questo caso è quella di aver assistito ad un mezzo passo falso: la vicenda si sviluppa in maniera molto frammentaria, e la gran parte dei personaggi tirati in ballo resta piuttosto sospesa ed insipiente (i batuffoli di fuliggine ed il bambino Kanta, ad esempio), così come il rapporto di amicizia che viene tratteggiato tra Totoro e le due bambine, che non riesce mai ad essere incisivo come dovrebbe, perlomeno ai miei occhi. Anche il problema più imponente che le protagoniste si trovano ad affrontare si apre a poca distanza dalla fine e viene risolto da Totoro che, come un deus ex machina, mette a posto tutto in quattro e quattr'otto. Il tema della malattia, che avrebbe potuto essere analizzato e sviluppato su corde più drammatiche, viene liquidato rapidamente come, de facto, poco più che un falso allarme per una patologia di poco conto. Miyazaki ha realizzato capolavori di fattura pregevole, perle memorabili del cinema d'animazione - e non solo - e sicuramente ne realizzerà ancora, ma questo non ne è il caso. Un film gradevole e dominato da un clima di tenerezza e quieta e sincera umanità, certo, ma piuttosto sbrigativo ed insipido. Capita. Due stelle e mezzo. Peccato.

[+] lascia un commento a g. romagna »
Sei d'accordo con la recensione di G. Romagna?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
23%
No
77%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
ottilia mercoledì 24 febbraio 2010
la grande spiritualità nipponica.5 stelle!!!
88%
No
13%

Non starò a soffermarmi sulla trama di questo capolavoro del Maestro,ben nota a tutti coloro che lo hanno potuto vedere.Sono rimasta colpita dalla descrizione del modo di vivere quotidiano di una famigliola giapponese,che rispetta le tradizioni legate all'amore per la natura in tutte le sue manifestazioni,reali edimmaginifiche.Il film rappresenta uno"stile di vita" improntato alla sobrietà e al senso profondo degli affetti,siano essi rivolti ai familiari oppure agli amici (basti ricordare la sequenza in cui tutti gli abitanti del villaggio si mobilitano alla ricerca di Mei e al recupero della scarpetta caduta nel lago),oppure alla deliziosa "nonna",che tanto amorosamente si prodiga per le due bambine. [+]

[+] lascia un commento a ottilia »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di G. Romagna:

Vedi tutti i commenti di G. Romagna »
Il mio vicino Totoro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | cristina maccarrone
  2° | laurence316
  3° | ipno74
  4° | andrea levorato
  5° | marzaghetti
  6° | jacopo b98
  7° | lady libro
  8° | g. romagna
  9° | francesco2
Approfondimenti
i segreti di
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
sabato 12 dicembre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità