Frasier

Film 1993 | Sitcom

Regia di Kelsey Grammer, Pamela Fryman, James Burrows, Sheldon Epps, Philip Charles MacKenzie, Jeffrey Melman, Katy Garretson, David Lee (VI). Una serie con Kelsey Grammer, Jane Leeves, David Hyde Pierce, Peri Gilpin, John Mahoney, Dan Butler. Cast completo Genere Sitcom - USA, 1993, Valutazione: 3 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Frasier tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 11 aprile 2017

La serie ha ottenuto 5 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, 18 candidature e vinto 2 SAG Awards,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO N.D.

Kelsey Grammer trasloca con il suo personaggio – lo psichiatra Frasier Crane di Cin Cin (1982) – da Boston a Seattle, in una sitcom tutta sua. Chiamato a presentare uno show radiofonico presso il network KACL, Frasier si ritrova sul groppone il padre Martin detto “Marty” (John Mahoney), vedovo, irascibile, ex poliziotto invalido e, quel che è peggio, deciso a seguire il figlio nel suo trasferimento. Tra gli altri protagonisti della serie: David Hyde Pierce è Niles, il fratello minore di Frasier, anch’egli psichiatra (come del resto la madre di entrambi); Jane Leeves interpreta Daphne Moon, l’infermiera che cura la salute di papà Marty; Peri Gilpin veste i panni del produttore radiofonico Roz Doyle; Dan Butler, il quale si diletta anche dietro la macchina da presa, è Bulldog Briscoe, il presentatore effeminato delle notizie sportive; Mercedes Ruehl entra in scena come Kate Costas, il manager della radio. Altrettanto famoso quanto i suoi colleghi bipedi si è rivelato Moose, il Jack Russell terrier che ha il pelo di Eddie, il cane di Martin che ha il vizio di fissare Frasier. Il nome di Roz Doyle è stato scelto dagli ideatori della serie – David Angell, Peter Casey e David Lee – in memoria di una collega deceduta per un tumore al seno; Angell ha trovato la morte a bordo del Boeing 767 che si è schiantato contro la Torre Sud nell’attentato dell’11 settembre 2001 al World Trade Center di New York; oltre ai creatori, firmano da produttori esecutivi: Rob Hanning, Christopher Lloyd, Kelsey Grammer, Joe Keenan, Sam Johnson, Dan O’Shannon, Chris Marcil, Lori Kirkland e Jon Sherman. I personaggi di Diane (Shelley Long), Sam (Ted Danson), Woody (Woody Harrelson) e Lilith (Bebe Neuwirth) vengono a far visita al loro amico di Cin Cin. La colonna sonora è composta da Bruce Miller; il tema musicale è cantato dallo stesso Kelsey Grammer, divenuto nel corso delle riprese, con i 3 milioni di dollari che intascava a puntata, l’attore più pagato delle serie tv. Le riprese sono state effettuate a Los Angeles nonostante l’appartamento di Frasier, presso l’Elliott Bay Towers, abbia una vista panoramica su Seattle. Tra i momenti più divertenti spiccano i battibecchi tra Niles e la ricca moglie snob Maris, la quale non viene mai inquadrata: i due in seguito divorziano (lei tenta addirittura di farlo morire di sete!) e una volta single Niles si lancia senza successo alla conquista di Daphne. Uno dei “tormentoni” della sitcom sono le telefonate che arrivano nel corso del programma di Frasier: in America il pubblico si dilettava a indovinare quale personaggio famoso si celasse dietro la cornetta; tra coloro che hanno prestato la loro voce originale, Linda Hamilton (la quale compare anche in carne e ossa alla stessa stregua di Brittany Murphy, Andy Garcia, Michael Keaton e Patrick Macnee), Christopher Reeve, Joe Mantegna, Piper Laurie, Henry Mancini, Mary Tyler Moore, James Spader, Sandra Dee, Ben Stiller, Eric Stoltz, Halle Berry, John McEnroe, Bonnie Raitt, Gloria Estefan, Stephen King, Daryl Hannah, John Turturro, Sydney Pollack, Paul Simon e Art Garfunkel (il quale rimane al telefono per un giorno intero!), Kevin Bacon, Macaulay Culkin, Carly Simon, John Lithgow, Tom Hulce, Mel Brooks, Mary Elisabeth Mastrantonio, Billy Cristal, Ed Harris, Laura Dern, Ray Liotta, Jodie Foster, Katarina Witt, Gillian Anderson e David Duchovny, Tea Leoni, John Cusack, Cindy Crawford, John Waters e Ron Howard; Larry King compare nei panni di sé stesso; Bill Gates si è lasciato prendere in giro nel 200esimo episodio: il re del software interviene di persona spiegando, tra la noia e l’impazienza di Frasier, i dettagli dei prodotti Microsoft (l’azienda era partner dell’NBC, il network che trasmetteva in America la sitcom). Altre stars hanno prestato il loro volto nella serie: Jennifer Beals, Anthony LaPaglia, Jennifer Tilly, Patrick Stewart, Felicity Huffman, Elvis Costello, Bob Hoskins, Dean Cain, Megan Mullally, Virginia Madsen, Eva Marie Saint, Teri Hatcher. Le buone critiche e le ardite citazioni letterarie di cui sono infarcite le sceneggiature hanno sospinto la serie a vincere ben 37 Emmy Awards, 3 Golden Globes, 2 Humanitas Prize, 2 People’s Choice Awards, 9 American Comedy Awards, 5 Artios, 2 DGA Awards, un GLAAD Media Awards, 3 Golden Satellite Awards, un Peabody Award, 5 Television Critics Association Awards e 12 Viewers for Quality Television.

winner
miglior attore in una serie televisiva brillante
Golden Globes
2001
winner
premio per il miglior cast serie tv brillante
SAG Awards
2000
winner
miglior attore in una serie televisiva brillante
SAG Awards
1996
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati