Qualche giorno con me

Film 1988 | Commedia 130 min.

Titolo originaleQuelques jours avec moi
Anno1988
GenereCommedia
ProduzioneFrancia
Durata130 minuti
Regia diClaude Sautet
AttoriSandrine Bonnaire, Danielle Darrieux, Daniel Auteuil, Jean-Pierre Marielle, Dominique Lavanant Thérèse Liotard, Vincent Lindon, Dominique Blanc, Tanya Lopert, Alain Doutey, Philippe Laudenbach, Elisa Servier, Jean-Pierre Castaldi, Gérard Ismaël, François Chaumette, Jean-Louis Richard, Jean Amos, Xavier Saint-Macary, Maurice Travail, Carlo Nell, Raymond Aquilon, Maurice Auzel, Serge Berry, Carol Brenner, Fabienne Perineau.
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Claude Sautet. Un film con Sandrine Bonnaire, Danielle Darrieux, Daniel Auteuil, Jean-Pierre Marielle, Dominique Lavanant. Cast completo Titolo originale: Quelques jours avec moi. Genere Commedia - Francia, 1988, durata 130 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Qualche giorno con me tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

Un uomo d'affari ritorna a casa, a Parigi, dopo un soggiorno in clinica psichiatrica e trova un ambiente familiare compromesso; anche la moglie lo tradisce con un impiegato della ditta. Egli inizia, tuttavia, a girare la provincia per affari e, a Limoges, incontra una ragazza che gli piace. Scopre, anche, alcuni ammanchi nella filiale locale della sua azienda. Anche la ragazza lo tradisce, mettendosi con un poco di buono. Anzi, sarà per salvarla che l'uomo si lascerà incolpare di un delitto, il cui vero autore è il nuovo compagno della sua donna.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Rientrato in casa dall'ospedale, Martial (Auteuil) scandalizza familiari e amici, nell'ambiente della ricca borghesia in cui è cresciuto. Pur eccentrico e sensibile, è un ricco che disprezza il denaro, ma sa usarlo per divertirsi e influire, non senza una vena di perversione, sulla vita degli altri. Ma il governo del gioco gli sfugge e scoppia il dramma. Da un romanzo di Jean-François Josselin, adattato con Jerôme Tonnerre e Jacques Fieschi, C. Sautet ha tratto una commedia agrodolce con punte di satira irresistibile e un epilogo (melo)drammatico alla Dostoevskij. Questo suo 1° film non parigino - dove tutte le sue virtù sono rintracciabili - apre una nuova fase nel suo itinerario. Invecchiando, è diventato meno tenero e più lucido. Una vena di misantropia innerva il suo brio gentile.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

“Limoger ” significa in francese mettere da parte, destituire, emarginare, perché Limoges era la città provinciale dove venivano esiliati i generali sconfitti. A Limoges viene mandato il figlio d’una ricca famiglia, appena uscito da una clinica per malattie nervose, per evitare l’imbarazzo del matto in casa e nella speranza di favorire un suo calmo reinserimento sociale.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati