Irma Vep

Film 1996 | Avventura, 98 min.

Anno1996
GenereAvventura,
ProduzioneFrancia
Durata98 minuti
Regia diOlivier Assayas
AttoriJean-Pierre Léaud, Maggie Cheung, Nathalie Boutefeu .
Uscitavenerdì 11 ottobre 1996
DistribuzionePlaybill Distribuzione
MYmonetro 2,50 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Olivier Assayas. Un film con Jean-Pierre Léaud, Maggie Cheung, Nathalie Boutefeu. Genere Avventura, - Francia, 1996, durata 98 minuti. Uscita cinema venerdì 11 ottobre 1996 distribuito da Playbill Distribuzione. - MYmonetro 2,50 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Irma Vep tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Agli albori del cinema c'era una serie muta francese intitolata Les vampires. Protagonista era Musidora, diva degli anni dieci.

Consigliato nì!
2,50/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer

Agli albori del cinema c'era una serie muta francese intitolata Les vampires. Protagonista era Musidora, diva degli anni dieci. Irma Vep è l'anagramma di vampire, appunto. Gli ingredienti della storia sono: Assayas, critico dei famosi "Cahiers" diventato regista; la "contaminatio" col cinema di Hong Kong; Jean Pierre Leaud piccolo eroe della "nouvelle vague"; lo scarsissimo budget. Il risultato: tre giorni di programmazione nelle sale. Ma non mancano i critici che hanno beatificato il titolo. Sempre apprezzabile il tentativo dell'intelligenza, anche se non riesce del tutto.

Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 17 agosto 2014
darkglobe

Irma Vep è un film di Assayas realizzato in 16mm che ha come tema il modo in cui si gira un film, al pari dei suoi ingombranti predecessori "8 e mezzo" di Fellini ed "Effetto Notte" di Truffaut. Ma al contrario dei suddetti, si tratta in questo caso di un film semplice ed autoconsistente, che sviluppa la propia trama su poche principali direttrici.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 28 luglio 2022
Federico Pontiggia
La Rivista del Cinematografo

Può davvero sorprendere delle tre cose migliori del 75° Festival di Cannes 75 due siano serie, Esterno notte di Marco Bellocchio e Irma Vep di Olivier Assayas? Per la cronaca, la terza è un film, Pacifiction di Albert Serra, con Benoît Magimel, che - nota a margine - il sommo Stefano Jacono di Movies Inspired ci porterà in sala. Comunque no, no che non può stupire, poi possiamo chiamarli film lunghi [...] Vai alla recensione »

PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati