La migliore offerta

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La migliore offerta   Dvd La migliore offerta   Blu-Ray La migliore offerta  
Un film di Giuseppe Tornatore. Con Geoffrey Rush, Jim Sturgess, Sylvia Hoeks, Donald Sutherland, Philip Jackson.
continua»
Titolo originale The Best Offer. Drammatico, durata 124 min. - Italia 2012. - Warner Bros Italia uscita martedì 1 gennaio 2013. MYMONETRO La migliore offerta * * * 1/2 - valutazione media: 3,57 su 333 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un mondo particolare e poco noto Valutazione 3 stelle su cinque

di olgadik


Feedback: 9778 | altri commenti e recensioni di olgadik
giovedì 10 gennaio 2013

L’autore ci introduce in un mondo particolare e poco noto, quello dell’antiquariato e delle aste, dove l’offerta migliore è quella più alta (in altre situazioni è quella più bassa) e dove falso e vero si mescolano strutturalmente. A questa dinamica – suggerisce il regista – non si sottrae nulla nella vita dell’uomo: nel falso c’è sempre qualcosa di vero e nella realtà qualcosa di falso. Nel gioco tra ciò che appare e ciò che è, di pirandelliana memoria, si trova il nucleo della narrazione di questo film, thriller senza delitto e senza sangue, ma alla fine amaro come il fiele. Testimonianza della capacità di eleganza raffinata e scenografica, come di una classicità di stile un po’ datato e suggestivo, nonché di una tensione narrativa quasi costante, è a mio parere, insieme a Nuovo Cinema Paradiso, La sconosciuta, La leggenda del pianista sull’oceano, uno dei film tra i più riusciti dell’autore. Eppure nell’insieme si avverte qualcosa di manierato, di squisito formalmente e troppo pensato nei particolari, mentre nel secondo tempo si sarebbe potuta evitare la lungaggine delle successive “spiegazioni” ad uso dello spettatore che poteva farcela da solo. Del resto, questo in più magniloquente è quasi la cifra del regista che costruisce citando anche molto materiale filmico (La donna che visse due volte, La casa dalle finestre che ridono, il recente Hugo Cabret, ecc.). Tuttavia, nel panorama spesso insipido e ripetitivo del cinema italiano, ristretto nelle tematiche, quest’opera di stampo un po’ est-europeo (le locations sono in molte città, Trieste, Roma. Praga, Vienna), con pochi personaggi ma piuttosto originali, uno script accattivante, risulta nel complesso stimolante, anche se non sempre la teorizzazione sull’arte risulta convincente. Parte del merito va anche alla musica del fedelissimo e ottantaquattrenne Morricone e all’interpretazione da manuale di Geoffrey Rush (già comprimario ne Il discorso del re), attore di maniacale professionalità ma nel contempo umanissimo nel rendere i tic, le ingenuità amorose, la sofferenza di un amore mal riposto, il valore di alcuni dialoghi tra personaggi. E veniamo allo scheletro dei fatti che si dipanano per due ore in sala. Virgil Oldman è un gentiluomo vecchio stile, un po’ eccentrico, che ha fatto della sua professione di antiquario e battitore d’asta il centro di tutta una vita. Non gli si conoscono amori o altre passioni ma non è un misogino; semplicemente egli sublima nell’acquisto di ritratti magnifici di donne, la sua relazione con esse. Le conosce al tatto sulla tela ma non ha mai sfiorato un corpo femminile con tenerezza o sensualità. Quasi sessantenne viene contattato telefonicamente da una donna affinché si occupi dell’inventario e della vendita delle opere d’arte di famiglia, contenute in una vecchia villa. La giovane non si mostra mai e non esce dalle stanze che abita perché soffre di agorafobia, come Vigile saprà nei successivi incontri. Per uno strano contrappasso, attratto dalla ambiguità di questo rapporto e dal mistero iniziale, egli si innamorerà come un ragazzo di una persona che non riesce a vedere, con la quale può solo parlare… E qui ci fermiamo perché il resto della storia fa parte di uno scioglimento inatteso, di cui il regista semina vari indizi che lo spettatore più attento può cogliere. La simulazione alla base di tanti suoi acquisti d’asta tramite un amico compiacente, dovrà sperimentarla sulla sua pelle in un finale devastante.

[+] lascia un commento a olgadik »
Sei d'accordo con la recensione di olgadik?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
35%
No
65%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
maria domenica 13 gennaio 2013
per la classifica...
0%
No
0%

...direi Nuovo cinema Paradiso, La migliore offerta e La sconosciuta.

[+] lascia un commento a maria »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di olgadik:

Vedi tutti i commenti di olgadik »
La migliore offerta | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | andrea giostra
  3° | miraj
  4° | sergiolino63
  5° | sirio
  6° | maopar
  7° | luciaiannotta
  8° | francesca50
  9° | marco70go
10° | tatiana micaela truffa
11° | cesare cavalli
12° | rosselana
13° | biancaspa
14° | ste alissa
15° | ruggero
16° | giuliog02
17° | luciacinefila
18° | matteo manganelli
19° | uppercut
20° | giammy cinematografico
21° | bettedavis
22° | dreamers
23° | armonica
24° | icaro
25° | riccardo tavani
26° | ciabatta
27° | pensierocivile
28° | armonica
29° | 26watt
30° | onufrio
31° | graziano.nanetti
32° | plania
33° | rosalba bilotta
34° | michael di renzo
35° | mareincrespato70
36° | luigi chierico
37° | gianleo67
38° | beppe baiocchi
39° | ritacirrincione
40° | jackie blake
41° | manganini
42° | pepito1948
43° | rocketman
44° | mauriziocasula
45° | linus2k
46° | gioygio
47° | stefano capasso
48° | giorpost
49° | riviera
50° | the thin red line
51° | mirko77
52° | august
53° | madrigal
54° | daf_ma
55° | kondor17
56° | fabio57
57° | dandy
58° | ennio
59° | greatsteven
60° | psicosara
61° | elgatoloco
62° | elgatoloco
63° | piris
64° | cinefila99
65° | valeria
66° | noir
67° | ennas
68° | armonica
69° | tiziana2013
70° | nerò77
71° | archipic
72° | mariella viavattene
73° | angelo umana
74° | dario
75° | carmy_na
76° | armonica
77° | valywally
78° | kimkiduk
79° | rubinho62
80° | weach
81° | dave san
82° | zoom e controzoom
83° | flyanto
84° | pacharan
85° | anty_capp
86° | jacktwist
87° | gabriele.vertullo
88° | mauriziocasula
89° | lo stopper
90° | ralphscott
91° | giorgio mancinelli
92° | filmicus
93° | oliver barrett
94° | lollo-brigida
95° | eliamarchesin
96° | erudith
97° | antrace
98° | tiberiano
99° | andrea lade
100° | senso78
101° | joker 91
102° | daniela macherelli
103° | diegocampetella10
104° | alice1992
105° | wounded knee
106° | olgadik
107° | jayan
108° | mimmo mollica
109° | nino pell.
110° | giurg 63
111° | mariella viavattene
112° | josephinebird
113° | bluzuc
114° | fierrrurussu80
115° | diomede917
116° | noir
117° | jacopo b98
118° | gerry56
119° | barone di firenze
120° | albi.vendrame
121° | ndkcfl
122° | maria
123° | maurizio melodia
124° | molly :)
125° | intothewild4ever
126° | michela papavassiliou
127° | graisano
128° | simianrogue
129° | jo.edwall
130° | derriev
131° | marezia
132° | filippo catani
133° | henry1964
134° | giacomo scardua
135° | giugy3000
136° | antonella scafati
137° | barone di firenze
138° | nikki schwartz
139° | eva giulia faith
140° | gpistoia39
141° | fierrrurussu80
142° | renato volpone
143° | stavanger
144° | gofishfi
145° | redeyesinthesky
Rassegna stampa
Lee Marshall
Nastri d'Argento (17)
European Film Awards (5)
David di Donatello (19)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità