•  
  •  
  •  
Apri le opzioni

Francesco Centorame

Francesco Centorame è un attore Al cinema il 25 luglio 2024 con il film Un oggi alla volta.

Insegnare interpretando e recitando

A cura di Veronica Ranocchi

Salito alla ribalta grazie al suo Elia Santini di Skam Italia, remake dell'omonima serie norvegese, Francesco Centorame ha continuato a lavorare, parallelamente al piccolo e grande schermo, anche a teatro. Questo gli ha permesso di accettare e interpretare, come lui stesso ha dichiarato, personaggi in grado di insegnare qualcosa, nel bene e nel male.

La formazione
Nato nel 1996 a Monte Silvano, in Abruzzo, Francesco Centorame ha convissuto in adolescenza con depressione e attacchi di panico dai quali è riuscito a venire fuori grazie al teatro e alla terapia.
Tanti gli studi, gli workshop e gli stage fatti dal giovane attore, dalla Scuola di Recitazione S.M.O di Giampiero Mancini (Dizione, breaking emozionali, biomeccanica, movimento scenico, espressione mimica, straniamento, metodo Stanislavskij, Checov) allo stage con il regista Alessandro D'Alatri. Tutti studi che lo hanno portato, dopo Maggie e Bianca del 2017, diretto da Yuri Rossi, a essere scelto come Elia Santini nella serie Skam Italia. Il format della serie, che prevede di avere un protagonista diverso ogni stagione, ha permesso al personaggio di Francesco Centorame di diventare il fulcro attorno al quale ha ruotato la quinta stagione.

Il successo e il grande schermo

La serie, che ha fatto crescere Elia insieme a Francesco e viceversa, è anche valsa all'attore abruzzese la possibilità di prendere parte ad alcuni titoli per il grande schermo.
Nel 2020 è nel film Gli anni più belli, diretto da Gabriele Muccino sull'amicizia e il rapporto duraturo negli anni tra Giulio, Gemma, Paolo e Riccardo. Mentre ci si concentra sul presente dei quattro, vengono mostrati anche dei flashback che danno modo allo spettatore di conoscerli da giovani. Centorame è, infatti, uno dei protagonisti in gioventù.
A questo segue, nel 2022, Il colibrì di Francesca Archibugi, tratto dall'omonimo romanzo di Sandro Veronesi, incentrato sulla vita di Marco Carrera, chiamato proprio con l'appellativo usato per il titolo, per via del suo fisico minuto e delicato che aveva nell'infanzia. Anche qui Francesco Centorame interpreta il protagonista in occasione dei flashback che intervallano la narrazione. E anche qui, come anche ne Gli anni più belli, è la versione giovane di Pierfrancesco Favino.
Altri due film con Francesco Centorame sono entrambi del 2023 ed entrambi presentati alla Festa del cinema di Roma. Uno ad Alice nella città e uno nel concorso principale. Il primo è l'esordio alla regia di Nicola Conversa, Un oggi alla volta, e vede protagonista Marco (Tommaso Cassissa), un ansioso diciannovenne prossimo alla maturità, con tre materie da recuperare, una madre che vive con lo smartphone in mano e un fratello che sogna di fare il cantante indie. È a-social e vorrebbe amare come si faceva un tempo. Riuscirà a farlo quando incontrerà Aria (Ginevra Francesconi)? Nel film Centorame è Andrea.
Il secondo film è anch'esso un esordio alla regia, che si è rivelato un vero e proprio successo di pubblico e critica, guadagnando anche due premi alla kermesse romana, un premio speciale della giuria e una menzione speciale come miglior opera prima. Si tratta di C'è ancora domani di (e con) Paola Cortellesi. Qui Francesco Centorame è il giovane Giulio, promesso sposo alla figlia della protagonista.

Tra piccolo schermo e teatro

Ed è proprio il 2023 l'anno in cui vediamo spesso il giovane attore sullo schermo, piccolo e grande. Non solo grandi produzioni, infatti, per Centorame, ma anche altri titoli. Uno è Il maresciallo Fenoglio di Alessandro Casale e l'altro è Fuochi d'artificio di Susanna Nicchiarelli. Ma c'è anche la sesta stagione di Skam Italia diretta da Tiziano Russo.
E poi non dimentichiamo il teatro, iniziato nel 2016 con "Briganti" di Giampiero Mancini che lo dirige, sempre sul palcoscenico, l'anno successivo in "Quando il fiume è tramontato in rosso". Dal 2019 al 2022 recita, invece, in "Petrolio", sotto la direzione di Alessio Di Clemente e nel 2023 in "lei" di Riccardo D'Alessandro.
Da menzionare, oltre a uno spot del 2020, diretto da Gabriele Muccino, anche la partecipazione a due videoclip: "Come una fenice" di Giulia Pellegrini diretto da Marco D'Andragora e "Mantieni il bacio" di Michele Bravi diretto da Nicola Sorcinelli.

Prossimi film

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2023), 118 min.
Commedia, (Italia - 2020), 129 min.
SERIE - Commedia, (Italia - 2018)

News

Il giovane attore ha intrapreso la strada della recitazione per uscire da un malessere psicologico in età...
Vai alla home di MYmovies.it »
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati