Blade Runner 2049

Un film di Denis Villeneuve. Con Ryan Gosling, Harrison Ford, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Robin Wright.
continua»
Titolo originale Blade Runner 2049. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 152 min. - USA 2017. - Warner Bros Italia uscita giovedì 5 ottobre 2017. MYMONETRO Blade Runner 2049 * * * - - valutazione media: 3,22 su 88 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

UN BUON FILM...MA Valutazione 3 stelle su cinque

di LucaVon95


Feedback: 410 | altri commenti e recensioni di LucaVon95
venerdì 6 ottobre 2017

Scrivere una recensione del sequel che porta il nome di uno dei dei miei film preferiti in assoluto ma sopratutto di un film che ha fatto la storia del cinema e che è rimasto impresso nella memoria degli spettatori, non è una cosa facile perciò elencherò da subito i difetti di questo film così mi tolgo il peso.

DIFETTI
- INUTILMENTE COMPLICATO - il primo balde runner faceva della complessità del contensto e della semplicità della trama il suo punto di forza non a caso ha superato alla grande la prova del tempo al punto che ancora oggi appassiona ancora tanti spettatori, il suo sequel invece decide di battere una strada diversa che però non è sorretta da alcuna motivazone infatti la trama di questo film potrebbe essere riassunta in 3 righe ma viene imbottita di scene non necessarie e altri fronzoli come a cercare di coprire la sua semplicità, infatti lo spettatore ha ormai capito come tutto andrà a finire ma il film ritarda la soluzione.

- ECCESSIVAMENTE LUNGO E PESANTE - non sto scherzando, tutta la prima parte ti fa scendere le balle sotto terra , il film infatti segue continuamente l'indagine del protagonista e questa scelta ci sta anche perchè anche il primo era basato su un indagine ma se nel primo eri letteralmente trasportato dentro la storia e venivi continuamente incuriosito anche solo da una fotografia impolverata o da una luce che entrava dalla finestra, in questo sequel invece il regista tenta di incuriosire e ci riesce in alcuni momenti ma ogni momento viene dilatato in maniera gigantesca rendendo l'indagine pesante da seguire e ,altra mazzata sui piedi, Villeneuve decide di inserire quasi nessun momento action e di riservarlo tutto per la parte finale ,così i nostri testicoli rotoleranno sul pavimento in attesa di qualche sparo, non è assolutamente sbagliato il tipo di approccio utilizzato dal regista infatti il problema è la sceneggiatura che doveva essere più curata e arricchita.

- UN PROTAGONISTA RIUSCITO A METà - il protagonsita interpretato da ryan gosling fin dai primi minuti sembra avere tutte le carte in regola per essere un personaggio memorabile , la sua back story è molto più arricchita del Deckard del primo film , gosling ha il volto giusto epr interpretare questo tipo di ruolo, però quando deve mostrare il lato emotivo del peronaggio non riesce a reggere del tutto la scena e gli manca quel carisma che caratterizzava deckard, non a caso bastano 2 minuti di entrata in scena di harrison ford per rubargli la scena, anche i dialoghi arrancano non sono abbastanza coinvolgenti e d'impatto, ci dovrebbe essere anche un tale jared leto che fa il villan ma probabilmente se ne sono dimenticati in quanto si vede in appena 2 scene, anche lui è fantastico a livello visivo ma non punge ed è anche abbastanza insignificante.

- "MUSICA E FOTOGRAFIA CAPOLAVORI!!"...RESTATE COI PIEDI PER TERRA  - ho sentito dalla critica osannare la fotografia di questo film e non lo nego la fotografia è molto bella sopratutto nel ultima parte peccato che anche qui in tutta la prima parte rimane sempre sulle tonalità del grigio sporco risultando bella ma nulla di più, i giochi di luce e ombre sono praticamente ineistenti a differenza che nel primo film che era pieno di queste luci espressioniste molto molto ispirate in quasi ogni scena, qui invece ogni tanto diventa tutto blu o tutto giallo o arancione, non cè tanta ispirazione tranne in alcuni momenti sia chairo, infatti serviva qualcosa di più forte per alzare la monotinia della prima parte ma purtroppo si impegna solo nel ultima parte e fa un buon lavoro ma che non rimane impresso, le musiche invece sono interessanti ma sono anche quelle sempre uguali , tutte sono un arrangiamento di una colonna sonora presente nel primo film composte da vangelis ,quasi dei leggeri richiami ma restano identiche per quasi tutta la durata del film , una nota di organo elettronico ogni tanto e qualche tamburo , nulla di più , una sola mi è rimasta impressa ma anche qui non è sufficiente.

bene ora è il momento dei pregi!

PREGI

ESPANSIONE DEL UNIVERSO - in questo film hanno tentato di ampliare il mondo di balde runner e ci sono riusciti molte trovate sono d'impatto e si legano molto bene alla storia e sorpattuto danno una ventata di aria fresca e nuova al prodotto, certo le trovate spesso non sono così originali però già il fatto di essere riusciti a ricreare quel atmosfera da fantascienza sporca e cyberpunk di una volta è un punto a favore.

LO STILE E LE ATMOSFERE - il regista è riuscito miracolosamente a rendere intatte le atmosfere del primo film riuscendo anche ad aggiugnere quaclosa in più qua e là, nulla di esagerato però già il fatto di essere riuscito ad eguagliarle non è una cosa da poco. sopratutto pensando che ormai la fantascienza sporca e cupa al cinema è quasi del tutto dimenticata ormai tutto è bello, futuristico, abbagliante e sicuro, qui invece è un ritorno al insicurezza, al buio, ai cavi e agli schermi squadrati, alla tecnologia vecchia che si fonde col nuovo, certo si sente comunque l'incombenza della produzion infatti il film poteva fare ancora di più ma questo è un piacevole ritorno di cui avevamo veramente tanto bisogno.

LA OLO FIDANZATA - veramente toccante e interessante è il personaggio dell'ologramma/fidanzata del agente K , unica vera idea che lascia il segno, un ologramma che riesce ad essere più emotivo degli esseri umani pur non riuscendo ad entrare in contatto con la realtà che la circonda, ha molte scene veramente toccanti ed è un personaggio che fa rifrettere e ci rende partecipi del suo desiderio di poter essere reale , di poter essere una persona vera e di poter toccare le cose, anche l'attrice che la interpreta è stata molto brava .

LA FORZA DI DISTACCARSI - molte scelte stilistiche di non sorreggersi sulle spalle del primo balde runner ma di cercare altre strade l'ho apprezzata molto , infatti il fan service era perennemente in agguato ma il regista è stato barvo a schivarlo citando il primo pochissime volte e gli ester eggs presenti sono messi col contagocce e sono solo un modo per ricordarci che gli eventi del primo film fanno parte sempre dello stesso universo.

CONCLUSIONI : non è un brutto film ma è purtroppo un film che sta nella media anzi se dovesse avere un voto io gli darei un bel 6/7 , tutto era al posto giusto, gli intenti erano buoni e il regista era quello giusto per trattare la materia, gli attori pure e l'atmosfera era giusta ma è rimasto scottato da una sceneggiatura poco originale ed eccessivamente complessa , infatti per questo sequel secondo me dovevano rompere il ponte con il primo film e raccontare una storia nuova che non si legasse così tanto al primo blade runner e ironicamente nei primi minuti ci riesce poi però comincia a legarsi con le vicende del primo blade runner e la trama perde originalità,ovviamente raccontandola nello stesso universo, citare ovviamente il primo ma limitandosi a questo ed eliminare il personaggio di deckard, forse non hanno avuto abbastanza coraggio da distaccarsi o magari perchè forse non c'era nulla di nuovo da raccontare segno che ormai il cinema americano vive di vecchie glorie del passato, peccato perchè l'amore per il blade runner del '82 si vede tutta e a livello visivo è sublime e l'atmosfera è sempre quella ma riesce ad avere una sua dignità e una sua forza ma gli manca quel passo in più per distaccarsene totalmente , però questa è la dimostrazione che per ogni buon film non bastano effetti speciali stratosferici, non bastano filosofeggiamenti , serve una buona storia anche la più semplice perchè ormai sia troppo abituati a cercare la complessità in tutte le storie da raccontare perchè siamo convinti che complesso significa originale quando dovremmo raccontare storie più semplici che rimangono veramente impresse e che restano aggrapapte nella mente dello spettatore.

[+] lascia un commento a lucavon95 »
Sei d'accordo con la recensione di LucaVon95?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
30%
No
70%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di LucaVon95:

Blade Runner 2049 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | antoniomontefalcone
  2° | laurence316
  3° | misterwinter
  4° | kimkiduk
  5° | giorpost
  6° | geronimostilton
  7° | flavio
  8° | ilcirro
  9° | samanta
10° | sparrows81
11° | zakalwe
12° | nicola1
13° | skywalker70
14° | ziosam
15° | cristian
16° | orione95
17° | carloalberto
18° | orion84
19° | clavius
20° | loland10
21° | annalisarco
22° | flavio
23° | dariobottos
24° | fantasyfactory
25° | chilipalmer
26° | maurizio.meres
27° | paolp78
28° | hollyver07
29° | mattomarinaio
30° | vanessa zarastro
31° | alesimoni
32° | fight_club
33° | citizenkane
34° | edenartemisio
35° | mattiagualeni
36° | il_caravaggio
37° | flyanto
38° | vincenzoambriola
39° | mokujohn
40° | carlosantoni
41° | andrea1234
42° | ceresfelipe
43° | udiego
44° | ninopellino
45° | tmpsvita
46° | pietroviola
47° | lucavon95
48° | francescodf
49° | azuccoa
50° | weachilluminati
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Uscita nelle sale
giovedì 5 ottobre 2017
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 242 sale cinematografiche:
Showtime
  9 | Abruzzo
  2 | Basilicata
  3 | Calabria
13 | Campania
20 | Emilia Romagna
  9 | Friuli Venezia Giulia
33 | Lazio
  9 | Liguria
44 | Lombardia
13 | Marche
  1 | Molise
18 | Piemonte
13 | Puglia
  5 | Sardegna
11 | Sicilia
17 | Toscana
  3 | Trentino Alto Adige
  3 | Umbria
17 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità