Il lupo e il leone

Film 2021 | Avventura, Family, 99 min.

Regia di Gilles de Maistre. Un film con Molly Kunz, Graham Greene (II), Charlie Carrick, Derek Johnson, Rhys Slack. Cast completo Titolo originale: Le loup et le lion. Genere Avventura, Family, - Francia, 2021, durata 99 minuti. Uscita cinema giovedì 20 gennaio 2022 distribuito da 01 Distribution. Oggi tra i film al cinema in 1 sala cinematografica - MYmonetro 2,71 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il lupo e il leone tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento domenica 23 gennaio 2022

Un cucciolo di lupo e un cucciolo di leone smarriti vengono salvati da una ragazza nel cuore del deserto canadese. La loro amicizia cambierà per sempre le loro vite. In Italia al Box Office Il lupo e il leone ha incassato 2,4 milioni di euro .

Il lupo e il leone è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,71/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,63
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Meno epica e più malinconia per un film che riflette sulla scarsa fiducia riposta negli animali dagli esseri umani, per interesse e pregiudizio.
Recensione di Marianna Cappi
venerdì 14 gennaio 2022
Recensione di Marianna Cappi
venerdì 14 gennaio 2022

Alma è una giovane promettente pianista, in lizza per la filarmonica di Los Angeles. La morte del nonno la riporta, però, d'urgenza tra i boschi canadesi in cui ha trascorso l'infanzia. Qui fa amicizia con la femmina di lupo artico a cui il nonno era solito offrire ospitalità e, una mattina, dopo una violenta tempesta, si ritrova letteralmente tra le mani un cucciolo di leone, scampato ad un atterraggio aereo di emergenza. Quando anche la lupa porta in casa di Alma il suo cucciolo, il piccolo di lupo e quello di leone diventano inseparabili. Ma mamma lupa scompare improvvisamente e Alma non se la sente di ripartire: tocca a lei, ora, fare da madre ai due animali e assicurarsi che non accada loro nulla di male.

L'idea de Il lupo e il leone è nata sul set di Mia e il leone bianco e per molti versi ne riproduce l'andamento, tenero e prevedibilissimo, e l'iter produttivo.

Girato sull'isola del Lac Sacacomie, a due ore dal Quebec, in un'idilliaca ed esclusiva riserva naturale, il film di de Maistre è pervaso dall'inizio alla fine da due sentimenti solo all'apparenza contrastanti: la meraviglia che scaturisce dalla bellezza di un ambiente tra i più belli e incontaminati del globo e un senso di malinconia che prende le mosse dalla circostanza luttuosa iniziale ma poi si trasforma senza sparire, adattandosi a diversi movimenti del racconto e, a turno, a ciascuno dei personaggi coinvolti. È la malinconia che deriva da un dilemma difficilmente risolvibile, che riguarda le conseguenze della presunta civilizzazione dell'uomo sul regno animale e la scarsa fiducia che gli uomini hanno finito per avere nei confronti degli animali. Tutto ciò viene messo in parole alla fine del film, in una collocazione che denuncia senza mezzi termini l'importanza di questo discorso per gli autori, tale da rinunciare ad un finale interamente trionfalistico.

Il film, in ogni caso, non guarda mai le cose da un versante solo, per cui la sicurezza degli esseri umani non è seconda a quella degli animali e si traduce nel bel rapporto del vecchio Joe con la giovane Alma, una relazione in cui il rispetto dell'autonomia altrui è sacrosanto, ma anche la certezza di avere qualcuno su cui poter contare. Su un punto soltanto, e cioè sulla pratica di utilizzare gli animali nel circo, magari sedandoli per renderli più docili, il messaggio è risolutamente condannatorio, e fornisce l'occasione per mettere in scena una piccola verità, cioè l'innata e maggior sensibilità dei bambini nei confronti degli animali.

Le scene più belle di Il lupo e il leone sono però senza dubbio quelle che coinvolgono i personaggi del titolo, Mozart e Dreamer, nel loro viaggio per tornare a casa e ogni momento del plot in cui i due fratelli diversi si ritrovano e comunicano a loro modo la felicità dell'incontro. Non sono molte, ed è un peccato, perché in quei momenti non servono parole, le immagini godono di piena autonomia, e hanno il potere di farci tornare spettatori di un cinema muto e di uno spettacolo che va oltre le istruzioni impartite dagli uomini.

IL LUPO E IL LEONE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€14,99
€14,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 16 maggio 2022
samanta

Ritorna il regista Glilles De Maistre con questo film avvincente e suggestivo che ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica. De Maistre (discendente del grande filosofo e saggista cattolico Joseph De Maistre) che ha un notevole curriculum di documentarista non solo di ambienti e animali e anche alcuni film come Fèroce e soprattutto Mia e il leone che ha un tema anologo anche [...] Vai alla recensione »

sabato 12 febbraio 2022
Alessandro Cantarelli

sabato 12 febbraio 2022
Alessandro Cantarelli

Un film in assoluto tra i peggiori visti negli ultimi anni. Evidentemente il regista e i suoi committenti ritengono il pubblico delle sale cinematograifhe un'accolita di imbecilli.Innanzitutto sfido il regista e gli animalisti che hanno foraggiata questa produzione, a trovare un solo Circo, in Italia e in Europa, il cui domatore vada direttamente in Africa a bracconare i leoni.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
sabato 22 gennaio 2022
Marianna Cappi
La Voce di Mantova

Pur non trattandosi in alcun modo di un sequel,"Il lupo e il leone" nasce in Sud Africa sul set del precedente film di Gilles de Maistre, "Mia e il leone bianco", quando l'occasione della visita dell'addestratore di lupi di "Games of Thrones" porta il regista ad accorgersi che non si è ancora mai visto un film che mostri insieme i due bellissimi animali.

giovedì 20 gennaio 2022
Federico Rizzo
Sentieri Selvaggi

Possono un lupo canadese ed un leone africano crescere insieme ed amarsi come fratelli? Gilles de Maistre sembra partire proprio da questa ipotesi per il suo nuovo film dal titolo autoesplicativo Il lupo e il leone. Dopo il successo di Mia e il leone bianco, il regista francese torna ad approfondire con approccio documentaristico il rapporto inconsueto tra essere umano ed animale selvatico, in questo [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 gennaio 2022
Marco Minniti
Asbury Movies

Un filone che da sempre si rivela buono per tutte le stagioni, capace di catturare pubblico a tutte le latitudini, appartenente alle più diverse tipologie anagrafico-sociali, è quello del cosiddetto film per famiglie. Un filone con una solida storia, e tuttavia difficile da maneggiare in modo davvero consapevole: ciò in virtù della naturale, e per certi versi inevitabile, sovrabbondanza di buoni sentimenti [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 gennaio 2022
Francesco Alò
Il Messaggero

Il sessantunenne regista, nonché documentarista e giornalista, Gilles de Maistre è tornato sul luogo del delitto dopo il grande successo di Mia e il leone (2018; 36 milioni di dollari di incasso nel mondo). Lo vediamo raccontare ancora una volta una storia di incontro tra esseri umani e mondo animale allorquando la giovane Alma (estremamente vispa la ventiquattrenne Molly Kunz) si trasferisce da Los [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 gennaio 2022
Fulvia Caprara
La Stampa

Una scritta avvisa che «il film Il Lupo e il Leone è stato girato nel rispetto delle migliori condizioni per il benessere degli animali». Non avrebbe potuto essere altrimenti, su tutti i set del mondo le star sono trattate con il massimo riguardo perché è dalla loro presenza, dalle loro facce (in questo caso musi) che dipende la riuscita dell' opera.

martedì 18 gennaio 2022
Mariuccia Ciotta
Il Manifesto

National Geographic e Torna a casa, Lassie!, quasi un documentario sulle bellezze dell'Ontario, le isole, il paesaggio verdeggiante e una casetta di legno sul bordo dell'acqua che evoca Walden, ovvero la vita nei boschi, immersione solitaria nella natura. Il regista francese Gilles de Maistre si trasferisce dal Sudafrica di Mia e il leone bianco (2019) sulle rive del Canada, e si porta dietro un cucciolo [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 gennaio 2022
Francesco Bonfanti
Close-up

Dopo il successo internazionale di Mia e il Leone Bianco (2018), il documentarista Prune de Maistre firma una seconda opera di fiction in cui la natura la fa da protagonista. Quando la fiducia dell'uomo nell'uomo è agli sgoccioli, c'è poco da fare. Pochi sono i modi per ridarvi vita e magari un esempio preso dal mondo animale può essere uno di questi.

NEWS
BOX OFFICE
lunedì 7 febbraio 2022
Andrea Chirichelli

Il Lupo e il Leone, spinto dalle famiglie, torna in testa al box office italiano domenicale, con 176mila euro e 1,6 milioni totali, davanti a La fiera delle illusioni - Nightmare Alley, che si ferma a 160mila euro con quasi 1,2 milioni complessivi.

BOX OFFICE
lunedì 31 gennaio 2022
Andrea Chirichelli

Il Lupo e il Leone, spinto dalle famiglie, torna in testa al box office domenicale con 229mila euro ed un totale di 1,2 milioni, mentre La fiera delle illusioni - Nightmare Alley deve accontentarsi del secondo posto a breve distanza, 226mila euro per [...]

BOX OFFICE
lunedì 24 gennaio 2022
Andrea Chirichelli

Il Lupo e il Leone vince con ampio margine la domenica, incassando 273mila euro e raggiungendo quota 591mila euro. Spider-Man - No Way Home è secondo con 146mila euro e 23,1 milioni complessivi, mentre il podio è completato da Una famiglia [...]

BOX OFFICE
domenica 23 gennaio 2022
Andrea Chirichelli

Sul podio anche Spider Man e Una famiglia vincente. Il sabato si conferma il giorno con maggiori presenze nelle sale cinematografiche. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
sabato 22 gennaio 2022
Andrea Chirichelli

Negli USA torna in sala No Time to Die per il 60° anniversario del franchise. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
venerdì 21 gennaio 2022
Andrea Chirichelli

Battuto per 1000 euro Spider-Man: No Way Home. Completa il podio Una famiglia vincente - King RichardScopri la classifica »

TRAILER
venerdì 3 dicembre 2021
 

Regia di Gilles de Maistre. Un film con Graham Greene (II), Mylène Dinh-Robic, Charlie Carrick, Molly Kunz, Evan Buliung. Da giovedì 13 gennaio al cinema. Guarda il trailer »

NEWS
lunedì 5 luglio 2021
 

Un cucciolo di lupo e un cucciolo di leone smarriti vengono salvati da una ragazza nel cuore del deserto canadese. La loro amicizia cambierà per sempre le loro vite. Vai all'articolo »

SHOWTIME
    Oggi distribuito in 1 sala cinematografica
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati