The Treacherous

Film 2015 | Storico 133 min.

Anno2015
GenereStorico
ProduzioneCorea del sud
Durata133 minuti
Regia diKyu-dong Min
AttoriJu Ji-hun, Kang-woo Kim, Ho-jin Chun, Ji-Yeon Lim, Young-chang Song, Han-Cheol Jo Cha Ji-Yeon.
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Kyu-dong Min. Un film con Ju Ji-hun, Kang-woo Kim, Ho-jin Chun, Ji-Yeon Lim, Young-chang Song, Han-Cheol Jo. Cast completo Genere Storico - Corea del sud, 2015, durata 133 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi The Treacherous tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Corea, 1486. Yeonsan-gun, crudele re della dinastia Joseon, ordina di far rapire migliaia di donne in tutto il paese con lo scopo di trovare l'amante ideale.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Un film che fatica a trovare la propria identità perché cerca di accontentare troppi target.
Recensione di Emanuele Sacchi
Recensione di Emanuele Sacchi

Dopo una sanguinosa vendetta per la morte della madre, il re di Joseon Yeonsan perde il senno. I ministri melliflui e menzogneri, Im Sung-jae e il padre Sa-hong, escogitano un piano per acquisire ulteriore prestigio agli occhi del monarca: reclutano migliaia di ragazze dai paesi vicini, prelevandole anche con la forza, perché il re scelga la sua nuova concubina.
In epoca di riletture storiche, che spesso portano a riabilitare personaggi condannati dalla tradizione (The Throne), Min Kyu-Dong (Memento Mori, All for Love) sceglie di confermare la maldicenza ed elaborare su questa.
Nella storiografia sudcoreana Yeonsan è visto come il primo autentico tiranno sanguinario della dinastia di Joseon, oltre che il primo ad essere destituito da una rivolta nel 1506. Un incrocio tra Caligola ed Enrico VIII, che assomma i peggiori difetti di entrambi, passato alla storia per aver preteso migliaia di concubine. Chiaramente un soggetto interessante per il cinema, che ha già trattato di lui in diverse trasposizioni (tra cui King and the Clown, grande successo del 2005).
Pur non rappresentando nulla di radicale, The Treacherous mescola le carte nella proposta di genere del cinema sudcoreano. Di intrighi di corte a Joseon, con ministri e guardie a cospirare contro il re, se ne sono visti a dozzine, così come il soft-core vanta un rigoglioso terreno di coltura. Raramente però abbiamo assistito a un incrocio così spregiudicato tra i due generi, con paritetica rilevanza. Min Kyu-dong ha il merito di assumersi questo rischio, cercando di mantenere la credibilità del dramma storico senza ritrarsi di fronte ai riferimenti più arditi. A parte l'atavico problema dell'incapacità tutta coreana di riuscire a chiudere un discorso entro le due ore e con meno di due o tre controfinali, The Treacherous riesce a gestire l'equilibrio tra le due componenti, avvalendosi di alcuni volti amati dal pubblico. I panni del re malato di priapismo sono indossati da Kim Kang-woo, già recalcitrante toy boy di The Taste of Money (e Min guarda decisamente all'estetica sexy di Im Sang-soo), quelli dell'ambiguo protagonista da Ju Ji-hoon (Confession), mentre le due principali contendenti tra le aspiranti concubine, Lee Yoo-young e Lim Ji-yeon, si sono rivelate (nonché svestite) rispettivamente in Late Spring e Obsessed. La deriva sexploitation di The Treacherous ha il suo apice nella scena di addestramento collettivo delle concubine, con dettagli, in verità più raccontati che visti, sulle pratiche da osservare per il massimo piacere fisico. Una sequenza che per etica ed estetica, nonché per malcelato intento lubrico, ricorda Sex and Zen 3D: Extreme Ecstasy: la scena di fellatio simulata a un pene di cavallo - topos tipico dei peccaminosi film Categoria III di Hong Kong pre-annessione alla Cina - lascia pochi dubbi in questo senso.
In sostanza il film di Min Kyu-dong fatica a trovare una propria identità, sollecitato da forze centrifughe di uguale intensità: cerca di accontentare troppi target, probabilmente senza convincerne nessuno fino in fondo.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
Una giovane ribelle sfida il re più crudele della dinastia Joseon.
a cura della redazione

Corea, 1486. Yeonsan-gun, crudele re della dinastia Joseon, ordina di far rapire migliaia di donne in tutto il paese con lo scopo di trovare l'amante ideale. Le bellissime giovani arrivate a corte vengono severamente educate al piacere e alla filosofia del folle sovrano. Tra di loro si nasconde però una donna determinata a farsi strada fra intrighi e rivalità per attuare la propria vendetta.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati