Monsieur Verdoux

Un film di Charles Chaplin. Con Isobel Elsom, Charles Chaplin, Martha Raye, Mady Correll, Allison Roddan.
continua»
Comico, Ratings: Kids+13, b/n durata 122 min. - USA 1947. MYMONETRO Monsieur Verdoux * * * * - valutazione media: 4,35 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,35/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * 1/2
Isobel Elsom
Isobel Elsom 16 Marzo 1893 Interpreta Marie Grosnay
Charles Chaplin
Charles Chaplin 16 Aprile 1889 Interpreta Henri Verdoux
Martha Raye
Martha Raye 27 Agosto 1916 Interpreta Annabella Bonheur
Mady Correll
Mady Correll (114 anni) 19 Aprile 1907 Interpreta Mona Verdoux
Allison Roddan
Allison Roddan (80 anni) 6 Maggio 1941 Interpreta Peter Verdoux
Robert Lewis
Robert Lewis 16 Marzo 1909 Interpreta Maurice Bottello
Per mettere al riparo dalla rovina economica la moglie e il figlio, Verdoux, bancario licenziato, corteggia ricche vedove, le sposa e poi le uccide intascandone i quattrini.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * * -

Per mettere al riparo dalla rovina economica la moglie e il figlio, Verdoux, bancario licenziato, corteggia ricche vedove, le sposa e poi le uccide intascandone i quattrini. Lo stratagemma dura per anni, finché, quando la moglie e il figlio muoiono, Verdoux si costituisce. Viene condannato a morte e fa notare che, a confronto delle spaventose stragi di cui è capace la guerra moderna, il suo delitto è ben poca cosa.

Stampa in PDF

Premi e nomination Monsieur Verdoux MYmovies
Premi e nomination Monsieur Verdoux

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
* * * * *

Una grande commedia nera firmata charles chaplin

giovedì 29 luglio 2010 di il cinefilo

TRAMA:Il signor Henry Verdoux(C.Chaplin che è grandioso)è un gentiluomo francese che,in realtà,segretamente elimina le sue varie mogli allo scopo di mantenere economicamente la moglie invalida e il figlio,ma incontrerà dei problemi...RECENSIONE:Charles Chaplin,basandosi su uno "spunto" di Orson Welles,ha concepito quello che possiede tutti i meriti per definirsi uno dei capolavori assoluti del cinema e una delle sue opere migliori. Il regista-attore smette di utilizzare la classica immagine del continua »

* * * * *

Ho imparato a uccidere come voi

martedì 30 maggio 2006 di fabio leone (enna)

Chi può dire senza indugio che la monotonia della vita di un bancario sia meno offensiva di un efferato criminale che immola le mogli per scaricarne i conti correnti? Monsieur Verdoux non è di certo un omicida per vocazione..è forse scavando nelle sue ragioni ideologiche e nella sua rassegnazione alla violenza dei sistemi economici che va ricercata la causa di una "virata" così massiccia: uccidiamo un po' tuti per il denaro...chi più chi meno... Verdoux, forse, meno di tanti...troppi altri. Il continua »

* * * * *

La grandezza del serial killer

martedì 31 marzo 2009 di Alessia Birri

Non penso che un altro regista avrebbe potuto creare un simile capolavoro:solo un puro genio come Charles Chaplin poteva giungere a questa sensibilità e profondità di pensiero.Monsieur Verdoux è come una fiaccola nel buio della nostra coscienza,il concetto supremo che s innalza al di là del bene e del male,l uomo che si trasfigura nella sua sofferenza interiore e nella sua disperazione.Chi è in grado di cogliere la grandezza del serial killer che dal suo tormento e dalla sua consapevolezza trae continua »

* * * * -

Un thriller in salsa comica

martedì 13 aprile 2010 di Luca Scialò

Henri Verdoux era un bancario che con l'arrivo della crisi finanziaria del 1930 divenne disoccupato. Per mantenere il tenore di vita della propria famiglia che ormai vede molto poco, ma soprattutto, per un acquisito sadismo ed egoismo innescato in lui da una società post crisi sempre più egoista ed arrivista, nonchè violenta dati i regimi dittatoriali che si diffondevano nel mondo, Verdoux da tre anni si da alla truffa sposando donne ricche per poi ucciderle e derubarle. continua »

Verdoux
Non vedo perché io dovrei essere condannato per aver ucciso qualche vedova, quando lo stato ne crea migliaia ogni giorno.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il confessore Fritz Leiber e il condannato a morte Charlie Chaplin
Possa Dio aver pietà della vostra anima.
Perché no? Dopotutto, è roba sua.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il confessore Fritz Leiber e il condannato a morte Charlie Chaplin
Possa Dio aver pietà della vostra anima.
Perché no? Dopotutto, è roba sua.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5

di Georges Sadoul

"A comedy of murder" liberamente ispirata al caso Landru. Il cassiere Verdoux, in Francia, è un buon padre e sposo, ma seduce e poi assassina in varie città dodici donne, tra le quali una vecchia molto indigesta (Margaret Hoffman), e si appropria dei loro averi. Ma gli va meno bene con una ricca signora (Isobel Elsom), una eccentrica combattiva (Martha Raye) e una giovane vagabonda (Marilyn Nash) di cui ha pietà, e che sarà indirettamente la causa della sua fine. S'avvicina la guerra (del '39), e invecchiato, vedovo, Verdoux è arrestato e ghigliottinato. »

di Charles Chaplin

Io dovevo fare Monsieur Verdoux. Dovevo lanciarmi in quest'assalto contro la meschinità umana. Ho voluto dar la prova che l'umorismo e la crudeltà non possono stare l'uno senza l'altra, che l'umorismo non è una semplice burla, che non avrebbe ragione di esistere senza un significato sociale. […] Forse quel che da fastidio agli americani è il fatto che Monsieur Verdoux sia un piccolo-borghese, un impiegatuccio come tanti di loro, un povero diavolo con la famiglia da mantenere. Tuttavia Monsieur Verdoux sa che la vita è una lotta. »

di Guido Aristarco Cinema Nuovo

Monsieur Verdoux continua il discorso di Tempi moderni e de Il grande dittatore, ma nel 1947, sconfitta la Germania nazista, in piena guerra fredda, la sua denuncia è più cupa, meno fiduciosa in un positivo progresso sociale. Negli anni che precedono la realizzazione del film, una feroce campagna di stampa si scatena contro Chaplin; l'inventore di Charlot è accusato di essere antiamericano e comunista, lo si vuole espellere dagli Stati Uniti. Prima ancora de il grande dittatore, la Germania e l'Italia fasciste avevano impedito la proiezione di Tempi moderni, ora l'America della guerra fredda cerca di distruggere psicologicamente ed economicamente l'autore. »

di Gian Piero dell'Acqua

Un ex-impiegato di banca, Henri Vendoux, conduce una vita irreprensibile nella sua casa di campagna, dove mantiene la famiglia: in realtà, sotto falso nome, egli circuisce, sposa e poi uccide numerose donne, con i denari delle quali va poi a giocare in borsa. Rischia una volta la fine, ma riesce a uccidere un poliziotto che dovrebbe incarcerarlo. Nel mondo, il nazismo va al potere, scoppia la guerra di Spagna, la borsa registra tutti gli avvenimenti e le inquietudini. Un giorno Verdoux incontra una giovane e bella donna cui aveva risparmiato la vita quando l’aveva conosciuta, sola e depressa. »

Monsieur Verdoux | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | il cinefilo
  2° | fabio leone (enna)
  3° | luca scialò
  4° | alessia birri
  5° | mondolariano
Rassegna stampa
Mario Gromo
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità