Shanghai Express

Film 1932 | Avventura 80 min.

Regia di Josef von Sternberg. Un film Da vedere 1932 con Marlene Dietrich, Warner Oland, Eugene Pallette, Clive Brook, Anna May Wong, Forrester Harvey. Cast completo Genere Avventura - USA, 1932, durata 80 minuti. - MYmonetro 3,56 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Shanghai Express tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Su un treno che percorre la Cina sconvolta dalla rivoluzione viaggiano una prostituta, Shanghai Lil, un ufficiale inglese che un tempo fu suo amante, ... Il film ha ottenuto 3 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar,

Powered by  
Consigliato sì!
3,56/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA
PUBBLICO 3,11
CONSIGLIATO SÌ
Recensione di Piero Di Domenico
Recensione di Piero Di Domenico

Nella lussuosa prima classe del treno Pechino-Shanghai, in una Cina sconvolta dalla guerra civile, prendono posto vari viaggiatori all'apparenza rispettabili, e due prostitute d'alto bordo, Hui Fei (Anna May Wong) e Shanghai Lily (Marlene Dietrich). L'ufficiale inglese Donald Harvey (Clive Brook) riconosce in Lily una donna che ha amato alcuni anni prima e che ama ancora, Magdalen. Lungo il viaggio, il treno viene preso d'assalto e sequestrato dai rivoluzionari, che pretendono l'immediato rilascio di un loro uomo in cambio di Harvey, preso come ostaggio. A questo punto però Lily si sacrifica offrendo i propri favori al capo della banda pur di ottenere la liberazione dell'uomo che ama. Dopo un duro scontro a fuoco, il treno riparte finalmente per Shanghai, con Harvey che finalmente comprende quanto Lily lo ami.
Sternberg costruisce un melodramma esotico che all'epoca ebbe grande fortuna e che ruota insistentemente intorno al volto della Dietrich, il cui viso riflette quello di una creatura che vive costantemente nella penombra e si alimenta di mezze luci ed effetti particolari, grazie alla fotografia da Oscar di Lee Garmes. Del film venne realizzato un remake nel 1951 da William Dieterle, Peking Express.

Sei d'accordo con Piero Di Domenico?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Sul lussuoso treno Pechino-Shangai la prostituta d'alto bordo Shanghai Lily ritrova una vecchia fiamma, un medico inglese che viene catturato dai ribelli. Il loro generale gli assicura l'incolumità in cambio dei favori della donna. 3° dei 6 film Sternberg-Dietrich-Paramount e il più hollywoodiano, quello che ebbe più successo. Inverosimile melodramma esotico e ferroviario, intriso di sadismo, in funzione della carica erotica di M. Dietrich, idolo enigmatico esaltato oltre misura dai costumi di Travis Benton. Oscar per la fotografia di Lee Garmes. Rifatto in Peking Express (1951) di W. Dieterle.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

SHANGHAI EXPRESS disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€7,99
€9,99
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 31 luglio 2013
Luca Scialo

Sui vagoni prima classe del treno Pechino-Shangai, percorrenti una Cina travolta dalla guerra civile, si incontrano e si scontrano vari personaggi. Tra questi destano scalpore due prostitute d'alto rango, tra cui la rubacuori Shangai Lily, riconosciuta da un capitano inglese che l'ha amata anni prima. Il treno viene sequestrato da alcuni ribelli e propri l'inglese sarà preso come [...] Vai alla recensione »

Frasi
C'è voluto ben più di un uomo per farmi cambiare nome in Shangai Lily.
Una frase di (Marlene Dietrich)
dal film Shanghai Express
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Piero dell'Acqua

I rivoluzionari cinesi bloccano il treno di Pechino, sul quale viaggiano una splendida donna e un capitano americano. La donna si offre al capo cinese, il quale ne approfitta senza stare ai patti. Interamente girato negli stabilimenti di Hollywood, offriva la visione di una straordinaria Cina del tutto inventata dal regista: “Il meglio del film è nel suo avvio, allorché si vede il treno di lusso passare [...] Vai alla recensione »

winner
miglior fotografia
Premio Oscar
1933
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
PREMI
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati