Sissignora

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Maria Denis
Maria Denis 22 Novembre 1916 Interpreta Cristina Zunino
Roldano Lupi
Roldano Lupi 8 Febbraio 1909 Interpreta L'amante della sig.ra Valdata
Leonardo Cortese
Leonardo Cortese 24 Maggio 1916 Interpreta Vittorio
Evi Maltagliati
Evi Maltagliati 1 Gennaio 1908 Interpreta La signora Valdata
Rina Morelli
Rina Morelli 6 Dicembre 1908 Interpreta Suor Valeria
Emma Gramatica
Emma Gramatica 25 Ottobre 1874 Interpreta Lucia Robbiano
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
    * * * - -

Triste storia di una ragazza genovese che prima entra a servizio da due zitelle che la cacciano quando s'accorgono che è innamorata del loro nipote e poi muore curando il piccino della nuova padrona.

Stampa in PDF

Premi e nomination Sissignora MYmovies
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Sissignora adesso. »

di Mario Gromo La Stampa

Sissignora è la storia di Cristina, di una povera «serva», come sempre dicono parecchi personaggi del film. Anche Flaubert narrò una di queste umilissime vite in poche perfette pagine, e le intitolò Un coeur simple, un capolavoro. Il film è desunto dall'omonimo romanzo di Flavia Steno; la Steno non è Flaubert, su questo saremo tutti d'accordo; ma nel suo modesto romanzo c'erano tutti gli elementi per un film schietto e umano, un po' in grigio. La figura di questa Cristina, che nella sua breve faticata vita conosce soltanto pochi istanti di letizia, e muore di un suo inconscio sacrificio, d'una malattia contratta curando il bimbo dell'ultima «signora» presso la quale era stata a servizio, questa figura dimessa, dolce ed elementare, fra le troppe giulebbate e brillanti che di solito ospitano gli schermi, e ancora inghirlandate d'un lietissimo «fine», era tale da poter interessare soltanto dei produttori coraggiosi e intelligenti, gli stessi che già ci diedero Piccolo mondo antico. »

di Pietro Bianchi

Il romanzo della serva era un pezzo che il cinema italiano ce l'aveva in pectore; sin dai tempi, se ben ci apponiamo, della gestione Cecchi alla seconda Cines. Son serve del tutto letterarie, che hanno un pedigree molto in gamba, sebbene del tutto forestiero. Si citano i nomi della protagonista del Cuor semplice di Flaubert, della "serva dal gran cuore" di cui parla Baudelaire, per sorvolare su quella dei fratelli Goncourt. La controprova l'abbiamo nel fatto che la serva del film di Poggioli, illustri scrittori l'han presa in prestito dalla prosa di una brava signora che delizia in genere i lettori delle appendici (residuo ottocentesco! ) dei quotidiani genovesi. »

Sissignora | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Mario Gromo
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità