La vita è un romanzo

Film 1983 | Fiabesco 110 min.

Regia di Alain Resnais. Un film con Geraldine Chaplin, Vittorio Gassman, Fanny Ardant, Ruggero Raimondi, Sabine Azéma. Cast completo Titolo originale: La vie est un roman. Genere Fiabesco - Francia, 1983, durata 110 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi La vita è un romanzo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
In bilico tra parodia e il music hall, il film vuole spiegare che è impossibile organizzare la felicità degli altri.

Tre vicende che si svolgono in uno strano castello. Nella prima un ricco folle sconvolto dagli orrori della guerra, raduna nel castello gli amici e fa bere loro una pozione che li porta all'oblio; ma la sua donna si ribella. Nella seconda un gruppo di studiosi della psicologia dell'infanzia tiene nel maniero un seminario sull'immaginazione che si trasforma in un caos. Nella terza, ambientata nel Medioevo, dei ragazzi vivono insieme ai personaggi delle loro fantasie. In bilico tra parodia e il music hall, il film vuole spiegare che è impossibile organizzare la felicità degli altri.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Alla vigilia della guerra 1914-18 il lituano Forbek (Raimondi), conte utopista, fa costruire un castello barocco per farne un "tempio della felicità" e nel 1919 vi dà un fastoso ricevimento. Trasformato in collegio, il castello fa da contenitore nel 1982 a un convegno sull'"educazione dei sentimenti", che si rivela un fallimento come l'esoterica cerimonia di Forbek, e ai giochi di quattro ragazzini in vacanza. Sono loro a inventarsi una favola medievale in cui un giovane eroe sconfigge un malvagio tiranno. Scritto da Jean Gruault, il 10° film di Resnais è intrigato, di enigmatica trasparenza, non tutto risolto, delizioso. In questa sua triplice interrogazione sulla felicità, l'amore, la fantasia, l'armonia si prende persino il lusso di essere divertente con la grazia cartesiana di un autore del Settecento. Il motivo dei personaggi che prendono a cantare (sulle musiche di Philippe-Gérard) sarà portato a fondo in Parole, parole, parole (1997).

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Frasi
Io voglio amare, sì: voglio il fuoco e voglio il ghiaccio. Rifiuto quella tiepida dolcezza in cui mi volevi immergere. Tu non puoi capire che la vera felicità sono in realtà lampi che ci bruciano, che ci annientano.
Dialogo tra Livia Cerasquier (Fanny Ardant) - Michel Forbek (Ruggero Raimondi)
dal film La vita è un romanzo
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati