Kaos

Film 1984 | Drammatico +16 157 min.

Regia di Vittorio Taviani, Paolo Taviani. Un film Da vedere 1984 con Omero Antonutti, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Regina Bianchi, Margarita Lozano. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1984, durata 157 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,86 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Kaos tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Trasposizione cinematografica di quattro racconti di Luigi Pirandello tratti da Novelle per un anno: L'altro figlio, Mal di luna, La giara e Epilogo, nel quale compare Pirandello stesso (interpretato da Omero Antonutti). Ha vinto un premio ai Nastri d'Argento, ha vinto 3 David di Donatello,

Consigliato assolutamente sì!
3,86/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,86
CONSIGLIATO SÌ

Trasposizione cinematografica di quattro racconti di Luigi Pirandello tratti da Novelle per un anno: L'altro figlio, Mal di luna, La giara e Epilogo, nel quale compare Pirandello stesso (interpretato da Omero Antonutti). I fratelli Taviani si confermano grandi autori del cinema italiano, firmando questa eccellente e rispettosa rilettura delle tematiche e delle atmosfere più care al grande drammaturgo siciliano. Splendidamente recitato, costruito con attenzione nei dettagli e girato nel suo insieme con mano maestra, Kaos si colloca tra i migliori prodotti del nostro cinema degli anni Ottanta. Nella versione televisiva del film è previsto un quinto capitolo: Requiem.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Quattro novelle di Luigi Pirandello ( L'altro figlio, Mal di luna, La giara, Requiem ) con un prologo e un epilogo in forma di "Colloquio con la madre" (tratto dal racconto Colloqui con i personaggi ) in cui Antonutti impersona lo scrittore siciliano (1867-1936). Fedeli alla propria poetica, i Taviani hanno scelto quattro storie di campi e contadini, di umiliati e offesi alle prese con la miseria, l'ingiustizia, le superstizioni. La migliore è, forse, "Mal di luna" in cui si raggiunge una magica fusione tra orrore, pietà, erotismo; la meno riuscita è "Requiem" dove l'ideologia (gli intenti di analisi storico-sociale) ingenera un certo monumentalismo dilatato. In un secondo tempo i Taviani, che lo scrissero con T. Guerra, decisero di eliminare uno degli episodi: in Italia fu tolto Requiem , in Francia La giara . Fotografia: G. Lanci; musica: N. Piovani.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

KAOS disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 22 luglio 2019
rmarci 05

I fratelli Taviani, profondamente consapevoli dell’inestimabile valore artistico con cui si confrontano, traspongono le Novelle per un anno di Luigi Pirandello senza mai tradire lo spirito del testo originale ma al contempo rimanendo coerenti con la propria poetica, oltre che rigorosi dal punto di vista filologico: il risultato è un’opera pervasa da un meraviglioso senso poetico [...] Vai alla recensione »

sabato 27 marzo 2010
pattie

 Dal Kaos per i nostri padri greci siamo stati generati. Kaos è detta la contrada dove era (ed ancora è) la casa natale di Luigi Pirandello, nella splendida Agrigento, tra la Valle dei Templi e il mare. Nella mente e nell’animo dei personaggi pirandelliani (e dell’uomo moderno) coabitano sempre gli opposti: amore e repulsione, clemenza e intolleranza, egoismo e generosit&agra [...] Vai alla recensione »

domenica 9 giugno 2013
devo scegliere per forza?

Un film che sin dal prologo ti rapisce con il senso più profondo di pietà e orrore, astuzia e ingenuità. Prendi il volo con un corvo scacciato dal nido, privato della sua cova e al quale qualcuno ha legato una campanina al collo per fare un po' di musica. Torni sulla terra e ancora pietà e orrore, astuzia e ingenuità. Per altre tre volte prenderai il volo con lo stesso corvo, la stessa musica, e sempre [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Impara a guardare le cose anche con gli occhi di quelli che non le vedono più... Ne proverai dolore certo, ma quel dolore te le renderà più sacre e più belle. Forse è solo per dirti questo che ti ho fatto venire sin qua..."
La madre (Regina Bianchi)
dal film Kaos - a cura di Pablo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Ancora una volta un grande film di Paolo e Vittorio Taviani. Sulla stessa linea, e con sempre più maturate conquiste, di quella loro ricerca della cultura rurale regionale come fonte più genuina di ispirazione in equilibrio fra realtà e poesia. Un prologo, un epilogo e tre novelle, ripresi dal Pirandello di Novelle per un anno e, in quel contesto, da quelle occasioni in cui l’autore, come temi, come [...] Vai alla recensione »

Stefano Reggiani

Sul confine tra cinema e tv-cinema, sul quale combattono ormai tutti i registi italiani in lotta col problema pratico e teorico della durata (qual è il film originale, lo special che dura due ore o lo sceneggiato che ne dura sei?) i fratelli Taviani hanno riscoperto l'unità mobile e autosufficiente del racconto. Kaos nell'edizione presentata alla Mostra del cinema di Venezia è fatto di quattro racconti [...] Vai alla recensione »

winner
miglior scenegg.ra
Nastri d'Argento
1985
winner
miglior scenegg.ra
David di Donatello
1985
winner
miglior fotografia
David di Donatello
1985
winner
miglior produzione
David di Donatello
1985
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati