Gli ammutinati del Bounty

Film 1962 | Avventura 179 min.

Titolo originaleMutiny on the Bounty
Anno1962
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata179 minuti
Regia diLewis Milestone
AttoriMarlon Brando, Trevor Howard, Richard Harris, Hugh Griffith, Richard Haydn, Tarita, Percy Herbert Duncan Lamont, Gordon Jackson, Chips Rafferty, Noël Purcell, Ashley Cowan, Eddie Byrne, Frank Silvera, Tim Seely.
MYmonetro 3,65 su 12 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Lewis Milestone. Un film con Marlon Brando, Trevor Howard, Richard Harris, Hugh Griffith, Richard Haydn, Tarita, Percy Herbert. Cast completo Titolo originale: Mutiny on the Bounty. Genere Avventura - USA, 1962, durata 179 minuti. - MYmonetro 3,65 su 12 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Gli ammutinati del Bounty tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il film ha ottenuto 7 candidature a Premi Oscar,

Gli ammutinati del Bounty è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,65/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,65
CONSIGLIATO SÌ

Ammutinamento su una nave inglese nei mari del Sud alla metà del 1700. Il secondo, Christian, si ribella alle crudeltà del comandante Bligh e lo caccia dal Bounty. I ribelli si stabiliscono sull'isola di Pitcairn, ma Christian muore nel tentativo di ritornare in patria. Riedizione della Tragedia del Bounty con Brando e Howard nei ruoli che furono di Gable e di Laughton. Il film è troppo lungo, carico, pretenzioso. Tuttavia Brando ci dà una versione divertentissima di Christian (con l'accento di Oxford, la papalina e la pipa di gesso), un aristocratico che si ribella a Bligh prima per antagonismo di caste (il capitano è un villano rifatto) e solo in seguito per proteggere l'equipaggio dalle vessazioni del tirannello.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Il 28 aprile 1789 a bordo dell'HMS Bounty diretto a Tahiti scoppia la rivolta contro il tirannico cap. Bligh che con pochi fedeli marinai è lasciato su una scialuppa. Il primo ufficiale guida gli ammutinati sull'isola di Pitcairn. Già rievocato in un bel film del 1935, da noi pomposamente intitolato La tragedia del Bounty , l'episodio è storico. Questo remake, cui ne seguì un altro ( Bounty , 1984), rischiò di far fallire la M-G-M: costò 18 milioni di dollari e ne incassò 9. Il finale è uno dei 12 escogitati in sceneggiatura, più volte rimaneggiata anche per colpa di Brando, che all'inizio della lavorazione impose la sostituzione di Carol Reed con Milestone. A parte la recitazione di Brando, di cui però nel doppiaggio si perde gran parte del sapore british, il film ha qualche buon momento spettacolare, ma diventa oleografico e sfibrato nella parte di Pitcairn, proprio quella che stava a cuore al suo protagonista. Nonostante tutto, ebbe 7 nomination agli Oscar tra cui quelle per la fotografia (Robert Surtees) e la musica (Bronislau Kaper).

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
GLI AMMUTINATI DEL BOUNTY
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 1 luglio 2018
gnegrntfovol

seconda guerra mondiale i tedeschi tradendo le aspettative tifano per quell'hitler velleitario che voleva sterminare il popolo, la grande madre patria russia s'erge a monumento dopo l'operazione terra bruciata..., prende a calci il nemico, come quel napoleone che un secolo prima muore di freddo nella siberia siderale, i soldati con vassily ztaitzev hanno vinto.

giovedì 2 giugno 2016
Francesco Marziani

La storia e' tratta da un famosissimo episodio accaduto realmente, verso la fine del '700, nei mari del Sud: quando i marinai, stanchi delle durissime condizioni di vita a bordo del vascello 'Bounty', guidati dal secondo ufficiale di bordo Fletcher Christian, si ammutinano contro il capitano William Bligh. Nella versione cinematografica del 1962, diretta da Lewis Milestone, ad interpretare [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 febbraio 2012
massimiliano riccardi

<<.....grazie , sto bene, a parte un forte desiderio di morire che spero mi passi presto.... >> cosi esordisce Marlon Brando rivedendo la sua bella ad ammutinamento avvenuto tornando all'isola di lei. Frase emblematica che forse caratterizza tutto l'essere attore di questo grande del cinema. Gli ammutinati del Bounty un film kolossal dai toni epici, una storia d'amore indimenticabile [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 aprile 2009
serpico

brando da oscar meraviglioso film per gli amanti del cinema il piu grande di tutti i tempi,non ci sono parole per giudicare questo capolavoro di brando................................ ha cambiato il mondo del cinema

sabato 2 aprile 2011
robertone65

Premetto che Lewis Milestone ha diretto magistralmente il suo ultimo film, considerato da moltissimi un capolavoro della storia di Hollywood.  Il film ha come protagonista centrale la stella assoluta del cinema americano, Marlon Brando, nel ruolo di Fletcher Christian, l'ufficiale che condusse gran parte dell'equipaggio della nave Bounty all'ammutinamento, dovuto (almeno nel film) [...] Vai alla recensione »

domenica 1 luglio 2018
gnegrntfovol

non male film incredibile, una squadra di perdenti... un equipaggio che si butta claudicando ballando sul ponte della nave suicidandosi dicendo baby ok? guardate che storia, da ammutinati prima di svolgere il mantenimento della rotta, un film insulso per talune persone e che però segue... il suo destino, portandoci quel sollievo e divertimento, grazie a tal promessa.

venerdì 27 gennaio 2012
massimiliano riccardi

.....grazie , sto bene, a parte un forte desiderio di morire che spero mi passi presto.... cosi esordisce Marlon Brando rivedendo la sua bella ad ammutinamento avvenuto tornando all'isola di lei. Frase emblematica che forse caratterizza tutto l'essere attore di questo grande del cinema. Gli ammutinati del Bounty un film kolossal dai toni epici, una storia d'amore indimenticabile, una storia [...] Vai alla recensione »

Frasi
«Qualunque malefica divinità veneriate, ringraziatela per non aver fatto di me un assassino».
Una frase di Il tenente Fletcher Christian (Marlon Brando)
dal film Gli ammutinati del Bounty
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati