La regina Margot [2]

Film 1994 | Storico, 158 min.

Regia di Patrice Chéreau. Un film con Isabelle Adjani, Virna Lisi, Asia Argento, Daniel Auteuil, Jean-Hugues Anglade. Cast completo Titolo originale: La reine Margot. Genere Storico, - Francia, 1994, durata 158 minuti. Uscita cinema venerdì 26 agosto 1994 distribuito da Warner Bros Italia. - MYmonetro 2,61 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La regina Margot [2] tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento giovedì 7 maggio 2015

Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Cannes, ha vinto un premio ai Nastri d'Argento, 1 candidatura a Golden Globes, In Italia al Box Office La regina Margot [2] ha incassato nelle prime 8 settimane di programmazione 1,8 milioni di euro e 1,8 milioni di euro nel primo weekend.

Powered by  
Consigliato nì!
2,61/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 3,22
CONSIGLIATO NÌ

La guerra tra cattolici e protestanti porta a un inutile massacro. La regina Margot costretta al matrimonio di un uomo che non ama deve assistere ai delitti della madre. Quest'ultima per uccidere i nemici finisce con lo sterminare la propria famiglia. Un progetto che stava a cuore al vecchio Marcel Carné è stato diretto invece dal regista di stampo teatrale Chereau. Peccato perché il lavoro di Dumas nelle sue mani diventa accurato nelle scenografie e nei costumi ma molto manierato nella regia. Alcune scene sono estremamente violente. Le interpretazioni sono quindi rese innocue e banali, tranne il personaggio forte e negativo di Virna Lisi che ha vinto il premio a Cannes. Oltre a Virna Lisi, nel cast ci sono gli italiani Asia Argento e Claudio Amendola, che se la cavano bene nonostante gli ostacoli di sceneggiatura. Successo di pubblico.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

La materia è la stessa del film (1954) di Dréville, ma assai diverso è il modo con cui, al suo 6° film, il talentoso regista teatrale P. Chéreau la racconta, dopo averlo sceneggiato con Danièle Thompson. È anzitutto la storia di una famiglia mostruosa, quella dei Valois, che fa perno su una madre terribile, l'italiana Caterina de' Medici. È un personaggio con cui fu premiata a Cannes V. Lisi, straordinaria per sobrietà in un film che sobrio non è. È la storia di Margot (Adjani, monocorde), incestuosa, dissoluta e vorace che, scoperto l'amore, passa dal campo degli oppressori a quello degli oppressi. È la storia di due uomini - Enrico di Navarra (Auteuil), futuro Enrico IV, e Bonifacio de la Mole (Perez) - che in modi diversi le furono legati. È un fosco, furente, forsennato dramma di pugnali e veleni sotto il segno del sangue, della morte, del sesso e della lotta per il potere con cui Chéreau punta, attraverso Dumas padre, su Marlowe ( Il massacro di Parigi , 1592-93) e sul teatro elisabettiano. È anche un film eccessivo, disordinato e ridondante col piede sull'acceleratore della violenza parossistica, ma che fa un discorso sull'intolleranza e trova agganci con quel che è accaduto ai giorni nostri in Bosnia, Ruanda, Biafra. L'edizione italiana ha eliminato alcuni momenti spinti di sesso e violenza.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 10 settembre 2015
raima

Per chi-come me - è amante dei film stirici ma senza gli errori grossolani fatti nella fiction "I Tudors" questo è uno dei capisaldi,in cui recitano attori nel vero senso della parola comeVirna Lisi e Isabelle Ajani .Non basta infatti aver partecipato al Grande Fratello per essere attori.Vorrei aggiungere inoltre che occorre conoscere la storia per mettere su un film storico,non [...] Vai alla recensione »

sabato 24 aprile 2010
paride86

Colossal francese tratto dal romanzo di Dumas. Non sono gli attori a convincere: Isabelle Adjani è davvero inespressiva e Daniel Auteuil sembra capitato sul set per caso; per non parlare della rappresentanza italiana...Asia Argento e Claudio Amendola, forse per colpa dell'autodoppiaggio, non fanno una gran bella figura. Virna Lisi, invece, fa eccezione: è brava e convincente.

Frasi
Poco fa il re mi ha sorriso. Mi ha detto: "da stasera non sono più io il cornuto"
Non ti ho dato la mia verginità... Vuoi la mia notte di nozze?
A chi l'hai data la verginità, eh? A chi l'hai data? A tuo fratello? A quale dei tre?
Dialogo tra Margot (Isabelle Adjani) - Enrico Di Navarra (Daniel Auteuil) - Guisa (Miguel Bosé)
dal film La regina Margot [2]
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Margherita di Valois detta Margot, regina d'amore e di sangue nella Francia cinquecentesca, figlia e sorella-amante di re, protagonista del romanzo scritto da Alexandre Dumas nel 1844-45, non può dirsi la vera protagonista di questo film di Patrice Chereau: Isabelle Adjani è troppo imbalsamata, troppo nevroticamente concentrata nello sforzo di mostrare che a quarant'anni la sua bellezza, l'ovale perfetto [...] Vai alla recensione »

winner
premio della giuria
Festival di Cannes
1994
winner
miglior attrice
Festival di Cannes
1994
winner
miglior attrice non protag.
Nastri d'Argento
1995
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati