Blue Sky Bones

Un film di Jian Cui. Con Youliang Zhao, Hongjie Ni, Fang Ying, Han Lei, Ye Tao Titolo originale Lanse Gutou. Drammatico, durata 101 min. - Cina 2013. MYMONETRO Blue Sky Bones * 1/2 - - - valutazione media: 1,50 su 1 recensione.
Consigliato assolutamente no!
1,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * 1/2 - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Opera prima di un musicista cinese, Blue Sky Bones ambisce a raccontare una saga famigliare senza riuscirci
Marco Chiani     * 1/2 - - -
Locandina Blue Sky Bones

Pechino, sono i giorni della Rivoluzione culturale. Condannata ai lavori in campagna per aver scritto una canzone giudicata sovversiva, una giovane si innamora di un uomo da cui ha un figlio, Zhong Hua. Dopo aver fortunosamente scoperto che il proprio compagno è in realtà una spia, la donna lascia per sempre il Paese. Soltanto da grande, Zhong Hua, diventato un musicista e un hacker, conoscerà la verità sui propri genitori.
Cantante e musicista, noto come "il padre del rock cinese", Jian Cui esordisce nella regia raccontando, da tre diverse angolazioni, la storia di una famiglia e dei suoi segreti: a legare ogni cosa, ovviamente, la musica, nella sua accezione di spinta verso la libertà. Volutamente disordinato, montato per assonanze, immagini ricorrenti, sovrapposizioni d'immagini, Blue Sky Bones non vuole fornire un'univoca chiave di accesso, preferendo un'andatura aperta che, almeno per la prima parte, mette a dura prova la pazienza dello spettatore. Niente da dire sulle immagini curate da un direttore della fotografia d'eccezione qual è Christopher Doyle, sebbene la cura tecnica e qualche bizzaria di composizione visiva non possano certo sopperire alla mancanza di una vera idea di cinema. Uno stile troppo incerto quello di Jian Cui, che a tratti sembra voler assurgere alla dissacrazione (o meglio, ad una sperimentazione nata già vecchia) e, ad altri, si perde dietro alla cura della ricostruzione storica.
Più film in uno forse, troppa carne al fuoco e troppa sicurezza ostentata per un regista che fatica a gestire anche situazioni in potenza semplici. L'ambizione sarebbe quella di raccontare una saga famigliare con i ritmi e la forma della canzone - sia "La stagione perduta" per cui la madre di Zhong Hua, in passato, entra i conflitto con il Potere oppure quella "Blue Sky Bones", nel presente, che quasi assorbe e riscrive la prima - sostituendo alle note musicali sequenze che finiscono solo con l'ingarbugliarsi l'una con l'altra.
Tre personaggi che Jian Cui così sintetizza: "Mia madre è uno schianto, mio padre è una spia e io sono un hacker". Tre solitudini che portano verso altrettanti territori, separati dalla distanza geografica, dalla malattia, dal caso. Si ha l'impressione di un lavoro scritto e diretto in fretta, quasi nella fiducia che i contributi dei vari collaboratori potessero aggiustarlo nel mentre, migliorarlo, renderlo più credibile. I fan del Jian Cui musicista, presumibilmente, apprezzeranno comunque.

Stampa in PDF

Premi e nomination Blue Sky Bones

premi
nomination
Roma Film Festival
1
0
Asian Film Awards
0
1
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Blue Sky Bones adesso. »
Blue Sky Bones | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marco Chiani
Roma Film Festival (1)
Asian Film Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità