Peppa, vacanze al sole e altre storie

Film 2014 | Animazione Film per tutti 50 min.

Anno2014
GenereAnimazione
Durata50 minuti
Regia diPhilip Hall, Joris Van Hulzen
Uscitasabato 11 gennaio 2014
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Regia di Philip Hall, Joris Van Hulzen. Un film Genere Animazione 2014, durata 50 minuti. Uscita cinema sabato 11 gennaio 2014 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Condividi

Aggiungi Peppa, vacanze al sole e altre storie tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Per la prima volta sbarca al cinema Peppa Pig per presentare i primi 10 episodi della sesta serie. In Italia al Box Office Peppa, vacanze al sole e altre storie ha incassato 2,7 milioni di euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
La maialina britannica esce dall'universo quotidiano per una nuova esperienza tutta italiana, alla portata dei piccolissimi.
Recensione di Marianna Cappi
domenica 12 gennaio 2014
Recensione di Marianna Cappi
domenica 12 gennaio 2014

Ecco Peppa Pig, il suo fratellino George, mammina e papino. E poi i nonni Pig, gli amici Susy Pecora, Danny Cane, Candy Gatto, Pedro Pony, Rebecca Coniglio, il dottor Orso Bruno e la maestra di scuola, Madame Gazzella. Quello della maialina ideata e disegnata da Neville Astley e Mark Baker è un universo multietnico e pacifico, completo di ogni luogo ed esperienza in cui un bambino si possa riconoscere, dalla casa dei nonni alla biblioteca, dal parco giochi al fiume.
Il film è un'operazione tutta italiana, come confermano i siparietti dei personaggi televisivi di Rai YoYo, Carolina e Gipo, e raccoglie in cinquanta minuti - una durata a misura di bambino - alcuni degli episodi della nuova stagione e un piccolo speciale iniziale che ruota attorno alle vacanze della famigliola rosa.
Peppa esce dunque dall'universo quotidiano per una nuova esperienza, che fornisce agli autori la possibilità di allargare gli ambienti in gioco, i personaggi, le situazioni. La meta è l'Italia, sinonimo di pizza e sole, ma non ci si aspetti lo stereotipo in miniatura: gli episodi della serie sono molto semplici ma difficilmente stupidi o retrogradi. Di questa prima parte, diverte soprattutto lo sketch del vigile, che anziché rincorrere i nostri eroi per far loro la multa, li insegue per restituire ogni volta a Peppa il suo orsetto Teddy, sbadatamente dimenticato in ogni dove.
Proseguendo, s'incontrano il racconto dell'allunaggio di Nonno Coniglio, il gioco del circo e quello dei pirati, ma gli episodi migliori sono sicuramente "L'Acquario" e "Campioni di sci". Nel primo, una breve visita alle vasche dei pesci per trovare un compagno a Goldie, il pesciolino di Peppa, è l'occasione per dare un tocco diverso al disegno e renderlo - viene da dire - più cinematografico, sostituendo lo sfondo pastello con il nero e lasciando spazio ai "quadri" dei pesci e ai giochi pittorici innescati dalle loro differenti forme e misure. Il secondo episodio, invece, che è penultimo nella sequenza del film, si svolge sulla neve, inventa un bel paesaggio e fa un uso più marcato del solito dell'umorismo e del repertorio slapstick.
Il successo della serie britannica è enorme e le ragioni sono molteplici, strutturali e commerciali. Di certo, però, tra queste ci sono anche la modalità di racconto, semplificata per essere alla portata dei piccolissimi ("questo è l'aeroporto", scandisce la voce onnisciente del narratore, "questa è la macchina a raggi X", e così via) e una serie di contenuti positivi, che non vengono proposti in guisa di morale ma amalgamati nel corpo della storiella e dunque opportunamente normalizzati. Le avventura di Peppa e amici, si sa, preferiscono finire con quattro salti in una pozzanghera di fango.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 26 gennaio 2014
Melvin II

 Peppa Pig è un cartone animato britannico, diretto e prodotto da Astley Baker Davis. Distribuito in 180 paesi, è rivolto ad un pubblico di bambini e consta di episodi di 5 minuti ciascuno. La prima stagione è del 2004, la seconda stagione è del 2006, la terza stagione è del 2009 e la quarta stagione è del 2011.

lunedì 13 gennaio 2014
SharkL

Non lo trovo adeguato neanche per i bambini. Poi ci lamentiamo della nuova generazione. Noi siamo cresciuti con altre cose non queste porcate.

domenica 25 maggio 2014
Kyotrix

Non ho visto il film, dico solo che ho diversi figli di amici ( sui 4 anni ) che adorano il cartone della Peppa. Inguardabile per un adulto o bambini grandi, ma a quanto pare cattura l'attenzione dei + piccini

domenica 15 dicembre 2013
cox84

come faccio ad acquistare il biglietto già da ora??? lo volevo acquistare ieri sera all' uscita del cinema ma la signorina alla cassa ha incominciato a fare storie, e quindi lo voglio comperare qui ma è possibilie farlo già da ora???

lunedì 20 gennaio 2014
Savinoantolini

Non l visto ma gia mo fa scifo a vede qull' immagine nn si può fare un film del genere

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati