Ravanello pallido

Film 2001 | Commedia 91 min.

Regia di Gianni Costantino. Un film con Luciana Littizzetto, Massimo Venturiello, Gianfranco Barra, Margherita Antonelli, Renato Scarpa. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2001, durata 91 minuti. - MYmonetro 2,52 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Ravanello pallido tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento lunedì 27 aprile 2009

Gemma Mirtilli lavora come segretaria di un'agenzia di modelle gestita da Claudio Pignatti, un bellimbusto intrallazzatore e poco professionale. Gemma...

Ravanello pallido è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,52/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 3,03
CONSIGLIATO NÌ
Abbastanza saporito ma tendente al pallido.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Gemma Mirtilli lavora come segretaria di un'agenzia di modelle gestita da Claudio Pignatti, un bellimbusto intrallazzatore e poco professionale. Gemma è bruttina, single, con un amico parrucchiere gay che le dà consigli estetici e un fidanzato appassionato di biliardo e soprannominato Mummia per la sua loquacità. La vita scorre monotona finché Gemma viene identificata come una fantomatica modella (che in realtà non esiste) che dovrebbe rappresentare le donne normali. È il successo. Luciana Littizzetto tenta la strada del cinema dopo il successo in tv. Emerge nettamente nel film il peso della sua presenza.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Bruttarella e insicura, con fidanzato smidollato a carico, Gemma Mirtilli lavora come segretaria tuttofare in un'agenzia di modelle. Il caso e i capelli tinti di rosa la trasformano in un sex symbol esaltato dai mass media, in cui le donne s'identificano. Scritto da Fabio Bonifacci col regista su misura per L. Littizzetto che in TV ha conquistato una meritata popolarità, è una commedia a tesi che si propone di sbeffeggiare la società dell'apparire e dello spettacolo, non senza una lieta fine consolatoria. Il solito cerchiobottismo di tanto cinema italiano.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
RAVANELLO PALLIDO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€7,99
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 27 agosto 2010
paride86

Commedia senza spessore e con poche risate. Film come questi sono la dimostrazione che certi artisti - leggi Littizzetto, ecc. - rendono meglio in tv che al cinema, dove interpretare coerentemente un personaggio per un'ora e mezza è sicuramente più impegnativo di uno sketch in una trasmissione satirica.

domenica 13 aprile 2014
mauro

Di questa pellicola possiamo dire diverse cose, alcune tecniche, altre prestazionali degli attori, altre ancora sui contenuti che si propone di propagandare il film. Aspetti tecnici e prestazionali: il girato ha la qualità di un episodio de "I ragazzi della terza c" siamo su quel livello, Litizzetto bravina, ma insufficiente se pensiamo al personaggio che aveva tra le mani, ovvero [...] Vai alla recensione »

Frasi
Le donne hanno la cellulite, è un fatto. Se una non ce l'ha, 9 volte su 10 è un travestito... ditelo ai vostri mariti: la mia cellulite ti fa schifo? Mi dispiace amore, sei gay!.
Una frase di Gemma (Luciana Littizzetto)
dal film Ravanello pallido
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Il primo film di Luciana Littizzetto, Ravanello pallido diretto dal debuttante Gianni Cosentino, è venuto male. I successi della protagonista nelle performances televisive o con i libri (l'ultimo è “Sola come un gambo di sedano” pubblicato da Mondadori), ancora non si rinnovano al cinema: la sceneggiatura confusa, sovraccarica e insieme povera, la realizzazione dilettantesca, la mancanza di ritmo danno [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati