Tim Burton's The Nightmare Before Christmas

Film 1993 | Animazione, Film per tutti 86 min.

Titolo originaleThe Tim Burton's Nightmare Before Christmas
Anno1993
GenereAnimazione,
ProduzioneUSA
Durata86 minuti
Regia diHenry Selick, Tim Burton
AttoriDanny Elfman, Chris Sarandon, Catherine O'Hara, William Hickey, Glenn Shadix Paul Reubens, Ken Page, Edward Ivory, Susan McBride, Debi Durst, Greg Proops, Kerry Katz, Randy Crenshaw, Sherwood Ball, Carmen Twillie, Renato Zero, Laura Boccanera, Marjorie Biondo, Francesco Vairano, Giorgio Lopez, Ennio Coltorti, Andrea Surdi, Silvio Spaccesi.
Uscitamercoledì 30 novembre 1994
TagDa vedere 1993
DistribuzioneBuena Vista International Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,51 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Henry Selick, Tim Burton. Un film Da vedere 1993 con Danny Elfman, Chris Sarandon, Catherine O'Hara, William Hickey, Glenn Shadix. Cast completo Titolo originale: The Tim Burton's Nightmare Before Christmas. Genere Animazione, - USA, 1993, durata 86 minuti. Uscita cinema mercoledì 30 novembre 1994 distribuito da Buena Vista International Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,51 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Tim Burton's The Nightmare Before Christmas tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 12 febbraio 2013

La notte che Jack Skeletron, Signore di Halloweentown, decise di prendere il posto di Santa Claus a Christmastown, i bimbi ricevettero i più spaventosi tra i doni. Il Natale sognato dal genio di Tim Burton. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, 1 candidatura a Golden Globes, In Italia al Box Office Tim Burton's The Nightmare Before Christmas ha incassato 1,2 milioni di euro .

Tim Burton's The Nightmare Before Christmas è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compra subito

Consigliato sì!
3,51/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 4,02
CONSIGLIATO SÌ
Racconto natalizio che si muove leggiadro come lo scheletrico Jack, sulle note della fantasia più pura ed ispirata.
Giuseppe Grossi
Giuseppe Grossi

Dolcetto, scherzetto e una nota di amarezza. Il maestro degli incubi ha un sogno nel cassetto: qualcosa di nuovo. Jack Skeletron, re del decadente mondo di Halloween, è stanco di urla e paura. Così, mentre i mostri riemergono dalle bare per terrorizzare il mondo, Jack sprofonda in un'amletica crisi esistenziale. Assuefatto dal terrore e insoddisfatto di una realtà sempre uguale a se stessa, si perde in una foresta cercando ispirazione. La trova in una porta magica che lo catapulta nel mondo del Natale. Calore, colore, gioia. Finalmente lo stupore che cercava. E poi una missione: sostituirsi a Babbo Natale e gestire i preparativi della festa più attesa da tutti i bambini.
Tim Burton's The Nightmare Before Christmas si muove leggiadro come lo scheletrico Jack, sulle note della fantasia più pura ed ispirata, mosso con cura e dedizione dal regista burattinaio Henry Selick. Ma nel film girato in stop motion, il ripieno è tutto della zucca di Tim Burton, tanto da insinuarsi persino nel titolo. Stile riconoscibile per l'impronta gotica dei toni e soprattutto per lo scontro tra realtà opposte, in cui il difforme svetta sul banale per coraggio e ingegno. Sull'esempio del malinconico Edward mani di forbice e dell'esperienza del suo creatore, anche Jack punta goffamente all'integrazione, dimenticando che il bene da preservare è invece la differenza.
Burton ripropone lo scontro Io/Mondo sulle esili spalle di un personaggio che ha il coraggio di scuotersi dal torpore delle rassicurazioni e delle aspettative che gli altri ripongono in lui, esaltando la stranezza come parte fondamentale del vivere. Un film che gioca delicatamente con piani opposti della percezione, con il tentativo testardo di dare forma e concretezza (gli abiti, i regali, la slitta) a qualcosa di astratto e impalpabile (la felicità, la gioia di vivere).
Una rara sensibilità delinea una morale necessaria per un racconto natalizio (siamo in casa Disney), senza mai cadere nel banale ed eccedere nel moralismo. La condanna di una mentalità materialista impone un recupero di una dimensione valoriale pura, capace di viaggiare anche solo attraverso i sogni e le aspirazioni più audaci. Tra teste mozzate, vermi e cicatrici, l'opera di Burton celebra più di ogni altra cosa la vena pulsante del cambiamento, cantando a squarcia gola.

Sei d'accordo con Giuseppe Grossi?
Babbo Natale è un pupazzo animato in una fiaba visionaria firmata Tim Burton.
Francesco Rufo

Jack Skellington è un tipico eroe burtoniano. È un freak chiuso in uno spazio esclusivo, Halloweentown, che rispecchia le sue caratteristiche esterne e interne. All’inizio, Jack è colto da un senso di mancanza (si pensi all’incompletezza di Edward mani di forbice, personaggio molto vicino, anche visivamente, a Jack). Come gli altri eroi di Burton, Jack ha il sogno di cambiare, di uscire dalla chiusura del suo spazio esclusivo, di aprirsi a un altro modo di essere, a un altro spazio, e varca una soglia che lo porta in un altro mondo. Si ha così l’opposizione tra Halloweentown e Christmastown. Halloweentown è oscura, gotica, allegramente mostruosa: è il mondo della diversità. Christmastown è luminosa, bianca, serena: è il mondo della normalità. Il sogno di aprirsi a qualcosa di diverso diventa in Jack la voglia di aprirsi al mondo del Natale, di cambiare regole e ruoli stabiliti, di trasformare se stesso, di contaminare i due mondi. Tutto ciò nasce dal desiderio di essere accettato e amato. Come per Edward mani di forbice, anche per Jack il tentativo di trasformazione si esprime attraverso il fare artistico (la creazione dei doni, il travestimento da Babbo Natale). Ma il mondo della normalità teme e rifiuta ciò che vede come diverso. Jack viene inseguito da mezzi militari: intervengono gli adulti, portatori di guerra, violenza, distruzione. Eroe donchisciottesco, Jack deve infine tornare nello spazio da cui è partito, con la consapevolezza della propria diversità, dell’irriducibile opposizione tra i due mondi. Jack è come un bambino, ha l’entusiasmo, l’assenza di senso di responsabilità, la mancanza di ipocrisia che hanno i bambini: la conquista della coscienza di avere una personalità definita e di appartenere a un gruppo con una precisa identità rappresenta l’arrivo a una visione più compiuta e matura di sé e degli altri. Il film è realizzato con la tecnica della stop-motion, contaminata in parte con la tecnologia digitale. In seguito Burton ha ideato un altro film d’animazione in stop-motion, La sposa cadavere.

Sei d'accordo con Francesco Rufo?
Babbo Natale è un pupazzo animato in una fiaba visionaria firmata Tim Burton.
Recensione di Francesco Rufo

Prodotto da Tim Burton ( Batman e Edward mani di forbice) e distribuito dalla Disney-Buena Vista. Come tutte le fiabe nere ideate da Burton anche questa è più per ragazzi e adulti che per bambini. Si immagina che esista un paese chiamato Halloween dove per tutto l'anno si pensa alla notte delle streghe e ai preparativi per festeggiarla. Ci sono un maestro di cerimonie scheletrico, triste e insoddisfatto, e c'è una bambola tutta rammendata, che cova sogni d'amore. Un giorno lui decide di rapire Santa Claus e di prendere il suo posto nel paese dove si festeggia il Natale. Non è dunque piacevole la sorpresa dei bambini quando si vedono recapitare dei doni spaventosi. I grandi renderanno la vita difficile all'eroe di Halloween. Realizzato coi pupazzi animati, il film ha un grande fascino visivo, cupo per i più piccoli, e una poesia sottolineata dalle splendide musiche e dalle canzoni. Nella versione italiana sono cantate da Renato Zero. Grande successo negli Stati Uniti.

Sei d'accordo con Francesco Rufo?

TIM BURTON'S THE NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
€9,99 -
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 8 agosto 2010
MARVELman

Il miglior tim burton in un film senza tempo a cui il film del grinch ha attinto senza scrupoli...jack skeletron è il tipico antieroe acclamato e inconsapevole delle sue malefatte, artistico, originale e icona del suo tempo..bellissima l'idea dei mondo delle feste americane da pasqua al giorno del ringraziamento da natale ad halloween, veramente un bellissimo film in stop motion che è [...] Vai alla recensione »

sabato 4 febbraio 2017
laurence316

Nato dalla mente di Tim Burton (autore del soggetto), che ha dichiarato di aver preso ispirazione da un ricordo d'infanzia riguardante il proprietario di un negozio intento a sostituire le decorazioni di Halloween con quelle natalizie, scritto da McDowell e Thompson, The Nightmare Before Christmas è una favola tetra e strampalata, divertentissima e dall'allegria contagiosa, ironica, [...] Vai alla recensione »

domenica 26 settembre 2010
Andrea b

Impossibile sconsigliare la visione di questa pellicola di animazione firmata da Tim Burton.Il film tratto dalla storia che aveva scritto quando lavorava per la Disney.Non manca mai di originalità con dei personaggi che non sono mai banali e straordinariamente ricchi di caratteristiche che potevano essere create solo da un genio come lui.Il paesaggio di sottofondo sembra quello di una favola [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 gennaio 2013
Matteo Manganelli

Non apprezzare questo capolavoro significa non capire niente di cinema e di arte in generale. Chi non ama Jack ha avuto un infanzia orribile, o, molto più semplicemente, non ha un cuore. Probabilmente troppe volte The Nightmare Before Christmas viene accostato al cinema di animazione "normale". No. Proprio no. Qui occorre distinguere un ottimo film di animazione (come possono essere [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 agosto 2013
martajfelton

Probabilmente uno dei migliori lavori della coppia Burton-Elfman. Sì, perchè in "Nightmare before Christmas", storia e musica vanno di pari passo; il film non sarebbe stato lo stesso senza le canzoni ideate dal genio di Danny Elfman. Assolutamente lodevole il lavoro del regista Selick, ma il merito va a Tim Burton, per la storia originale, per i personaggi indimenticabili, per [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 ottobre 2011
Bella Earl!

- Cos'è? Cos'è? Ma che colore è? Cos'è? Quel Bianco intorno a me? - Jack Skeletron, re degli spaventi, è stufo di dover festeggiare sempre una festa tenebrosa e cupa come quella di Halloween ogni anno. Passeggiando nel bosco si trova per caso nel mondo di Babbo Nachele (Santa Claus) e gli viene un'idea.

giovedì 8 luglio 2010
argenio

Tim Burton, prepara per tutta la famiglia una delle sue storie migliori diretto da Henry Selick nightmer before christmas è un film che fa gioire,commuovere e sognare chiunque lo veda anche l'uomo più insensibile. La storia è ambientata nell' paese di halloween regnato da Jack skeletron ,doppiato in italiano da Renato zero, un simpatico personaggio che cerca di portare il natale alla sua gente ma combinando [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 settembre 2010
Mr. Andrew The Photographer

NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS è un dei film di animazione da capolavoro firmato Tim Burton! E' un genere fantastico-musical dove nella maggior parte delle scene cantano e ballano, codesto è un film di animazione geniale e per tutta la famiglia che farà divertire senz'altro. Molto simpatica anche la colonna sonora composta da DANNY ELFMAN, compositore anche di Spiderman e molti altri film.

giovedì 12 settembre 2013
viktor von doom

il film di harry selick e tim burton è un capolavoro unico e mai raggiunto nel suo genere.uno splendido e oscuro lungometraggio in stop motion ricco di incantevoli personaggi di stampo horror mai così deliziosi.jack skeletron entra di diritto nell'olimpo dei personaggi più ispirati e ben concepiti in assoluto.ottimo a dirla tutta è il cast al completo(non a caso il merchandis [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 giugno 2012
brando fioravanti

Jack è il re del paese delle zucche specializzato per la festa di halloween, ma dopo anni di routine sente un vuoto interiore che lo spinge ad andarsene. Durante la fuga scopre il paese di Babbonachele e la meraviglia del natale. Decide cosi di dedicarsi al natale sostituendo babbonachele che farà rapire. Sarà un disastro.

venerdì 10 marzo 2023
Fabrizio Friuli

In un mondo fantastico,  formato dalle festività che appaiono come paesi e città,  il re del Paese di Halloween: Jack Skeletron, dopo aver celebrato la tipica festa del 31 Ottobre ( La Notte di Halloween ) si allontana da tutti gli invitati ed ammettedi essere tediato dalla festa che viene celebrata nella stessa maniera ogni anno.

lunedì 5 dicembre 2016
elgatoloco

"Nightmare before Christmas", nato dall'intuizione"folle"di Tim Burton e tradotta in sequenze e personaggi animati da Henry Selick, burattinaio-regista, è una delle opere più intelligenti su"Halloween"e il suo rapporto con lo spirito natalizio: la prima festa d'inverno(corrispondente al messicano"Dia de los Muertos", festa unica e straordinaria, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 dicembre 2014
pie9701

Film assolutamente unico ed inimitabile, fantasioso e con canzoni davvero particolari e bellissime. Personalmente non sono un amante di questi generi dove cantano dall'inizio alla fine ma questo mi ha colpito particolarmente. Morale del film? Non desidare ciò che non possiedi e apprezza ciò che hai. In poche parole: FILM  ASSOLUTAMENTE DA VEDERE !!

venerdì 18 dicembre 2009
Spalla

Nightmare Before Chrismas resta tuttora un film indimenticabile, tra i migliori di Tim Burton. Partendo da una buona idea di base, il film imbastisce una splendida e variopinta storia natalizia, sorretta da effetti speciali davvero incredibili. Non bisogna dimenticare infatti che è stato prodotto nel 1993, quando la tecnologia digitale era ancora agli albori.

sabato 19 maggio 2012
lady darkness 90

Uno splendido sogno ad occhi aperti risalente agli anni della mia infanzia.. Non ci sono parole per spiegare un capolavoro simile ma posso dire che tutt ora lo guardo e mi riesce a trasportare letteralmente in un mondo fiabesco,c'e' da fare un grosso inchino al genio di tim burton per la capacita' di far sognare adulti e bambini in uno stile irresistibilmente gotico.

lunedì 30 marzo 2009
Dr. Gonzo

x farla breve se dovessi portare con me 10 dvd su un isola deserta questo film avrebbe il pieno diritto di rientrare in questa piccola cerchia!!! Aggettivo: MAGICO!!! 10+

sabato 13 marzo 2010
Alex41

Il film che ha cambiato il mondo dell'animazione, effetti speciali all'avanguardia senza sbavature di nessun genere (nessuna mascalzonata creata al computer), la storia è simpatica e originale, i personaggi fantastici e sempre più interessanti (soprattutto il Bau Bau), le musiche di Danny Elfman....capolavori!!!!!!!!!! Per chi non conoscesse ancora lo stile di Tim Burton, questo film è una prova concreta [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 marzo 2011
Lady Libro

Questo film è un capolavoro senza alcuna ombra di dubbio: quel genio di Tim Burton ha dato veramente il meglio di sè con la stop motion e le sue tipiche atmosfere dark e gotiche. Le canzoni sono bellissime e la trama è davvero originalissima. Complimenti al grande maestro Tim Burton!

martedì 31 agosto 2010
Pegg94ful

Decisamente un capolavoro in stop motion! GRandissimo film dalle atmosfere cupe e tenebrose,ma anche gioiose! :) Un grandissimo Tim Burton per un grandissimo film! Consigliato a tutti!

domenica 29 agosto 2010
Renato C.

Premetto che appassionatissimo dei films a disegni animati (considero "Fantasia" di Walt Disney (1940) al terzo posto tra i più bei films che ho visto in tutta la mia vita!), non ho mai amato troppo i films d'animazione a pupazzi. Comunque quest'opera di Tim Burton non è proprio niente male! Ed ha anche un'ottima scenografia sia nel macabro che nel paesaggio natalizio.

sabato 24 luglio 2010
Keanu

Uno dei più bei film d'animazione mai realizzati ... !!!  E con questo ho detto tutto. Veramente un piccolo grandissimo Capolavoro, dark natalizio, romantico, tetro e grottesco. Un’altra opera d'arte del fantasmagorico Tim Burton … Bellissime le scenografie e veramente ben fatta l’animazione allo stop-motion.

venerdì 22 gennaio 2010
Roberta Gilmore

eccellente, eccezionale, capolavoro... disegni indimenticabili, storia fantastica... tim burton grandissimo genio :)

venerdì 20 novembre 2009
...PuRtRoPpO_nOn_Ho_NoMe<

« È stato molto tempo fa, più di quanto ora sembra, in un posto che, forse, nei sogni si rimembra, la storia che voi udire potrete si svolse nel mondo delle feste più liete. Vi sarete chiesti, magari, dove nascono le feste. Se così non è, direi... che cominciare dovreste! » (Voce narrante all’inizio del film) Cosa posso dire di questo film.

domenica 8 novembre 2009
Frogga

spettacolare! se non l'avete ancora visto guardatelo!

mercoledì 28 ottobre 2009
joker91

un film grandioso in tutto e per tutto senza problemi e da considerarsi un capolavoro immortale. Grande burton ma anche henry selick da apporto al film quindi bravo anche lui. sono cresciuto vedendolo grazie burton

martedì 7 luglio 2009
GGMymovies

Raccomandiamo la visione a bambini accompagnati da adulti. Biognerebbe scriverlo, così quegli adulti che pensano si tratti di una sorta di cartone animato natalizio, sono costretti a vederlo con i loro figli e a innamorarsi con loro del più grane capolavoro di Tim Burton, reso ancora più bello nella versione italiana dalla splendida interpretazione di Renato Zero (da notare come Zero sia anche il nome [...] Vai alla recensione »

sabato 27 giugno 2009
il_marco95

Una sola parola esiste per descriverlo: capolavoro.

venerdì 26 giugno 2009
PolloRuspante

Questo film è uno dei miei preferiti in assoluto, nonostante io non ami i musical. La tecnica è sublime, le atmosfere gotiche sono molto raffinate e curate alla perfezione. Un film che affascina e che lascia nel cuore una traccia indelebile entrando nell'immaginario personale come pochi altri film sanno fare: mi riferisco ad esempio ad Arancia meccanica o al Settimo sigillo o a Solaris.

mercoledì 8 gennaio 2014
_Matty_

A me fin da bambino non sono mai piaciuti i film con le canzoni in mezzo , e questo é solo un'unica canzone... ma non riesco a smettere di guardarlo. É spettacolare. Le canzoni sono perfette... bellissimo. Consigliatissimo da vedere. Do solo 3 stelle perché non mi piace il tipo di animazione fatto... ma comunque é bellissimo

sabato 24 settembre 2011
tiamaster

probabilmente uno dei migliori film d'animazione in assoluto,impregnato di tutta la fantasia di burton e ricco di personaggi indimenticabili e un utilizzo magniico della stop motion,la storia è bellissima e molto particolare,un film d'animazione che ha giustamente venduto una cira esaltante di dvd e ottenuto successo in tutto il mondo,un bellissimo cartone animato indimenticabile,cult [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 ottobre 2009
Andrea Evangelisti

il capolavoro di tim burton il film più bello mai girato!!!!

venerdì 10 luglio 2009
empathy

credo che se si debba parlare di capolavoro questo film si merita questa denominazione a pieno! il mondo fantastico ideato da tim burton e la suastoria è diventata una fiaba da raccontare, un classico, come le altre fiabe raccontate nei libri la quale trama non mirirà mai.

martedì 10 novembre 2020
Luca Scialo

Tim Burton firma una dark noel natalizia atipica. Ambientata in un mondo cupo, con protagonisti apparentemente mostruosi, ma dall'animo sensibile e nobile. Un musical diventato un cult negli anni, quasi sempre proposto dalla Tv. Per fortuna, Tim Burton si è confermato negli anni. Senza mai perdere la sua verve e la sua originalità.

lunedì 8 novembre 2010
Mr.Duff

Bello! Forse la voce di renato zero non è il massimo, forse il tema è poco adatto al target disney siccome è grottesco e quindi poco adatto ai bambini. Per il resto nulla di dire, capolavoro!

domenica 11 dicembre 2011
peppe97

Un vero e proprio film distinto, la cui base è alquanto astratta (nota nei film di Burton), ma il cui sviluppo non ha nulla da ridire. Il suddetto film possiede l'eleganza giusta per essere sottolineato: rispetto al suo "presunto" sequel, il film presenta personaggi ed ambienti più spettrali che evidenziano l'importanza dell'uso di caratteristiche sovrumane.

domenica 16 ottobre 2011
Dragonia

Userò poche parole per questa roba: un vero e proprio incubo, una grafica inguardabile, una schifezza su tutti i fronti, musica inclusa. Già dopo i primi minuti non ce l'ho più fatta a sopportarlo, come ce l'abbiano fatta tutti quelli che lo apprezzano è un mistero per me... Tim Burton si rivela uno dei registi che odio di più.

Frasi
Non sforzarti di capirlo, devi solo immaginarlo!
Una frase di Jack Skellington (voce, versione originale) (Chris Sarandon)
dal film Tim Burton's The Nightmare Before Christmas
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

“I doni natalizi sono «un vero e proprio sacrificio alla dolcezza del vivere, la quale consiste in primo luogo nel non morire». Lo sostiene Claude Lévi Strauss in un piccolo scritto dal titolo trasparente: Babbo Natale suppliziato. La trasparenza, per la verità, è tale solo per chi sappia quanto, nei miti e nelle favole, gli opposti si implichino. Se Babbo Natale è la personificazione della vita che [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Tim Burton ha un debole per i «diversi»: in Edward mani di forbice il povero protagonista, affetto dalla strana menomazione indicata nel titolo, cercava disperatamente un'anima buona che avesse pietà di lui; e che dire dei due episodi di Batman, vero e proprio «catalogo» di esseri deformi, mostruosi, usciti da un terribile incubo? E in un incubo ci conduce dritto dritto Tim Burton's Nightmare Before [...] Vai alla recensione »

Mauro Gervasini
Film TV

Di fronte alla riedizione di un film già metabolizzato in diverso formato non si sa bene cosa recensire. La novità tecnologica? Bene: questo 3D, come tutti i 3D della nostra esperienza di spettatori, non fa una grande differenza. Pare ancora di essere ai tempi dello Squalo 3, quando a parte qualche colpo di pinna quasi percepito in faccia non è che la tridimensionalità scatenasse chissà quali emozioni. [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati