Der Mann, Der Sich Verkauft

Un film di Hans Steinhoff. Con Olaf Fjord, Hans Mierendorff, Nora Gregor, Helga Molander, Bruno Kastner, Vivian Gibson.
continua»
Muto, durata c. 68' min. - Germania 1925.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
Le giornate del cinema muto

Nella Germania degli anni Venti fra le produzioni cinematografiche più redditizie ci furono quelle della Terra-Film. Il segreto del successo della casa stava nel conclamato interesse dei suoi registi per il cinema commerciale. Sottolineando ripetutamente che il loro obiettivo non era l’arte, bensì i soldi, essi si concentrarono su pellicole abilmente congegnate per il consumo quotidiano. Così, con il passaggio alla Terra e la collaborazione, per la prima volta, con il suo direttore artistico Max Glass (autore in prima persona dei soggetti di gran parte dei film della compagnia), Der Mann, der sich verkauft segna l’esordio di Steinhoff nella produzione di Mittelfilm, cioè lungometraggi di qualunque genere con un budget medio e soggetti alla moda. Girato in concomitanza con la pubblicazione a puntate su un quotidiano berlinese della vicenda narrata nel film, questo giallo melodrammatico è un esempio di joint-venture multimediale tra una famosa casa editrice ed un’affermata casa cinematografica. Esso esemplifica inoltre il tipico film di cassetta che costituiva la dieta di base del pubblico dell’epoca.La versione ricostruita si basa su una copia nitrato con didascalie in inglese conservata al National Film and Television Archive del BFI. L’edizione distribuita nel Regno Unito dalla Stoll Picture Productions con il titolo di The Man Who Sold Himself, è più corta di circa il 15 per cento rispetto all’originale tedesco. La decisione della compagnia britannica di velocizzare l’azione comportò anche un piccolo lavoro di ri-montaggio. Ecco sulla base della scheda della censura tedesca quali sono le principali omissioni narrative: fine del rullo 2 (Wehrstädt riferisce a Bracca i progressi fatti per mettersi in contatto con sua moglie, Daisy); inizio del rullo 3 (il tentativo del conte Harden di dichiarare il suo amore ad Eva, l’amica di Daisy, è stato accorciato); inizio del rullo 4 (dopo aver vinto una fortuna durante la nottata, Wehrstädt viene arrestato per omicidio quando ritorna a casa di Bracca a restituire il denaro anticipatogli); metà del rullo 5 (la frustrazione del direttore del teatro nel dover cancellare la prima dello spettacolo di Marion).Vi sono inoltre chiare indicazioni che la sequenza della corsa dei cavalli, all’inizio del film, e la sequenza della sala da gioco, nel rullo 4, sono state ridotte. La ricostruzione mirava a ricollocare al loro posto tutte le didascalie tedesche originali; non sono state tuttavia inserite quelle per le quali non sono sopravvissuti elementi visivi. – HORST CLAUS

Stampa in PDF

Premi e nomination Der Mann, Der Sich Verkauft Giornate del cinema muto
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Der Mann, Der Sich Verkauft adesso. »
Der Mann, Der Sich Verkauft | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità