Come solo tu sei

Film 2008 | Commedia 85 min.

Titolo originaleHow to Be
Anno2008
GenereCommedia
ProduzioneGran Bretagna
Durata85 minuti
Regia diOliver Irving
AttoriRobert Pattinson, Rebecca Pidgeon, Jeremy Hardy, Powell Jones, Mike Pearce Johnny White, Michael Irving, Alisa Arnah, Michael Williams (III).
MYmonetro Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Regia di Oliver Irving. Un film con Robert Pattinson, Rebecca Pidgeon, Jeremy Hardy, Powell Jones, Mike Pearce. Cast completo Titolo originale: How to Be. Genere Commedia - Gran Bretagna, 2008, durata 85 minuti. Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Condividi

Aggiungi Come solo tu sei tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Robert Pattinson interpreta un adolescente in crisi esistenziale in un film indipendente.

Come solo tu sei è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
Un racconto attraente per buona parte degli spettatori e non soltanto destinato ai più giovani.
Recensione di Marco Chiani
Recensione di Marco Chiani

Tornato a vivere dai genitori dopo la rottura con la fidanzata, Art si divide tra un centro in cui aiuta persone affette da handicap, un lavoretto in un supermercato e la frequentazione degli amici Ronny e Nikki. Giovane depresso e musicista incompreso, le sue ballate non hanno il riscontro sperato, legge un manuale di auto-aiuto e finisce con l'assumere il suo autore, il dottor Ellington, come coach personale grazie ad una somma di denaro ereditata da uno zio.
Uno sguardo registico delicato e un'ambientazione accattivante, quella di una Londra upper class dai toni pastello, rendono l'esordio di Oliver Irving un racconto attraente per buona parte degli spettatori e non soltanto destinato ai più giovani come la presenza di un Robert Pattinson alle prime armi indurrebbe a credere. Nella sceneggiatura, opera dello stesso regista, si riscontra, infatti, l'acume necessario ad aggirare la gabbia rassicurante e stantia del teen-movie laddove si avverte la voglia reale di smontare, pezzo per pezzo, le supposte insicurezze di una generazione che fatica a interfacciarsi con la quotidianità.
Quella situazione di stallo dipende, davvero, soltanto da Art o dai suoi amici, ciascuno con la sua fissazione? L'impossibilità di poter bastare economicamente a se stessi, la sensazione di non essere necessari al "sistema", ancora, il riferimento alla musica o al cinema - una battuta della serie Nightmare venduta da Nikki per una citazione di Edgar Allan Poe oppure il rimando a Karate Kid - come ancoraggio all'infanzia diventano ulteriori e importanti spunti di riflessione. Siano interne o esterne al testo, le varie argomentazioni si coagulano intorno al tema principale del timore di non essere accettati per come si è, dando respiro e personalità ad un romanzo di crescita che appartiene tanto ai personaggi giovani quanto a quelli adulti.
Dopo un avvio un po' stanco, Come solo tu sei trova il suo passo più sicuro grazie all'entrata in scena del dottor Ellington, sopra le righe, divertentissimo e perfettamente a suo agio in un quadro visivo, tuttavia, troppo debitore di certo american indie: basterebbe la scansione della vicenda in capitoli, gli stessi del manuale di auto-aiuto "Non è tua la colpa", per comprendere l'influenza capitale del primo Wes Anderson nell'immaginario di Irving. Dedicato alla memoria di Powell Jones, che interpreta il dottor Ellington, scomparso alla fine delle riprese.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
COME SOLO TU SEI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 3 agosto 2011
catarsiaffa

Giovane, con i capelli lunghi e decisamente "incolti" suona la chitarra e canta in un locale non certo alla moda, proprio nel bel mezzo del pezzo si interrompe "Sorry...It's a work in progress". Non poteva esserci scena più esplicativa di questa per caratterizzare Art (Robert Pattinson):ignorato dai genitori, troppo impegnati a lavorare e condurre la propria vita in [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 luglio 2011
ValeS.

Arthur, detto Art, è stato lasciato dalla fidanzata e non è compreso nè appoggiato in nulla dai suoi freddi ed odiosi genitori. Ha degli amici altrettanto complicati, un lavoro che non lo soddisfa, ma anche un'aspirazione: diventare un cantautore. Per cercare di superare questa crisi si affida ad uno strano guru, il dottore e scrittore Ellinghton, il quale , per seguirlo meglio, si stabilisce a casa [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 luglio 2009
Framenne

Un giovane inglese cerca in modo goffo di scoprire se stesso,quello che vuole,di realizzare il suo sogno: fare musica. Art cerca se stesso con l'aiuto di uno psicologo canadese, che lo segue attraverso i passi della crescita. Il tutto e' reso arduo dall'ambiente circostante, amici, genitori, ex-fidanzata. Nessuno sembra capirlo o almeno sostenerlo. Brillante interpretazione di un giovane attore Robert [...] Vai alla recensione »

giovedì 11 agosto 2011
ValeS.

Piccolo film indipendente da recuperare: semplice, scorrevole, con un gradevole british humor e un Pattinson inedito e simpatico.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati