Sweet Rush

Acquista su Ibs.it   Dvd Sweet Rush   Blu-Ray Sweet Rush  
Un film di Andrzej Wajda. Con Jadwiga Jankowska-Cieslak, Julia Pietrucha, Roma Gasiorowska, Krzysztof Skonieczny, Pawel Tomaszewski.
continua»
Titolo originale Tatarak. Drammatico, durata 85 min. - Polonia 2009.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Krystyna Janda
Krystyna Janda (67 anni) 18 Dicembre 1952 Interpreta Marta
Pawel Szajda
Pawel Szajda   Interpreta Bogus
Jan Englert
Jan Englert (76 anni) 11 Maggio 1943 Interpreta Martas Mann
Jadwiga Jankowska-Cieslak Julia Pietrucha
Julia Pietrucha (30 anni) 17 Marzo 1989 Interpreta Halkinka
Roma Gasiorowska
Marta è la moglie di un dottore di mezza età che combatte contro i dolorosi ricordi di una vita e che improvvisa riscopre il potere dell'amore.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
Un'elaborazione del lutto che diventa cinema di qualità
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Locandina Sweet Rush

Marta è una bella donna di mezza età che vive in una cittadina di campagna con il marito che è medico. Costui un giorno scopre, senza rivelarglielo, che la moglie ha pochi mesi di vita a causa di un tumore incurabile. Nello stesso periodo Marta fa la conoscenza di un ragazzo atletico e semplice, Bogus;, per il quale prova una non ben definita attrazione. Un giorno i due decidono di andare al fiume per fare il bagno ma una tragedia è in agguato. Fin qui il film di Wajda, tratto da un racconto dello scrittore Jaroslaw Iwaszkiewicz alle cui opere il regista si è più volte ispirato, di cui assistiamo alle riprese e vediamo gli esiti finali. Ma mentre il progetto prendeva corpo la grande attrice polacca Krystyna Janda, scritturata per il ruolo di Marta, prendeva a vivere direttamente una tragedia legata al cancro.
Il marito e direttore della fotografia Edward Klosinski, amico e collaboratore di Wajda, si ammalava e moriva nel giro di un anno. Nel momento in cui la lavorazione del film è ripresa Janda ha scritto alcune pagine relative a quanto vissuto nei mesi precedenti. Wajda le ha chiesto se si sentisse di inserirle nel film. Ne sono nate delle sequenze a camera fissa (alternate alla storia di origine letteraria) in cui l'attrice rievoca il suo percorso accanto al marito nel tunnel della malattia senza scampo.
Il film che ne risulta rappresenta un vertice nella filmografia dell'autore perché riesce, con grande rigore, a ricordarci la mutua necessità reciproca ma anche l'indispensabile separazione che devono sempre esistere tra realtà e rappresentazione. Krystyna Janda, nei lunghi e monologhi in cui esterna il suo incontro con la malattia e la progressiva perdita di chi aveva di più caro, ricorda per (una scelta estetica ben precisa) le donne hopperiane sole in un bar o in una stanza.
Il suo raccontare la vita vissuta illumina di una luce totalmente diversa il film progettato e vi fa riverberare il mistero di una vita che ha sempre bisogno di trovare nuovi stimoli per procedere ma, al contempo, deve arrestarsi sgomenta dinanzi alle imperscrutabili acque oscure della morte. Di cui tutti siamo consapevoli pur senza mai riuscire a comprenderla.

Stampa in PDF

Premi e nomination Sweet Rush

premi
nomination
European Film Awards
1
1
Festival di Berlino
1
0
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Sweet Rush adesso. »
Shop

DVD | Sweet Rush

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 25 gennaio 2013

Cover Dvd Sweet Rush A partire da venerdì 25 gennaio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Sweet Rush di Andrzej Wajda con Krystyna Janda, Pawel Szajda, Jan Englert, Jadwiga Jankowska-Cieslak. Distribuito da Medusa Home Entertainment. Su internet Sweet Rush (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,25 €
Aquista on line il dvd del film Sweet Rush

"Tatarak" : toute la vie d'Andrzej Wajda en un film lumineux

di Jean-Luc Douin Le Monde

Questionné sur la part autobiographique cachée dans son oeuvre, le cinéaste polonais Andrzej Wajda répondit qu'il fallait aller chercher ses secrets intimes dans les évocations de ce qui lui manque. Cette phrase devenait brûlante quand il tourna Katyn, histoire du massacre, en 1940, par le NKVD, d'officiers polonais, dont son père faisait partie. Elle illustre aujourd'hui tout ce qui, dans le mélancolique Tatarak, le ramène à des amis disparus, à ses 73 ans, à l'éternité de la nature face à la fragilité humaine. »

Sweet Rush | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Jean-Luc Douin
European Film Awards (2)
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità