Advertisement
Scappa - Get Out, il produttore Jason Blum apre al sequel

Il regista Jordan Peele sta riflettendo sulla possibilità di un seguito per il grande successo del 2017.

Daniel Kaluuya (33 anni) 24 febbraio 1989, Londra (Gran Bretagna) - Pesci. Interpreta Chris nel film di Jordan Peele Scappa - Get Out.
martedì 26 giugno 2018 - News

Mentre l'ultima opera targata Bloomhouse, Obbligo o verità, arriva nelle sale italiane, il produttore e fondatore Jason Blum apre a dei possibili sequel del suo successo più grande: Scappa - Get Out. Costato circa 4 milioni e mezzo, il film ne ha incassati lo scorso anno più di 252 in tutto il mondo, diventando uno degli esordi più sorprendenti della storia del cinema horror. All'ultima edizione degli Independent Spirit Awards il regista Jordan Peel sembrava escludere un suo ritorno sulla storia ("Non è il tipo di film di cui si fa un sequel solo per farne uno. Questo film trascende il business, dovrei avere un'idea degna di un seguito altrimenti non avrebbe nessun senso"), ma le ultime dichiarazioni di Blum fanno intendere che sia in atto un ripensamento: "Se Jordan vorrà fare un sequel, io sarò a disposizione in un secondo. Ma deve venire da Jordan Peele. Penso comunque che stia riflettendo su quest'idea."

Una discussione tra produttore e regista pare dunque essere ancora in corso, anche se Peele è attualmente impegnato alla lavorazione del suo nuovo lavoro Us, thriller in uscita a marzo 2019 con protagoniste Elisabeth Moss e Lupita Nyon'go, e sta collaborando per il piccolo schermo al reboot di Ai Confini della Realtà e alla serie Lovecraft Country con JJ Abrams.
MYmovies.it

Le ultime politiche interne di Donald Trump potrebbero però dare nuovi spunti al regista, che con Scappa - Get Out ha già saputo inserire una tematica calda ed attuale, come quella del razzismo negli USA, e l'ha trasformata in puro intrattenimento. Nel film il protagonista di colore (Daniel Kaluuya) si ritrovava, infatti, ad essere intrappolato dalla famiglia della fidanzata che tramite l'ipnosi era riuscita a piegarlo alla sua volontà. Proprio su questi temi vuole continuare a scommettere Blum che spera in un seguito su questa stessa prospettiva: "L'horror riesce a fare cose incredibili. Raggiunge un pubblico che vorrebbe togliersi la politica dalla mente e invece gliela mette proprio in testa".


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati