Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni   Dvd Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni   Blu-Ray Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni  
Un film di Woody Allen. Con Antonio Banderas, Josh Brolin, Anthony Hopkins, Gemma Jones, Freida Pinto.
continua»
Titolo originale You Will Meet a Tall Dark Stranger. Sentimentale, durata 98 min. - USA, Spagna 2010. - Medusa uscita venerdì 3 dicembre 2010. MYMONETRO Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni * * 1/2 - - valutazione media: 2,92 su 111 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
sullastrada domenica 5 dicembre 2010
anche i grandi piangono... Valutazione 2 stelle su cinque
72%
No
28%

Il film è stranamente molto lento e lo rimane per tutta la durata del film. La fine si presenta senza una vera e propria conclusione... potrebbe andare avanti per ore... ed invece ad un certo punto ti accorgi che è finito e che hai aspettato invano la svolta. Il susseguirsi delle vicende è scontato ed un po' banale, basato su stereotipi non troppo rielaborati e senza molti spunti originali di riflessione sulle vicende dei personaggi. Woody Allen confeziona un film potenzialmente molto interessante, uno dei "suoi", ma giunto alla fine del film ti mancano le chiavi di lettura molteplici e raffinate che rendono spietatamente realistica anche la vicenda più scontata. In questo film invece la dove tutto sembra scontato e banale, poi poi alla fine lo è davvero. [+]

[+] woody non si smentisce mai (di cristiano tuzzato)
[+] lascia un commento a sullastrada »
d'accordo?
rongiu martedì 14 dicembre 2010
“non solo dio non esiste, ma ... Valutazione 4 stelle su cinque
86%
No
14%

Non solo Dio non esiste, ma provate a cercare un idraulico nel week end”.

Sally \Naomi Watts/ esperta d’arte e Roy \Josh Brolin/ medico e scrittore, in verità più scrittore che medico, sopravvivono grazie agli “alimenti” materni. Sally e Roy sono sposati. Sally è arrabbiatissima con Roy, vuole un figlio, lui no.  Roy dopo un primo libro di successo, non riesce a terminare il secondo. E’ diventato un insicuro, un debole, forse; ma… Anche Helena \Gemma Jones/ mamma di Sally, è “alimentata”, dall’ex marito, Alfie \Anthony Hopkins/; il quale “alimenta”, la giovanissima ed avvenente escort Charmaine \Lucy Punch/. [+]

[+] lascia un commento a rongiu »
d'accordo?
il cinefilo giovedì 9 dicembre 2010
woody allen è un regista(forse)finito... Valutazione 2 stelle su cinque
77%
No
23%

Woody Allen tenta nuovamente(sono più di vent'anni che propone lo stesso identico tema)la carta delle relazioni sentimentali in chiave di"intreccio"umoristico come era nel suo stile migliore ma i fasti degli anni settanta sono ormai un pallido ricordo e i suoi ultimi(non eccessivamente mediocri)film,tra cui BASTA CHE FUNZIONI,confermano questo declino.
Si tratta,in ogni caso,di un declino raffinato e pieno di stile(il regista,per fortuna,è ancora capace di sfruttare al meglio la sua capacità di raccontare delle storie seppure incentrate sullo stesso immaginario psicanalitico)e i personaggi sono,a loro modo,ancora ben delineati ma la capacità di rendere il tutto innovativo e genuinamente aggraziato è andata perduta nei miasmi del ignoto e,pur vantando un apparente modernizzazione di stile,finisce solamente per fare sbadigliare. [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
variabiley lunedì 6 dicembre 2010
aaa cercasi disperatamente ironia Valutazione 2 stelle su cinque
66%
No
34%

Il marito, la moglie, la figlia, il datore di lavoro della figlia, il compagno della figlia, la vicina: sei persone insoddisfatte delle rispettive relazioni sentimentali si trovano contemporaneamente a dover affrontare il problema, credendo di vedere la soluzione nel nuovo partner. Le storie si intrecciano a coppie, creando delle nuove realtà che mai si distaccano dalle precedenti, con l'obiettivo di non dargli mai la possibilità di credere del tutto in quello che hanno scelto, ma offrendogli comunque l'opportunità di vivere, seppur per un solo attimo, l'illusione dell'amore e della felicità.
C'è ridondanza nelle situazioni e negli eventi, come se si volesse sopperire a una mancanza di idee. [+]

[+] bravo (di carlariz)
[+] lascia un commento a variabiley »
d'accordo?
davidestanzione sabato 25 dicembre 2010
un woody trito, più imbolsito di josh brolin Valutazione 2 stelle su cinque
89%
No
11%

Woody Allen si é ormai definitivamente sostituito ai suoi film. Più che un film di Woody Allen, "Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni" di fatto E' Woody Allen. Il Woody Allen peggiore, si intende. Quel Woody Allen che, tirandosi "fisicamente" dai suoi ultimi film (una sottrazione non indifferente), si é paradossalmente sostituito ad essi. Da geniale e autarchico tessitore di una poetica dell'umorismo basata prima di tutto sulla sua imprescindibile "presenza", lo schlemiel cinematografico per antonamasia si é ridotto a osservatore onnisciente e (dunque) insopportabile della propria storiella semplice semplice. Una declassazione insostenibile, specie per coloro che ancora si cullano sull'antica e indimenticata verve del regista newyorkese, sugli squarci fantapolitici e al fulmicotone della "fase slapstick", sui ritmatissimi itinerari nevrotici di Io e Annie, sulle odi felliane di Stardust Memories, sui lampi nostalgici di Manhattan. [+]

[+] lascia un commento a davidestanzione »
d'accordo?
barbauss lunedì 10 gennaio 2011
largamente evitabile. Valutazione 1 stelle su cinque
86%
No
14%

Stanco, piatto, banale, scontato: niente che permetta di ricordarselo, nulla che giustifichi i soldi spesi per vederlo. Personaggi vuoti, scene già viste, ironia pari a zero. Un episodio di Beautiful riesce ad attrarre maggiormente.

[+] lascia un commento a barbauss »
d'accordo?
www.cine-amando.blogspot.com sabato 4 dicembre 2010
il solito allen, fra ironia e cinismo... Valutazione 3 stelle su cinque
60%
No
40%

Alfie (Anthony Hopkins) è in piena crisi di terza età: ha scoperto la paura della fine ed ha lasciato la moglie Helena (Gemma Jones) per sentirsi nuovamente giovane sposando una escort avvenente e scaltra (Lucy Punch). Helena, dal canto suo, è caduta in depressione, ma trova forza nelle rosee previsioni una cartomante ed in qualche bicchierino di troppo. La figlia Sally (Naomi Watts), intanto, è in crisi matrimoniale col marito Roy (Josh Brolin), scrittore in crisi d'ispirazione, e finisce per innamorarsi del proprio datore di lavoro (Antonio Banderas), mentre Roy fa la corte alla vicina (Freida Pinto). Ne succederanno delle belle.
Nuova commedia d'ambientazione londinese per Woody Allen, con ben evidente l'inconfondibile marchio di fabbrica dell'autore: molto parlato, ironia pungente, battute divertenti, personaggi singolari, situazioni comuni agli ambienti borghesi benestanti e colti sarcasticamente dipinte nella propria paradossale assurdità. [+]

[+] lascia un commento a www.cine-amando.blogspot.com »
d'accordo?
leggero mercoledì 15 dicembre 2010
woody what are you doing?? Valutazione 1 stelle su cinque
74%
No
26%

Woody Woody Woody what are you doing?
Chiunque (anche i meno esperti) conosce le tematiche di Woody Allen: scrittori falliti, problemi di sesso, ironia su religione/spiritualità, psicanalisi e la sua oserei dire quasi patologica ossessione per Bergman (in questo caso l'omaggio si trova nel titolo).
Dunque tutti ci aspettavamo che rifacessero capolino anche in questo film; ma questa volta il caro vecchio Woody non ha saputo fare il salto di qualità. Sembra girare a vuoto, ridicolizzare all'estremo la cartomanzia e la spiritualità e tutto quello che ne deriva senza trarne una conclusione perchè sebbene la morale dei suoi film sia sempre quella ("l'unica verità è l'illusione"), qui è come assistere ad un pranzo senza il dolce. [+]

[+] lascia un commento a leggero »
d'accordo?
le arti visive – official venerdì 23 dicembre 2011
il peggior film di allen del post-2000. Valutazione 0 stelle su cinque
75%
No
25%

Anthony (Anthony Hopkins), per una squillo (Lucy Punch), lascia Helena (Gemma Jones), che diventa amica di una veggente (Pauline Collins) mentre il marito (Josh Brolin) della confusa figlia Sally (Naomi Watts) s'invaghisce di una chitarrista (Freida Pinto). Allen è a corto di idee, e continua a riaffermare che la sua assenza come attore significa una maggiore importanza del tema della senilità nelle sceneggiature. Benché sembra che sia un tipico prodotto che utilizza il tema della cornificazione per avere soldi al botteghino non si può considerare un prodotto totalmente malriuscito. Non è una commedia nè un dramma, è un film comico-drammatico, però, con pecche in entrambi i lati.

[+] lascia un commento a le arti visive – official »
d'accordo?
valeria21 martedì 7 dicembre 2010
un film senza necessità Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Cosa ci dice di nuovo Woody Allen in questo suo nuovo film? Niente che non abbia già detto (e ripetuto) in film molto più ispirati. Qualche spunto interessante , qualche battuta felice c'è, sicuramente la moglie Helena è il personaggio più interessante nel suo esasperato bisogno di sognare e di avere un futuro, ma la lentezza, i dejà vu, gli stereotipi fanno sentire questo film come non necessario e fanno venire la nostalgia di un Woody Allen più incisivo ed ironico

[+] lascia un commento a valeria21 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 »
Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Betsy Sharkey
Pubblico (per gradimento)
  1° | sullastrada
  2° | variabiley
  3° | rongiu
  4° | il cinefilo
  5° | davidestanzione
  6° | barbauss
  7° | www.cine-amando.blogspot.com
  8° | leggero
  9° | valeria21
10° | le arti visive – official
11° | valentinamì
12° | liuk©
13° | siper
14° | 'mox'
15° | ralphscott
16° | pattie
17° | nino pell.
18° | grianne
19° | scarp
20° | desgi
21° | franco cesario
22° | mr_mojo.risin86
23° | viola96
24° | great steven
25° | fedeleto
26° | pipay
27° | clavius
28° | bronzo_di_riace
29° | sognatrice
30° | francesco giuliano
31° | dbmassi
32° | nigel mansell
33° | chissima
34° | the_end
35° | giacomogabrielli
36° | pepito1948
37° | olgadik
38° | algernon
39° | tantum ergo
40° | alexia62
41° | meltdown
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità