Manhunter - Frammenti di un omicidio

Film 1986 | Giallo 117 min.

Regia di Michael Mann. Un film Da vedere 1986 con William Petersen, Kim Greist, Joan Allen, Brian Cox, Dennis Farina, Tom Noonan. Cast completo Titolo originale: Manhunter. Genere Giallo - USA, 1986, durata 117 minuti. - MYmonetro 3,75 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Manhunter - Frammenti di un omicidio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ex agente dell'FBI, Will Graham, ritiratosi dopo la risoluzione di un caso (uno psichiatra assassino, il dott. Lektor), aiuta un collega alle prese co...

Consigliato assolutamente sì!
3,75/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,75
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer
Ossessione omicida per il primo film di Michael Mann.

Ex agente dell'FBI, Will Graham, ritiratosi dopo la risoluzione di un caso (uno psichiatra assassino, il dott. Lektor), aiuta un collega alle prese con una terribile indagine; un pazzo omicida stermina intere famiglie. Diviene una ossessione per Will capire le mosse dello psicopatico, si consulta perfino con Lektor, il quale riesce a far sapere al criminale dove abitanoWill e la moglie. Diviene quasi un duello, fin quando l'omicida viene scoperto nella sua abitazione mentre tortura una ragazza cieca. Sparatoria e morte del maniaco.

Recensione di Stefano Lo Verme

L'agente dell'FBI Will Graham viene richiamato in servizio per indagare su un misterioso serial killer soprannominato "Dente di fata", che ha sterminato due intere famiglie. Graham cerca così di immedesimarsi con il killer al quale sta dando la caccia per comprenderne la personalità, e arriva al punto di chiedere aiuto al dottor Hannibal Lecktor, un criminale psicopatico che lui stesso aveva arrestato.
Hannibal Lecter, il feroce cannibale creato dalla penna dello scrittore Thomas Harris, è senza dubbio uno dei personaggi più celebri e terrificanti nella storia del cinema, protagonista di un'intera serie di pellicole a lui dedicate. Ma se la sua fama è legata prevalentemente alla magistrale interpretazione di Anthony Hopkins nel capolavoro di Jonathan Demme Il silenzio degli innocenti (1991), la prima apparizione del dottor Lecter sul grande schermo risale al 1986 con il film Manhunter, tratto dal romanzo di Harris Red Dragon (noto in Italia anche con il titolo Il delitto della terza luna) e sceneggiato e diretto dal regista Michael Mann, creatore della popolare serie televisiva Miami Vice.
Molto apprezzato da parte della critica, alla sua uscita nelle sale Manhunter si è rivelato un sostanziale flop commerciale; in seguito, grazie al trionfo de Il silenzio degli innocenti, la pellicola di Mann è stata riscoperta dal pubblico e con il tempo è diventata un autentico cult. Prodotto a basso budget, il film conta su un gruppo di attori all'epoca poco noti e provenienti per lo più dalla televisione: William Petersen interpreta il ruolo del protagonista Will Graham, un agente dell'FBI dal passato tormentato che viene incaricato di individuare un sanguinario omicida, mentre Brian Cox recita nei panni del diabolico Hannibal Lecktor (in seguito divenuto Lecter), un pericoloso criminale che proprio Graham aveva catturato, ed al quale quest'ultimo si rivolgerà per avere delle informazioni che gli permettano di fermare il terribile Dente di fata; nel cast compare inoltre l'ancora sconosciuta Joan Allen, nella parte di una ragazza cieca che intraprende un'inconsapevole love-story con il killer.
Con uno stile teso e allucinato, Michael Mann mette a frutto tutto il proprio talento visivo per confezionare un suggestivo thriller psicologico, quasi interamente incentrato sulla figura del protagonista: un investigatore perseguitato dai propri demoni che, nel tentativo di entrare nella mente del maniaco, si troverà a sprofondare in un abisso di orrore, fino a rischiare di rimanere coinvolto in prima persona nell'indagine e a scoprirsi insospettabilmente simile ai "mostri" ai quali è solito dare la caccia. Il risultato complessivo è una detective-story spiazzante e geniale, capace di tenere lo spettatore in uno stato di perenne tensione, grazie anche ad alcune scene decisamente angosciose (lo spettrale sopralluogo notturno di Graham nella casa dove si è consumata la strage) e ad un'atmosfera cupa e inquietante, accentuata dalla fotografia dai toni freddi di Dante Spinotti e dalla colonna sonora di Michael Rubini. Nel 2002 ne è stato realizzato un remake, Red Dragon, di Brett Ratner, con Edward Norton ed Anthony Hopkins.

Sei d'accordo con Stefano Lo Verme?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dal romanzo Red Dragon (1981 - I delitti della terza luna , ma poi Drago rosso ) di Thomas Harris: un anziano agente dell'FBI è richiamato in servizio per indagare su uno psicopatico assassino seriale che ha già commesso due orrendi delitti, e riesce a identificarlo, prima che commetta il terzo, sforzandosi di ragionare con la sua testa. Specialista del cinema d'azione, occhio visionario e scrittura nervosa, attivo specialmente in TV, Mann conferma di essere uno dei talenti nordamericani più ragguardevoli degli anni '80. Ammirevole la sua misura a contatto con una materia così sensazionale. Compare nel film, anche qui già in carcere, quel personaggio di Hannibal Lecter cui Il silenzio degli innocenti (1991) di Jonathan Demme ha dato notorietà grazie anche a Anthony Hopkins. Rifatto nel 2002 da Brett Ratner. Esiste un'edizione di 124'.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

MANHUNTER - FRAMMENTI DI UN OMICIDIO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 1 giugno 2009
Spalla

Il primo film che ha portato sullo schermo Hannibal Lecter (anche se con un ruolo un po' secondario) è decisamente ottimo. La vicenda è decisamente accattivante e pone al confronto un sagace ed acuto agente contro un killer psicopatico più subdolo e inarrestabile che mai. Forse questo tema non sarà il massimo dell'originalità, ma non era mai stato trattato così bene prima.

giovedì 16 febbraio 2012
davide chiappetta

Capolavoro. Un thriller tecnicamente superlativo, fotografato in maniera incredibile ed accompagnato da musiche ambient in anticipo sulle mode. Scenografie in puro stile Mann ed una poetica dell'immagine qui al suo apice, accompagnata da una tensione psicologica ben supportata dalle interpretazioni dell'ottimo cast. Joan Allen è come al solito bravissima anche se in seguito poco usata, convince molto [...] Vai alla recensione »

martedì 11 settembre 2012
gianleo67

Ex agente FBI, specializzato profiler di killer seriali, viene richiamato in servizio per sventare la strage annunciata, nella successiva notte di plenilunio, da uno psicopatico omicida che ha appena massacrato un'intera famiglia. In suo soccorso viene anche chiamato in causa un pericoloso psichiatra-cannibale, detenuto in un carcere di massima sicurezza.

domenica 26 luglio 2015
APropositodiCinema

Il thriller poliziesco definitivo, quello da cui ogni film dello stesso genere dovrebbe prendere ispirazione, non tanto per la costruzione della trama (che passa in secondo piano) quanto più per lo stile tecnico.  Manhunter è un film che vive di fotografia, di ambientazione e della lentezza con cui la macchina da presa si muove, mettendo in evidenza ogni stato d’animo [...] Vai alla recensione »

sabato 6 febbraio 2010
Travis_Bickle

Classico thriller movie anni 80. Si riconosce la regia di Mann e ottima l'interpretazione di Petersen! Da vedere.

lunedì 10 settembre 2012
gill965

ottimo

giovedì 19 gennaio 2012
paride86

Bellissimo thriller tratto dal romanzo "Red Dragon", da cui poi saranno tartti altri fortunati film incentrati sul personaggio di Hannibal Lecter, che invece qui ricopre un ruolo importante ma non fondamentale. Questo film è girato con una classe ed un'eleganza uniche ed originali, vanta delle atmosfere inquietanti e a tratti visionarie e una splendida colonna sonora.

lunedì 7 marzo 2016
ARISTOTELES

Ottimo thriller ,anche se,personalmente, non rientra nei miei preferiti. In buona parte mi ha deluso il finale dove si spara troppo ed è tutto molto frettoloso compreso un assurdo volo pindarico del protagonista in una vetrata. La prima parte invece è ben congeniata,il ritmo è perfetto,la fotografia è eccellente e personaggi e storia si fanno seguire volentieri.

lunedì 14 dicembre 2009
ramon76

C'è qualcosa di molto bello, ma nell'insieme il film non è compatto, vuole essere realistico, ma la recitazione è sempre troppo forzata. Hannibal fa pena confrontato a quello di Hopkins. Pessimo il finale sulla spiaggia. Collateral è un'altra cosa, questo sembra più un tentativo, un allenamento.

mercoledì 17 maggio 2017
vighi

Thriller molto fine. Nella saga di "Hannibal lecter" e' secondo solo al "silenzio degli innocenti". Prima di Red dragon e Hannibal...Uscito senza "rumors" ma per buongustai veri!

lunedì 17 aprile 2017
GUSTIBUS

Ma davvero un film passato inosservato nel 1986...si ce'il personaggio di lecter ma qui secondario.Qui ce'la superba regia di Mann che io adoro..il suo timbro si nota!eccome!..ottimo Petersen..visto in "vivere e morire a Los Angeles"...la fotografia e le inquadrature in primo piano sono tipiche del regista.Io lo rivisto in HD rimasterizzato.

Frasi
Dio è straordinario! Mercoledì scorso, nel Texas, ha fatto cadere il tetto di una chiesa su 34 fedeli che si prostravano a cantare inni alla sua grandezza!
Una frase di Il dottor Lecter (Brian Cox)
dal film Manhunter - Frammenti di un omicidio
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati