L'immagine allo specchio

Film 1976 | Drammatico 135 min.

Regia di Ingmar Bergman. Un film Da vedere 1976 con Erland Josephson, Liv Ullmann, Gunnar Björnstrand, Kari Sylwan, Sven Lindberg. Cast completo Titolo originale: Ansikte mot ansikte. Genere Drammatico - Svezia, 1976, durata 135 minuti. - MYmonetro 3,50 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'immagine allo specchio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il film ha ottenuto 2 candidature a Premi Oscar, 2 candidature e vinto un premio ai Golden Globes,

Consigliato sì!
3,50/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Cinema
Trailer

Una giovane psichiatra in attesa di trasferirsi negli Stati Uniti torna temporaneamente nella casa dei nonni e dorme nella camera che le apparteneva da bambina. Riemergono i ricordi e le angosce dell'infanzia.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Rimasta sola (il marito è in viaggio, la figlia in campeggio) e senza casa (quella nuova non è pronta), la psichiatra Jenny va a stare dai nonni. Abitato da ricordi, sogni, incubi, allucinazioni, il soggiorno fa emergere in lei la consapevolezza di essere una donna mutilata nei sentimenti, un'"inferma emotiva". Sprofonda in una crisi di depressione e di angoscia, tenta il suicidio con i barbiturici. La conclusione è o sembra positiva: torna al lavoro, la vita riprende. Fino a quando? Atroce, straziante, bellissimo ritratto di donna che non ha mai veramente amato perché non è mai stata amata. A differenza di Scene da un matrimonio (1973), pure girato per la TV, c'è un'importante componente onirica. Qualche passaggio didattico, ma anche momenti di struggente tenerezza. Purtroppo, dopo una prima parte compatta e coerente (fino al tentato suicidio), il racconto si sfilaccia. Grande interpretazione della Ullman, doppiata benissimo da Vittoria Febbi. Nell'edizione TV questo 36° film di Bergman dura 200 minuti, divisi in 4 parti.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

L'IMMAGINE ALLO SPECCHIO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 10 settembre 2009
ciukki

L'ho visto da ragazza,quello che ne ho ricavato è stato:terrore,senso di invasione in casa m ia dei personaggi del fil,una nausea talmente tangibile c he mi sono detta:QUESTO è il vero capolavoro,quello che ti entra in casa e nel letto,al di là di cosa voglia dire o della consistenza della trama...a non al di là,comunque,di una delle più grandi attrici del secolo,Liv Ullman,come tutte le grandissime [...] Vai alla recensione »

Frasi
L'amore abbraccia tutto, anche la morte.
Una frase di Jenny (Liv Ullmann)
dal film L'immagine allo specchio
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Aldo Garzia
Liberazione

Dormire, forse sognare Nei film di Bergman dormire e sognare sono sinonimi, e spesso i sogni sono incubi mortali: accade fin dal Posto delle fragole (1958), in cui il vecchio professore lsak Borg, interpretato da Victor Sjoestrom, viene scosso da un'allegoria notturna della propria morte. A partire dall'Ora del lupo (1966) Ingmar Bergman proiettò sempre più spesso i propri incubi, usando come "schermi" [...] Vai alla recensione »

winner
miglior film straniero
Golden Globes
1977
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati