The Boss

Film 2016 | Commedia, +13 99 min.

Titolo originaleThe Boss
Anno2016
GenereCommedia,
ProduzioneUSA
Durata99 minuti
Regia diBen Falcone
AttoriCecily Strong, Annie Mumolo, Kristen Schaal, Kathy Bates, Tyler Labine, Ella Anderson Peter Dinklage, Kristen Bell, Melissa McCarthy, Aleandra Newcomb, Eva Peterson, Mary Sohn, Timothy Simons.
Uscitagiovedì 16 giugno 2016
DistribuzioneUniversal Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,45 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Ben Falcone. Un film con Cecily Strong, Annie Mumolo, Kristen Schaal, Kathy Bates, Tyler Labine, Ella Anderson. Cast completo Titolo originale: The Boss. Genere Commedia, - USA, 2016, durata 99 minuti. Uscita cinema giovedì 16 giugno 2016 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,45 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Boss tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento venerdì 17 giugno 2016

Forzata a trasferirsi da una sua antica dipendente che lei tormentava, un'ex imprenditrice trascorrerà molto tempo con la figlia di quest'ultima. In Italia al Box Office The Boss ha incassato 71,4 mila euro .

The Boss è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,45/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 2,90
CONSIGLIATO NÌ
Falcone si mette al servizio della McCarthy senza però trovare la giusta misura né la forza per contenerne l'esuberanza.
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 16 giugno 2016
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 16 giugno 2016

Michelle Darnell, nonostante la sua difficile infanzia, è diventata la 47^ donna più ricca d'America e non perde occasione per ricordarlo a tutti. E' quindi decisamente poco amata dai suoi competitors i quali non vedono l'ora di farle pagare il successo ottenuto con metodi spicci. L'occasione si presenta quando Michelle viene arrestata con l'accusa insider trading. Nonostante il vuoto che le si è creato intorno al momento dell'uscita dal carcere Michelle decide di non abbattersi. Decide di ricominciare organizzando un gruppo di giovanissime volontarie impegnate a cercare fondi per attività sociali.
Melissa McCarthy, con alle spalle il buon esito e anche la qualità di Spy, compie un passo falso alle cui radici sta probabilmente la famiglia. Perché Melissa è moglie del regista e co-sceneggiatore del film Ben Falcone e, come hanno dimostrato al festival di Cannes Sean Penn e Charlize Theron, non c'è nulla di più pericoloso per un'attrice di affidarsi al partner. Il quale si mette al suo servizio ma non sa trovare la giusta misura e, soprattutto, non ha la voglia o la forza per contenerne in questo caso l'esuberanza. Perché The Boss poteva essere una commedia acida e politically uncorrect su una bambina cresciuta in un orfanotrofio condotto da suore (come i Blues Brothers) che da adulta sente un profondo bisogno di rivalsa su tutto e tutti, seguita da una fedele assistente (qui affidata a una Kristen Bell disponibile al ruolo di spalla).
La fisicità della protagonista era a disposizione (viene sfruttata come al solito per le cadute) e anche il suo piglio deciso nell'utilizzare un linguaggio privo di pruderie. Si decide invece di impostare il tutto sulla gestione di un gruppo di Dandelions (una specie di associazione di ragazze scout) che passano, grazie alla sua guida, da una timorosa ricerca di fondi a ruoli d'assalto con tanto di divisa che le configura come un piccolo esercito. Intanto l'attore nano più famoso e ironico del mondo (grazie a Il trono di spade) tenta di contrastarne il ritorno.
Il desiderio di un happy end fa poi il resto e invita a suggerire allo spettatore di vedere la compilation di errori inseriti nei titoli di coda che fanno ridere più di buona parte del film.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
THE BOSS
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
€9,99 -
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 14 aprile 2019
Sellerone

Divertente ma scontato, fortunatamente il divertimento supera il solito protocollo narrativo di questo tipo di film

mercoledì 31 agosto 2016
g_andrini

La protagonista da sola regge il film, ma anche il contorno è buono. Strappa qualche risata, ma di base è una pellicola piuttosto cupa, anche se il finale è "positivo". La donna come riscossa nella società, questo trasmette l'intero svolgimento del film.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Michelle finisce dalle stelle alle stalle. Da donna ricca, all'arresto per insider trading, con conti congelati. Uscita di galera, deve vivere a casa di una ex dipendente che trattava male. Si metterà in affari con la figlia della donna, vendendo biscotti insieme alle compagne della ragazzina. Un film costruito sulle gag della McCarthy che, però, non fanno mai ridere.

NEWS
INFINITY
lunedì 13 novembre 2017
 

Michelle Darnell, nonostante la sua difficile infanzia, è diventata la 47^ donna più ricca d'America e non perde occasione per ricordarlo a tutti. E' quindi decisamente poco amata dai suoi competitors i quali non vedono l'ora di farle pagare il successo [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati