Zulu

Film 2013 | Thriller

Regia di Jérome Salle. Un film con Orlando Bloom, Forest Whitaker, Tanya van Graan, Natasha Loring, Sven Ruygrok. Cast completo Genere Thriller - Francia, 2013, Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Zulu tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Due poliziotti di Cape Town indagano sull'omicidio della figlia diciottenne di un giocatore della squadra di rugby di Sprikboks.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Critica
La riflessione sulle scelte post-apartheid a partire dalle loro conseguenze in un pessimo poliziesco.
Recensione di Gabriele Niola
domenica 26 maggio 2013
Recensione di Gabriele Niola
domenica 26 maggio 2013

A Città del capo è arrivata una nuova droga e una nuova banda. I ragazzi impazziscono di rabbia mentre suicidi e omicidi si moltiplicano, senza che i soliti boss ne sappiano nulla. Intorno al caso si concentrano le attenzioni di tre poliziotti, tra i quali uno in particolare ha un passato di vittima dell'apartheid che riemerge quando si scopre che a capo del traffico ci sono quei responsabili che le scelte politiche del paese e la dottrina di Mandela hanno perdonato.
Il poliziotto dall'occhio stanco e l'apparato sessuale fuori uso di Forest Whitaker porta sul volto e sul suo corpo i segni di cosa sia stato l'apartheid, ne è fisicamente e moralmente massacrato, Zulu ce lo ricorda con un inizio forte ed efficace e con diversi flashback all'interno del film. Il suo muoversi in una trama poliziesca modellata sugli standard americani è più che mai un pretesto, una caramella commerciale per un film che in realtà vuole guardare con più di un interrogativo le conseguenze della politica sudafricana post-apartheid, ovvero la decisione di perdonare invece che di perseguire, di collaborare invece che cercare giustizia.
Ma se l'intenzione di tornare a riflettere sulle conseguenze di un atto che all'epoca sembrò a tutti una dimostrazione di civiltà e umanità è uno spunto doveroso e interessante, molto meno lo è il film in sè, ovvero il delirio di stereotipi messo in scena da Jérôme Salle per arrivare a quel finale che, si intuisce, ha in mente fin dall'inizio.
Il trio di poliziotti sulle orme dei trafficanti di droga accorpa (come uno di loro ha l'accortezza di far notare in un dialogo in macchina) alcune delle più becere maschere del cinema americano, quelle che invece di arricchire il film attraverso la personificazione di valori, idee e qualità, lo sviliscono con la ripetizione di una mitologia d'accatto, mai rifinita e sempre ripetuta meccanicamente. L'agente malato di lavoro perchè vuole saldare i conti col passato, quello bello e dannato, incapace di prendersi le proprie responsabilità di ex-marito e padre perchè ancora preda di un rapporto non risolto con il proprio genitore e infine il buono, già pronto ad essere fatto fuori fin dalla prima apparizione, (non) animano un film che ammassa moltissimo sangue e scene forti nel meno interessante degli intrecci, senza nemmeno la decenza di un buon comparto d'azione.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 6 gennaio 2016
franciforghieri

Profondo e interessante, diverso da qualunque altro film sull'argomento.

mercoledì 7 maggio 2014
antonino21

lo consiglio,un bellissimo film (un pò violento però) che ti fa conoscere meglio un paese come il sudafrica.attori all' altezza della situazione,meglio di tanti film made in USA.

MULTIMEDIA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati