MYmovies.it
Advertisement
Suho: l'idolo della K-Pop ormai lanciato verso il cinema

Il leader degli Exo è stato scelto come ambassador dal Festival di Macao consolidando così il suo legame con il grande schermo.

lunedì 9 dicembre 2019 - Festival

Da un punto di vista occidentale e un po' antiquato, nominare il K-Pop e i suoi idoli insieme a un regista di cinema d'essai potrebbe apparire come un atto di sacrilegio, ma oggi in Corea del Sud non funziona così. Gli scambi di volti tra musica per adolescenti e cinema sono all'ordine del giorno, non solo per produzioni Young Adult o chiaramente commerciali.
È il caso del curioso incontro tra Suho e Hur Jin-ho: l'uno è un cantante e performer con la band Exo, un idolo delle ragazzine; il secondo è un regista arthouse, specializzato in romance e mélo e noto al circuito dei festival internazionali. L'occasione è costituita da The Present, cortometraggio che ha riunito i due, in cui però è soprattutto Hur a essere uscito dalla propria comfort zone: il committente infatti risponde al nome di Samsung e la natura promozionale dell'operazione è evidente, visto che l'azienda sta lanciando sul mercato una linea di fotocamere termali.

Il film racconta, tra salti temporali sci-fi, proprio di una startup dedicata allo sviluppo di una termocamera, di cui Suho è il giovane e rampante fondatore.
MYmovies.it

Per il cantante - il cui vero nome è Kim Jun-myeon - non si è trattato comunque del debutto su grande schermo. Già nel 2016, infatti, era stato attore in One Way Trip, storia di un viaggio di quattro ragazzi, intenzionati a festeggiare la loro ultima volta insieme, che finisce in tragedia.

Anche il ruolo legato all'informatica curiosamente non rappresenta un inedito nella carriera di Suho: Student A, del 2018, lo ha visto nuovamente dietro il computer, coinvolto in un romance con la ragazza protagonista, che lo conosce attraverso il mondo dei giochi online. Suho compariva per lo più sotto un costume di animale, mentre dispensava abbracci a sconosciuti. Sul palco degli Exo, boy band dall'altezza media notevole per la Corea del Sud, Suho è sempre stato il frontman minuto, con il suo metro e 73: un leader piccolo ma facoltoso, caratteristica che spesso ritorna nelle sue interpretazioni per cinema e tv.


VAI ALLO SPECIALE DEL FESTIVAL CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati