In guerra per amore

Acquista su Ibs.it   Dvd In guerra per amore   Blu-Ray In guerra per amore  
Un film di Pif. Con Pif, Andrea Di Stefano, Sergio Vespertino, Maurizio Bologna, Miriam Leone.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 99 min. - Italia 2016. - 01 Distribution uscita giovedì 27 ottobre 2016. MYMONETRO In guerra per amore * * 1/2 - - valutazione media: 2,73 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
amdg mercoledì 1 luglio 2020
le basi del dolore Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Invertiamo l'inizio della scheda di presentazione: il film prende spunto da una storia d'amore inventata, quella tra Arturo e Flora (gli stessi nomi de La mafia uccide solo d'estate) per romanzare lo sbaco degli americani in SIcilia, basandosi su fatti documentati. I nomi citati in epilogo sono significativi. Lì comprendiamo che non è uno scherzo, che il comizio mafioso tenuto dal neosindaco non è così lontano da come sono andate le cose.
Con la delicatezza che gli è propria, unita alla ironia e al piacere di costruire storie che sanno di favola, Pif spiega come mai ad un certo punto la mafia ha pervaso la Sicilia. Non è una bella storia, non fa bene sentirla e vorremmo saltare sulla sedia e dire che è tutto falso, che se le è inventate, quele cose. [+]

[+] lascia un commento a amdg »
d'accordo?
onufrio lunedì 27 aprile 2020
dagli u.s.a. per amore Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Pif sorprende nuovamente in positivo, con quell'aria malinconica e a tratti stralunata, ambienta la sua opera durante la seconda guerra mondiale, unendo commedia e drammaticità degli eventi con notevoli doti. Una storia che invita a riflettere su quanto accaduto durante lo sbarco degli americani in Sicilia ed il rapporto fra Mafia e Stati Uniti d'America, il tutto sempre con leggerezza, quella leggerezza non frivola, ma costrutta in grado di divertire e al tempo stesso porsi qualche domanda interessante.

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
dario lodi sabato 25 maggio 2019
grazioso Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Diretto con mano felice, il film si fa apprezzare per la sua sana ingenuità. Nulla di speciale, tanto deja vu, ma la passione di Pif contagia. Bella fotografia, sceneggiatura così così, interpretazione sopra la media. Leggerezza. 

[+] lascia un commento a dario lodi »
d'accordo?
fabio giovedì 16 agosto 2018
la seconda di pif Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Non raggiunge quell'equilibrio narrativo del precedente film tuttavia merita un plauso; ci sono ottimi caratteristi, momenti di autentico cinema (si veda la corsa al rifugio antiaereo) e si trascorre il tempo piacevolmente coccolati dalla indubbia capacità di Pif di raccontare le storie in modo originale.

[+] lascia un commento a fabio »
d'accordo?
martedì 17 luglio 2018
quali cliché?
100%
No
0%

Mi sarebbe piaciuto avere precisioni sugli "innumerevoli cliché sulla Sicilia ai tempi della guerra"...

Anch'io ho apprezzato Maurizio Marchetti nei panni di Don Calò e Lorenzo Patané nel ruolo di Carmelo

Jacques Villain

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
sellerone venerdì 9 marzo 2018
che pifff!!! Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

A differenza delle altre nazioni, noi italiani non abbiamo paura di mostrare le nostre debolezze, l’incapacità di sentirci cittadini e non sudditi, e tanto altro ancora che emerge da questa splendido film che mogio mogio, cacchio cacchio, con maestria e leggerezza ti porta a guardare dentro di te, a solleticare il tuo senso di giustizia e a spingerti (come del resto solo una Jena di vecchio corso sa fare) ad indignarti, commuoverti, arrabbiarti. Il protagonista è scanzonato, disinteressato e non dà l’impressione di aver ben compreso quello che stà succedendo, percorre la sua vicenda inseguendo il cuore e replica quello che tutti i cittadini onesti o quasi fanno. [+]

[+] lascia un commento a sellerone »
d'accordo?
biuly domenica 4 giugno 2017
bello, da vedere Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

È un bel film, non è un film rigorodamente storico altrimenti sarebbe stato un rrammone e avrebbe richiesto altri budget, ma la cosa piú importante riesce a farla: far capire come mai la mafia nel dopoguerra abbia dominato la politica italiana. Le industrie erano al nord, i capitali pure, gli intellettuali anche, eppure la mafia siviliana è riuscita a dominare la politica italiana. Come è stato possibile ? Grazie USA.

[+] lascia un commento a biuly »
d'accordo?
ufo lunedì 22 maggio 2017
un bidone Valutazione 1 stelle su cinque
20%
No
80%

mediocre commedia all'italiana che non rispetta nemmeno gli eventi storici, perchè se è vero che gli americani ebbero abboccamenti con la mafia prima dello sbarco in Sicilia è altrettanto vero che la 45° divisione di fanteria USA agli ordini del generale Patton,  su suo specifico mandato, non fece prigionieri provocando più di un massacro.
La liberazione della Sicilia non fù una passeggiata per nessuno, men che meno per gli italiani e questo film non rende merito a nessuno.

[+] lascia un commento a ufo »
d'accordo?
no_data domenica 5 marzo 2017
un altro capolavoro Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

E' un capolavoro che invita alla riflessione storica chi per superficialità classifica troppo frettolosamente buoni e cattivi sulla base delle convenienze del momento. Proprio come il nonno che idolatra Mussolini e poi lo rinnega per un barattolo di latte in polvere lasciato da coloro che lo hanno messo nelle mani della mafia.
Il film andrebbe rivisto sotto altra ottica anche da chi ha scritto la recensione  su Mymovies che preferisce soffermarsi su superficiali paragoni perdenti rispetto ad altri classici del cinema piuttosto che cogliere l'essenza stessa del messaggio del film.
Ritengo il film un capolavoro per quello che dice, per come lo dice e per le riflessioni indotte che stimola.

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
liuk! domenica 5 marzo 2017
seconda perla di pif Valutazione 4 stelle su cinque
60%
No
40%

Dopo lo splendido esordio, PIF ci regala un'opera seconda del medesimo pregio. Il tema è sempre quello della mafia ambientato questa volta durante la seconda guerra mondiale, quando lo sbarco americano favorì l'entrata in politica di Cosa Nostra.
La pellicola è divertente, intelligente, poetica e satirica al tempo stesso, nel medesimo modo della precedente. Non c'è molto altro da dire se non fare i complimente a questo improbabile regista e attore che si dimostra artista eclettico ed assolutamente completo. Assieme ad Edoardo Leo, probabilmente il migliore delle "nuove leve".
Mi piacerebbe vederlo alla prova con altre tematiche, per capire fino a dove può spaziare il suo talento. [+]

[+] lascia un commento a liuk! »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 »
In guerra per amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | mickey97
  2° | fabius
  3° | scavadentro65
  4° | zubetto
  5° | ruger357mgm
  6° | flyanto
  7° | roby82
  8° | amdg
  9° | fabio
10° | zarar
11° | dademande
12° | maumauroma
13° | rct_freexis
14° | eddie02
15° | jackiechan90
16° | giuliog02
17° | riccardo tavani
18° |
19° | ska82
20° | enzo70
21° | eddie02
22° | akamota
23° | guazza da semifonte
24° | no_data
25° | paolorol
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (8)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 27 ottobre 2016
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
mercoledì 22 luglio
Favolacce
L'uomo invisibile
Tornare
Il principe dimenticato
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità