La camera verde

Acquista su Ibs.it   Dvd La camera verde  
Un film di François Truffaut. Con François Truffaut, Nathalie Baye Titolo originale La chambre vert. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 94 min. - Francia 1978. MYMONETRO La camera verde * * * * - valutazione media: 4,04 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,04/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
François Truffaut
François Truffaut 6 Febbraio 1932 Interpreta Julien Davenne
Nathalie Baye
Nathalie Baye (66 anni) 6 Luglio 1948 Interpreta Cecilia
   
   
   
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * * -

Julien, giornalista di provincia, è riuscito a superare il dolore per la perdita della moglie solo onorandone in modo morboso e assurdo la memoria. Presto il suo culto si estende a quanti, fra i suoi amici, sono scomparsi nel frattempo. La sua mania gli aliena ben presto le simpatie di tutti, e alla fine anche di una fanciulla che con il suo amore lo avrebbe riportato alla vita, facendogli chiudere una volta per sempre la porta sul passato. Autore che spesso si è rivolto a personaggi afflitti da monomanie ( Adele H, La sposa in nero), François Truffaut, questa volta, ha voluto raccontare la vicenda di una danza di morte servendosi di due racconti di Henry James (e delle lettere di James alla fidanzata defunta). Il film si fa apprezzare per il gusto e la misura (non scade mai nell'horror né, come era possibile, nella macchietta jettatoria) ma spesso si riduce a una prova di equilibrismo: far sembrare interessante un personaggio che lo è solo per cinquanta minuti al massimo, perché privo di spessore psicologico.

Premi e nomination La camera verde MYmovies
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
38%
No
62%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

L'amore dei morti nella camera verde

domenica 11 dicembre 2011 di fedeleto

Francois Truffaut(jules e jim,le due inglesi,gli anni in tasca) dopo l'uomo che amava le donne ,dirige un film fortemente profondo e riflessivo.Un uomo dopo aver perso la moglie durante la prima guerra mondiale ,vive come scrittore di cronaca nera .Egli ha un grandissimo amore per la moglie e la rivive ,parlandoci ogni volta che puo' ,immaginandola nela cmaera verde .Non appena conoscera' una donna ,coltivera' con lei questo culto ,anche se forsre proprio a lei spettera' il compito continua »

* * * - -

Nausea della socità

giovedì 5 gennaio 2012 di dounia

Il regista e attore F.Truffaut recita la parte di un uomo che rimane legato al ricordo della moglie morta da tempo, le vuole dedicare, ogni sera, un pensiero e trasforma la sua stanza in un luogo sacro. La pensa come se fosse viva, il suo amore si estende anche al ricordo di cari amici scomparsi e riesce ad ottenere il permesso di avere una cappella in loro onore. Tante candele li ricordano e vuole fare rinascere la loro vita. Si fa aiutare da una donna della quale diventa amico e lei gli fa intendere continua »

* * - - -

Punta ad essere struggente ma è solo fiacco

giovedì 26 agosto 2010 di Luca Scialò

Julien Davenne è un vedovo che non riesce ad accettare la morte della moglie ed instaura con lei un rapporto ossessivo, quasi di rifiuto e repulsione verso i vivi. Decide così di ripristinare una vecchia cappella abbandonata ed adibirla come luogo di culto per tutte le persone a lui care scompare. Dopo lo scetticismo iniziale sarà aiutato da una giovane donna, Cecilia. Il film ispirato a 3 racconti di Henry James, punta ad essere struggente, drammatico, macabro...ma il risultato continua »

François Truffaut a Nathalie Baye
Lei è giovane, ma vedrà che a un certo punto della vita si conoscono più morti che vivi.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
François Truffaut
I morti ci appartengono se noi scegliamo di appartenere loro.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Lettera di Nathalie Baye a François Truffaut, votato a un maniacale culto dei defunti
Come lei, so che non è facile vivere con i vivi, è più semplice con i morti, chiusi tra le mura trasparenti della nostra immaginazione. Quello che non ha capito e che mi sono decisa a dirle, è che l'amo, ma so che per essere amata da lei dovrei essere morta.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | La camera verde

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 luglio 2008

Cover Dvd La camera verde A partire da mercoledì 23 luglio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La camera verde di François Truffaut con François Truffaut, Nathalie Baye. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment. Su internet La camera verde è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film La camera verde

La camera verde | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | fedeleto
  2° | dounia
  3° | luca scialò
Rassegna stampa
Tullio Kezich
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità