Il tempo delle mele

Film 1980 | Commedia +13 100 min.

Titolo originaleLa boum
Anno1980
GenereCommedia
ProduzioneFrancia
Durata100 minuti
Regia diClaude Pinoteau
AttoriClaude Brasseur, Brigitte Fossey, Sophie Marceau, Denise Grey, Leon Zitrone, Dominique Lavanant Alexandre Sterling, Jean-Pierre Castaldi, Annie Savarin, Sheila O'Connor, Alexandra Gonin, Jean-Michel Dupuis, Michel Lasorne, Gérard Lemaire, Evelyne Bellego, Micheline Bourday, Florence Brunold, Jacques Ardouin, Frederic De Pasquale, Richard Bohringer, Bernard Giraudeau, Robert Dalban.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,06 su 158 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Claude Pinoteau. Un film con Claude Brasseur, Brigitte Fossey, Sophie Marceau, Denise Grey, Leon Zitrone, Dominique Lavanant. Cast completo Titolo originale: La boum. Genere Commedia - Francia, 1980, durata 100 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,06 su 158 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi




oppure

Il passaggio della tredicenne Vic (Marceau) dall'infanzia all'adolescenza viene visto attraverso i rapporti con i coetanei, la famiglia, l'amore.

Consigliato sì!
3,06/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,59
CONSIGLIATO SÌ
Il passaggio dall'infanzia all'adolescenza narrato con poesia e delicatezza.

Il passaggio della tredicenne Vic (Marceau) dall'infanzia all'adolescenza viene visto attraverso i rapporti con i coetanei, la famiglia, l'amore. Il tutto pervaso di poesia e delicatezza.

Francesco Rufo
venerdì 10 luglio 2009

Il tempo delle mele è un film sul passaggio dall’infanzia all’adolescenza, sul periodo della vita in cui non si è più bambini e non si è ancora adulti. È il racconto dell’educazione esistenziale e sentimentale di Vic e insieme un quadro da Commedia Umana. Il film pone a confronto due generazioni: quella dei ragazzi, dei figli, e quella degli adulti, dei genitori. Il mondo dei ragazzi-figli è dominato dal principio di piacere, da leggerezza, incostanza, vitalità, speranze, sogni a occhi aperti. Il mondo degli adulti-genitori è dominato dal principio di realtà, da concretezza, cinismo. Le due generazioni sono poste a confronto soprattutto sul piano delle vicende sentimentali, e in questo confronto talvolta si avvicinano e si toccano, perché, pur nelle diverse età e prospettive, la natura dei problemi sentimentali resta la stessa. Nel rapporto con i genitori, come ogni figlia che stia entrando nell’adolescenza, Vic vuole libertà, autonomia, indipendenza, ma al contempo chiede ascolto, attenzione. I genitori sono troppo presi dal lavoro e dalla loro crisi matrimoniale, e non prestano la dovuta attenzione alla figlia. Vic trova questa attenzione nella bisnonna, Poupette, che per età è ancora più lontana da lei. Ma Poupette è un’anziana originale e stravagante che unisce un piglio giovane e libero al carico di saggezza e di esperienze vissute. Vic si confida con lei perché Poupette le dà ascolto e interesse, non la tratta come una bambina, la consiglia ma al contempo la lascia libera di decidere. Poupette assume le funzioni pedagogiche del film, lega la generazione degli adulti e quella dei ragazzi. Degli adulti, ha il carico di esperienza che porta a un’ottica realistica sulle cose, la forza e la maturità di affrontare problemi concreti; dei ragazzi, ha la pulsione al desiderio, alla libertà, al sogno, la capacità di sdrammatizzare i problemi, di affrontarli con ottimismo. Abbiamo poi il rapporto di Vic con le amiche, che afferma il tema dell’amicizia come bisogno di integrazione, e il rapporto tra le ragazze, sognatrici, vanitose, inquiete, e i ragazzi, insicuri, goffi, ingenuamente spavaldi.

Sei d'accordo con Francesco Rufo?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Brunetta quattordicenne parigina, Vic s'affaccia all'adolescenza con curiosità, timore e fantasia. Incontra il primo amore mentre papà e mamma sono in crisi. Ma c'è una bisnonna galante e birichina che l'aiuta. Piuttosto ruffiana nel suo sentimentalismo, questa carinissima, furba commedia sul passaggio dall'infanzia all'adolescenza in parallelo con la crisi di una coppia quarantenne fu uno dei grandi successi europei della Gaumont.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

IL TEMPO DELLE MELE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 19 giugno 2014
f.palazzi

Grande cult anni 80' diretto da Pinoteau,ed interpretato con alta bravura da una Sophie Marceau ora triste,ora innamorata,ora delusa.Il film vuole appunto mostrarci la vita adolescenziale:con i suoi problemi,i primi amori,le prime delusioni ecc.Come dice il titolo stesso l'amore è come un frutto che matura col passare degli anni ,ed è questo che succede alla ragazza nel film.

martedì 7 ottobre 2014
fluido68

Un film capolavoro ma che per noi che in quel periodo erano alle scuole medie ha voluto dire qualcosa di più. Lo vedo spesso perchè rivivo quelle brevi ma intensissime emozioni che si vivevano alle feste delle medie. Emozioni uniche ed irripetibili che per noi non potranno più tornare ma che rivivo ogni volta che vedo negli occhi di mia figlia oggi 14 enne quando mi chiede se può [...] Vai alla recensione »

sabato 14 dicembre 2013
g_andrini

E' uno dei film che ricordo maggiormente, per via della atmosfera "fiabesca" che questo film genera sugli adolescenti. Sophie Marceau è eccellente, si comprende la sua classe e la sua professionalità. E' una pellicola per un pubblico variegato.

martedì 8 ottobre 2013
brando fioravanti

Il tempo delle mele ha segnato un epoca e questo mi a spinto a vederlo. 4 adolescenti che si baciano, questa è la storia. Regia superficiale, una colonna sonora carina, ma ce ne sono molto di meglio.

Frasi
Mi sono presa la varicella… è la prima volta che mia sorella mi dà qualcosa.
Una frase di Pénélope (Sheila O'Connor)
dal film Il tempo delle mele - a cura di aury
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati