Il diario di un curato di campagna

Acquista su Ibs.it   Dvd Il diario di un curato di campagna   Blu-Ray Il diario di un curato di campagna  
Un film di Robert Bresson. Con Claude Laydu, Jean Danet, Jean Riveyre, André Guibert, Antoine Balpêtre.
continua»
Titolo originale Le journal d'un curé de campagne. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 110 min. - Francia 1950. MYMONETRO Il diario di un curato di campagna * * * * 1/2 valutazione media: 4,50 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * *
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Claude Laydu
Claude Laydu (93 anni) 10 Marzo 1927 Interpreta Il curato d'Ambricourt
Jean Danet
Jean Danet 14 Gennaio 1924 Interpreta Olivier, il prete spretato
Jean Riveyre
Jean Riveyre 29 Settembre 1904 Interpreta Il conte
André Guibert
André Guibert   Interpreta Il curato di Torcy
Antoine Balpêtre
Antoine Balpêtre   Interpreta Il dottor Delbende
Bernard Hubrenne
Bernard Hubrenne   Interpreta Il curato Dufrety
Tratto dal celebre romanzo di Georges Bernanos, il film racconta le esperienze di un giovane prete al suo primo incarico nella parrocchia di un piccolo paese.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * * * *

Tratto dal celebre romanzo di Georges Bernanos, il film racconta le esperienze di un giovane prete al suo primo incarico nella parrocchia di un piccolo paese. Malgrado il suo impegno pastorale sia totale, non riesce a scalfire la diffidenza dei paesani. Nemmeno la conversione in extremis di una nobildonna vissuta sempre in preda all'odio e al rancore serve ad attirargli le simpatie dei parrocchiani. Stanco e gravemente malato, il sacerdote muore solo, ma in pace con se stesso. Grande rigore, e una particolare attenzione al testo originale di Bernanos. Un atto di modestia da parte del regista che gli ha certamente giovato. È uno dei rari casi in cui il film non sfigura rispetto al romanzo.

Stampa in PDF

Premi e nomination Il diario di un curato di campagna MYmovies
Premi e nomination Il diario di un curato di campagna

premi
nomination
Festival di Venezia
2
0
* * * * *

Bresson e la grazia di dio.

lunedì 4 maggio 2009 di Giuseppe Th. Dreyer

Trasposizione del romanzo di bernanos quello di Bresson si rivela fedele al romanzo. La storia di un parroco e del suo rapporto con dio e con la gente della comunità in cui vive. Bresson confenziona un film bellissimo con il suo stile accurato e particolare. Il cinema di bresson, definito il cinema della mani, qua raggiunge una delle sue altissime vette. La camera si muove sciolta, slegata, e segue bene la storia. Suggestive le numerose inquadrature delle mani del protagonista intento a scrivere continua »

* * * * -

La potenza della fede secondo robert bresson

venerdì 28 maggio 2010 di il cinefilo

Il film in questione racconta la storia di un giovane parroco e dei suoi rapporti con alcuni membri della sua comunità(dove tutti lo guardano con sospetto)e che contribuiranno a mettere in crisi la sua vita e la sua fede religiosa. Robert Bresson costruisce,fin dalle prime scene,un film il cui punto di forza si trova in una forma di "ritmo delle immagini"(definizione perfetta per "riassumere" lo stile di questo regista)e si tratta di un opera poco comprensibile per coloro che sono abituati soltanto continua »

* * * * -

Il diario di un curato di campagna

martedì 15 febbraio 2011 di G. Romagna

Un giovane prete dalla salute cagionevole di una piccola parrocchia di campagna si trova a far fronte alle difficoltà del suo ministero. Le anime del paese gli sono lontane, le ragazze del catechismo si prendono gioco di lui e la sua scarsa esperienza di vita secolare gli impedisce di vivere come vorrebbe le sofferenze di chi gli si avvicina. Stringe un forte legame con una contessa, il cui marito lo considera un impiccione e la cui figlia, incattivita dagli anni di "clausura" continua »

* * * - -

Le sofferenze umane e spirituali di un parroco

mercoledì 2 gennaio 2013 di Luca Scial�

Un giovane prete assume l'incarico in una parrocchia di un piccolo borgo francese. Sente attorno a sé ostilità e diffidenza, specie di un Conte che vive nel peccato, tenendo in casa la sua amante, con la moglie ormai rassegnata e addolorata dalla prematura morte di suo figlio. La loro figlia invece non ci sta e vorrebbe fuggire. Il curato cerca di mettere pace nei loro cuori, ma non ci riesce. In più è malato, e ciò gli comporta atroci sofferenze fisiche che continua »

Parroco di Torcy
Mantieni l'ordine durante il giorno, fallo pensando che il disordine arriverà domani perchè in questo triste mondo la notte disfa il lavoro del giorno.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il diario di un curato di campagna

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 13 marzo 2020

Cover Dvd Il diario di un curato di campagna A partire da venerdì 13 marzo 2020 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il diario di un curato di campagna di Robert Bresson con Claude Laydu, Jean Danet, Jean Riveyre, André Guibert. Distribuito da A & R Productions. Su internet Il diario di un curato di campagna (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 12,99 €
Aquista on line il dvd del film Il diario di un curato di campagna

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Tutto è sempre visto attraverso gli occhi del protagonista, così come, attraverso quegli stessi occhi, sono visti i drammi singoli degli altri personaggi. Il merito poetico di questo audacissimo linguaggio che ha portato sul piano universale un problema unicamente confinato negli abissi dell’individuale, è nell’equilibrio perfetto di ogni suo termine e nella tesa, dolente atmosfera drammatica che sa suscitare senza sforzo attorno ai personaggi con una semplicità così alta e solenne da conferire alla nuova fatica di Bresson un’ assoluta nobiltà di espressione, di stile e di tecnica, un vigore emotivo che pienamente convince e conquista quanti credono nel cinema come arte e in Bresson e in pochissimi altri i profeti di un nuovo, più puro linguaggio cinematografico. »

di André Bazin

Bresson fa definitivamente giustizia di quel luogo comune della critica secondo cui l’immagine e il suono dovrebbero evitare di sommarsi. I momenti più emozionanti del film sono giustamente quelli ove si ritiene che il testo dica esattamente la stessa cosa dell’immagine, e invece lo dice in un altro modo. Di fatto il suono non si trova qui mai per completare l’avvenimento visto: lo rafforza e lo moltiplica come la cassa armonica del violino le vibrazioni delle corde. Ma anche questa metafora manca di dialettica perché non è tanto una risonanza che lo spirito percepisce, quanto piuttosto uno spostamento, come se un colore non fosse ben sovrapposto al disegno. »

di Mario Gromo La Stampa

Forse un giorno qualcuno si divertirà a raccoglierei vari pregiudizi che si sono susseguiti attorno al cinema. E un buon mazzetto sarà dato dagli indagati «rapporti» fra cinema e letteratura. Proclamata da molti la massima affinità tra film e romanzo, non poteva non sorgerne la questione della cosiddetta «fedeltà». Per un non breve periodo, quando si trattava di giudicare un film tratto da un'opera letteraria, sui ricordi di quell'opera si assolveva o condannava il film se sceneggiatori e regista non avevano o avevano recato vistose varianti a quell'ordito; ed era doveroso parlare di arbitrii, licenze e affronti. »

di Georges Sadoul

Un giovane curato (Claude Laydu) fre quenta quotidianamente un ca stello il cui padrone, un conte (Jean Riveyre), inganna la moglie (Marie Monique Arkell) con grande pena di sua figlia. Il prete s'attira l'ostilità sia del conte sia della figlia. Malato di cancro, va a morire in casa d'un prete spretato. "Non s'è perduto nulla della sostanza del libro né dello spi rito di Bernanos. Ma tutto è stato trasferito in una visuale e in un'estetica che esprimono la personalità particolare di Robert Bresson. »

Il diario di un curato di campagna | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | g. romagna
  2° | giuseppe th. dreyer
  3° | luca scial�
  4° | il cinefilo
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Mario Gromo
Festival di Venezia (2)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità