MYmovies.it
Advertisement
Lissa Ammetsajjel vince alla Settimana della Critica

Premiato anche Bêtes blondes di Alexia Walther e Maxime Matray.

Saaed Al Batal . Regista del film Still Recording. Al cinema da lunedì 5 novembre 2018.
venerdì 7 settembre 2018 - Mostra di Venezia

La Settimana Internazionale della Critica (SIC), sezione autonoma e parallela organizzata dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) nell'ambito della 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (29 agosto - 8 settembre 2018) ha assegnato oggi, venerdì 7 settembre, i premi della trentatreesima edizione. Il Premio del pubblico Sun Film Group è andato a Lissa Ammetsajjel di Saeed Al Batal e Ghiath Ayoub (Siria, Libano, Qatar, Francia, Germania).

Una selezione che porta nel proprio DNA il desiderio del futuro, il piacere della diversità e la ricerca di sguardi nuovi. Una selezione che, nel momento in cui la politica chiude le porte, rossellinianamente vuole aprire tutte le finestre, invitando a ragionare sulle contraddizioni del tempo presente e a lavorare per un cinema non conciliato.
Il Delegato Generale Giona A. Nazzaro

Sono stati inoltre assegnati il Premio Circolo del Cinema di Verona a Bêtes blondes di Maxime Matray e Alexia Walther (Francia) con la seguente motivazione: La testa di Orfeo, separata dal corpo, chiude gli occhi al mondo e li apre alla visione. Non cessa però la sua pena, il suo canto non si interrompe. Per averci invitato ad accogliere questo richiamo, a guardare al dolore del vivere con sorriso assonnato, a viaggiare con vorace smemoratezza ingozzandoci di fiori e quintali di tartine al salmone, in compagnia di giovani feriti e bellissimi alla ricerca di un sapore che pare perduto. Per aver insinuato che la memoria è lo scandaglio del nostro presente, ma scordare è un atto rivoluzionario quanto cercare risposte da una sitcom camp o consigli da gatti risentiti. Per averci immersi in un ciclo di letargie e risvegli che riscrive i tratti del reale e affoga l'immagine nel sogno. Per averci obbligato a resettare i nostri sensi e le nostre costruzioni, dimostrando che un cinema radicale e svergognato è sempre possibile, anzi necessario.

Infine il Premio Mario Serandrei - Hotel Saturnia & International per il Miglior Contributo Tecnico è andato nuovamente a Lissa Ammetsajjel con la seguente motivazione: Nell'inferno della guerra siriana, l'immagine cattura l'orrore della battaglia, l'intensità della condivisione, la verità di un popolo. Dalla teoria dell'azione hollywoodiana all'urgenza del documentario, la tecnica digitale coglie l'assoluto presente della storia, testimoniando la resistenza della vita nei campi di sterminio, con un palpitante montaggio che rende tangibile una tragedia in corso.


VAI ALLO SPECIALE VENEZIA
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati