The Call - Non rispondere

Film 2003 | Horror 112 min.

Titolo originaleChakushin ari - One Missed Call
Anno2003
GenereHorror
ProduzioneGiappone
Durata112 minuti
Regia diTakashi Miike
AttoriKazue Fukiishi, Atsushi Ida, Renji Ishibashi, Goro Kishitani, Matsushige Yutaka Anna Nagata, Kou Shibasaki.
MYmonetro 2,38 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Takashi Miike. Un film con Kazue Fukiishi, Atsushi Ida, Renji Ishibashi, Goro Kishitani, Matsushige Yutaka. Cast completo Titolo originale: Chakushin ari - One Missed Call. Genere Horror - Giappone, 2003, durata 112 minuti. - MYmonetro 2,38 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Call - Non rispondere tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

L'ultima opera di Takashi Mike si permette di terrorizzare gli spettatori con lo strumento che abbiamo in tasca durante la giornata e che mettiamo anche sotto il cuscino. Il telefono cellulare. In Italia al Box Office The Call - Non rispondere ha incassato 474 mila euro .

Consigliato nì!
2,38/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 2,76
CONSIGLIATO NÌ
Ancora un incubo tecnologico dal Giappone: stavolta tocca al telefonino.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

Negli ultimi anni il cinema giapponese ha prodotto inquietanti film horror di ottima fattura, superando gli stereotipi dei modelli statunitensi, vincolati, irrimediabilmente affetti dalla sindrome da "venerdì 13" (universitari serial killer e altre amenità di questo genere).
L'ultima opera di Takashi Mike si permette perfino di terrorizzare gli spettatori con lo strumento che abbiamo in tasca durante la giornata e che mettiamo anche sotto il cuscino. Il telefono cellulare.
Una musichetta ossessionante, messaggi provenienti dallo stesso telefonino, annunciano la morte di chi lo possiede o di un amico, entro qualche giorno. Le vittime si susseguono e Yumi, giovane studentessa, sa che, prima o poi, la chiamata verrà anche per lei.
La storia è semplice, lo svolgersi degli eventi alquanto complesso. Non è facile riuscire a seguire la trama nei suoi convulsi intrighi e, sebbene la sensazione del terrore si insinui in chi guarda, grazie soprattutto alla suoneria, parte integrante delle nostre vite, The call, al termine della visione, rimane un mistero per molti, anche per chi scrive. Chi manda i messaggi? C'è un assassino? Sta a voi scoprirlo.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dall'omonimo romanzo di Yasushi Akimoto ( Chakushin ari = Una chiamata persa), sceneggiato con Daira Minako dall'autore. La maniera del prolifico Miike (5 film all'anno in media) è riconoscibile anche in questo thriller di paura telefonica, fondato sull'ubiquità del cellulare, questa nostra protesi tecnologica e mediatica che ci rende raggiungibili sempre e in ogni luogo. Qui si aggiunge il fattore tempo. I messaggi terrificanti che la protagonista Yumi (Kou) e le sue amiche ricevono anticipano di qualche giorno il futuro e mettono la vittima in ascolto del proprio, imminente avvenire di morte. Yumi, indagando, cerca di interrompere la catena delle morti violente.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

THE CALL - NON RISPONDERE disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€9,99
€10,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 5 giugno 2009
Fluturnenia

L'unico vero grande "difetto" delle pellicole dagli occhi a mandorla è l'espressività interpretativa che contraddistingue gli attori, che a loro volta esprimono fedelmente il modo di essere e di porsi dell'uomo orientale, dal semplice cittadino al manager affermato, nella vita di tutti i giorni. Certo è un errore catalogare il cinema dell'estremo oriente confinandolo in un unico grande cerchio, perchè [...] Vai alla recensione »

giovedì 19 dicembre 2013
Emilia0089

Una grandissima pecca e che non si capisce per nulla la trama... Quindi come risultato soltanto un enorme confusione! È i proseguì come ad esempio the call 2 non è da meno . Per il resto per quanto la pellicola sia stile vecchio e fatta abbastanza bene . 

domenica 28 giugno 2009
Luca_93

é 1 film già visto(the ring) solo che ora tocca al telefonino, film già visto

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Castellano
Il Mattino

Trilli minacciosi, squilli mortali, suonerie terrificanti. Il filone continua a sfornare thriller/horror ad alta tensione soprattutto sull'asse Giappone/Corea. Dall'Oriente arriva infatti The call, il primo film distribuito in Italia di Takashi Miike, uno dei grandi talenti nipponici, quarantaquattrenne di Osaka cresciuto alla corte del grande Imamura, che ha già realizzato oltre cinquanta film in [...] Vai alla recensione »

Mauro Gervasini
Film TV

Esiste un “caso Takashi Miike”? Esiste. Trattasi di regista maudit, dalla poetica eversiva e poco imbrigliabile, con un numero impressionante di film all’attivo (ne gira quattro o cinque all’anno), alcuni dei quali diventati di culto grazie al tam tam dei cinefili dai festival. Chi scrive, di titoli della sua filmografia ne ha visti (solo) sei, detestati quattro (tra i quali il mega bluff Ichi the [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati