Le Mans '66 - La grande sfida

Un film di James Mangold. Con Matt Damon, Christian Bale, Jon Bernthal, Caitriona Balfe, Tracy Letts.
continua»
Titolo originale Ford V. Ferrari. Azione, Ratings: Kids+13, durata 152 min. - USA 2019. - 20th Century Fox uscita giovedý 14 novembre 2019. MYMONETRO Le Mans '66 - La grande sfida * * * 1/2 - valutazione media: 3,67 su 31 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
kyotrix domenica 1 dicembre 2019
carino, meglio la seconda parte Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Film lunghetto, la prima parte può essere un pò nioso per alcuni, ma la seconda si movimenta, e la gara finale è emozionante. Buon finale. Ho letto commenti di come sia avvincente, non esageriamo, ma comunque buono e lo consiglio. Bravi gli attori. Tratto da una storia vera. 

[+] lascia un commento a kyotrix »
d'accordo?
alby b sabato 30 novembre 2019
le mans '66 the ultimate ride Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

A mio personalissimo parere il miglior film del 2019.
la storia l'ho " scoperta leggendo il libro da cui ( non ufficialmente) è tratto il film.
omettendo certe lungaggini del testo originale e concentrandosi sull'amicizia tra il pilota Ken Miles( Christian Bale) e il progettista Carroll Shelby( Matt Damon) e il loro tentativo di interrompere l'egemonia Ferrari alla leggendaria 24 ore di Le mans del 66.
il pezzo forte del film spno i due protagonisti dall'intesa perfetta perfetto contraltare l'uno dell'altro: il calmo e diplomatico Shelby e l'ironico e schietto Miles insoferente ai burocrati .
Il processo di messa a punto della GT40 e le scene di gara( ottimamente realizzate), rendono il film un gioiellino godebile anche da chi non conosce la storia di Miles e Shelby  e l'ironia che pervade la pellicola lo rende (sempre a opinione mia) più godibile del pur ottimo Rush di Ron Howard. [+]

[+] lascia un commento a alby b »
d'accordo?
cinematicamente domenica 24 novembre 2019
corse di auto senza steroidi, portoricane, droga Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Da quanto abbiamo visto negli ultimi anni al cinema, automobili è diventato sempre di più sinonimo di uomini pieni di steroidi, bei culi di portoricane sexy sempre alcool spesso droga o comunque malviventi.
Non è questo il caso! In questo film il tema della sfida automobilistica viene vissuto dal punto di vista sportivo. L'adrenalina non viene da colori fluo tatuaggi al limite ma dal genio del pilota che mette in pericolo la sua vita non sfidando gang o polizia, ma sfidando se stesso nel spingere la propria auto al limite.
Il tutto farcito da un film che riesce anche senza eccedere negli effetti speciali facendo volare automobili o con grafiche pirotecniche a tenere gli spettatori per oltre due ore incollati alle poltrone del cinema. [+]

[+] lascia un commento a cinematicamente »
d'accordo?
jaylee domenica 24 novembre 2019
vivere a tutto gas Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Di questo film, storia più o meno vera di una casa automobilistica che volle diventare anche una scuderia sportiva, si parla da quasi 10 anni, tanto ci è voluto per portarlo sul grande schermo. James Mangold al timone, l’uomo che ha risollevato le sorti del supereroe Wolverine qualche anno fa (2013 e 2017) e raccontato ancor prima le gesta di Johnny Cash (2005).
Dicevamo: siamo a metà anni ’60, e la Ford (guidata dal nipote del fondatore), decide di investire sul mercato delle auto sportive con il lancio della mitica Mustang, piccolo problema: è un brand da famiglie, e quella Mustang non la vuole nessuno. Bisogna che Ford sia associato all’adrenalina e ai 300km all’ora, alle gare eroiche, e la più eroica di tutte è la massacrante 24 Ore di LeMans. [+]

[+] lascia un commento a jaylee »
d'accordo?
flaw54 domenica 24 novembre 2019
coinvolgente Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un bel film adrenalinico con due grandi attori che reggono la scena dall'inizio alla fine facendoti sentire parte integrante della vicenda, nonostante che la conclusione sia nota a tutti. Odori suoni , olio, benzina, velocità tutto sembra uscire dallo schermo e lo spettatore sente la partecipazione emotiva degli attori, del regista e dell'ambiente.

[+] lascia un commento a flaw54 »
d'accordo?
lucio di loreto venerdý 22 novembre 2019
il cuore a 7.000 giri al minuto Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

James Mangold dirige la storia sulla preparazione alla 24 ore di Le Mans 1966, annata storica che portò il cambio della guardia al vertice e chiuse l’indiscussa egemonia Ferrari verso la altre case, Ford in primis. Al centro del racconto due tycoon come Henry Ford II ed Enzo Ferrari, col primo re delle vendite ma lontano da trofei sportivi e il Drake in crisi economica ma indubbio trionfatore di gare e nicchia automobilistica. E’ proprio il cavillo Le Mans che fa saltare l’accordo e l’unione finanziaria tra i due, portando il magnate americano a dichiarare guerra al rivale, pronto perciò ad assegni in bianco pur di ottenere uomini e mezzi che innalzino il suo marchio nella più prestigiosa corsa d’epoca. [+]

[+] lascia un commento a lucio di loreto »
d'accordo?
gian.ab venerdý 22 novembre 2019
carino Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Carino. non un capolavoro

[+] lascia un commento a gian.ab »
d'accordo?
vespareal giovedý 21 novembre 2019
una botta di adrenalina di due ore e mezza. Valutazione 4 stelle su cinque
25%
No
75%

Quando il “Drake” Enzo Ferrari (qui Remo Girone), rifiuta la proposta di collaborazione con l’ovale blu della Ford, Henry Ford II (Tracy Letts) non ci sta e vendica l’affronto tentando di battere La Casa del Cavallino sul suo stesso terreno d’elezione: il motorsport.

Fondamentale, per la Ford, l’apporto dell’ex pilota Carroll Shelby (Matt Damon) – già vincitore a Le Mans nel ’59 – e di Ken Miles (Christian Bale) che porterà l’Ovale blu alla vittoria a Le Mans nel 1966, spodestando l’imbattuta Ferrari con ben tre GT40, occupando l’intero podio. [+]

[+] lascia un commento a vespareal »
d'accordo?
inesperto mercoledý 20 novembre 2019
i purosangue esistono Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Bel film che passa dal biografico all'intrattenimento. Sugli italiani si è un po' ecceduto in caricature ma, perlomeno, è stata mantenuta una certa integrità di Enzo Ferrari, che spicca in due scene: una in cui rifiuta la supponente ed irrispettosa offerta degli yankee e l'altra in cui si toglie il cappello per complimentarsi con Ken Miles (Bale), al termine della gara, denotando grande signorilità. I maggiori punti d'interesse della narrazione riguardano sicuramente le parti sullo sviluppo della macchina e quelle riguradanti le difficili interlocuzioni tra gli alti papaveri Ford e Shelby (Damon), oltre, ovviamente, alle gare vere e proprie. Il rapporto tra il nostro pilota e suo figlio, nella dinamica complessiva, ricorda moltissimo quello omologo tra il pugile Billy (Voigt) e T. [+]

[+] lascia un commento a inesperto »
d'accordo?
ruben mercoledý 20 novembre 2019
7000 rpm Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Film facile facile e senza alcuna velleità artistica, ma a suo modo onesto e piacevole. Bravi Bale e Damon, caustica la figura di Enzo Ferrari (Remo Girone). Voto: 6/10

[+] lascia un commento a ruben »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Le Mans '66 - La grande sfida | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Uscita nelle sale
giovedý 14 novembre 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 56 sale cinematografiche:
Showtime
  8 | Emilia Romagna
  2 | Friuli Venezia Giulia
  3 | Lazio
  1 | Liguria
20 | Lombardia
  3 | Marche
  3 | Piemonte
  1 | Puglia
  1 | Sardegna
  2 | Sicilia
  2 | Toscana
  2 | Trentino Alto Adige
  1 | Umbria
  7 | Veneto
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità