In guerra per amore

Acquista su Ibs.it   Dvd In guerra per amore   Blu-Ray In guerra per amore  
Un film di Pif. Con Pif, Andrea Di Stefano, Sergio Vespertino, Maurizio Bologna, Miriam Leone.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 99 min. - Italia 2016. - 01 Distribution uscita giovedì 27 ottobre 2016. MYMONETRO In guerra per amore * * 1/2 - - valutazione media: 2,73 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Buone intenzioni lastricano la via per l'inferno Valutazione 2 stelle su cinque

di paolorol


Feedback: 3929 | altri commenti e recensioni di paolorol
martedì 8 novembre 2016

Deludentissimo questo secondo film di Pif. I contenuti restano gli stessi, in primis l'accusa all'organizzazione mafiosa, all'imperialismo americano, alla politica corrotta.. Possiamo parlare di porte che è diventato impossibile aprire perchè sono già sfondate? Forse no.. E' sempre utile ricordare che l'Amerika non salva le nazioni perchè è una brava ragazza con l'hobby della beneficenza, i suoi secondi fini sono sempre gli stessi: aiuta e sottomette, una volta creati debiti di riconoscenza ingombranti e asfissianti. Siamo una colonia americana, si sa.. La mafia e la DC sono sempre andate a braccetto.. lo sanno anche gli asini.
Ma parliamo del film. Lungo, interminabile (il trend generalizzato del film che supera le due ore pare inarrestabile..), noioso e poco coinvolgente. La trama è ridicola, una storia d'amore priva di qualsiasi credibilità ed approfondimento psicologico, un semplice scheletro narrativo per portare avanti il messaggio ideologico, per carità lodevolissimo e condivisibile, ripeto..  La sceneggiatura è povera,la recitazione dilettantesca. Pif se esce dall'unica parte che sa interpretare bene, quella dello stralunato e geniale Pif, cade nel nulla assoluto.  Anche gli altri interpreti sono poco convincenti, in primo luogo la Leone nei panni dell'inconsistente figura della donna vagheggiata, un oggettino da quattro soldi che può imparentarsi col massimo boss di Cosa Nostra come di un nullatenente un pò scemotto senza quasi cambiare espressione facciale.. .
Uso e abuso di stereotipi culturali retrivi, giusto per dare un pò di lavoro ai bravi caratteristi. Evidente l'ispirazione a La Vita è Bella e a Forrest Gump.
Ottima la scenografia e la ricostruzione delle ambientazioni storiche..ma ciò non basta a risollevare le sorti di un film destinato ad un rapido oblio, come il 95 % dei filmetti italiani.
Un invito a Pif  di reimpossessarsi della sua vena ironica, stralunata e politically non un granchè correct.. Oppure che lasci perdere, di film così inutili non se ne sente la necessità.

[+] lascia un commento a paolorol »
Sei d'accordo con la recensione di paolorol?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
25%
No
75%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
ska82 giovedì 10 novembre 2016
non bisogna commentare per forza!
70%
No
30%

Anche di recensioni come la sua non se ne sente la necessità, non bisogna per forza commentare. Se questo è un film inutile, è chiaro che lei non conosce PIF.Ad oggi molta gente non sa coniugare i congiuntivi, ma che ne sanno di una mafia rinata con lo sbarco degli alleati in sicilia!!!Ben vengano film come questi, non aggiungo altro.

[+] lascia un commento a ska82 »
d'accordo?
ericamartini domenica 13 novembre 2016
non ha visto il film
80%
No
20%

IL film non è lungo e dura meno di due ore contrariamente a quello che dice paolorol: evidentemente non lo ha visto.La sceneggiatura non è povera e la recitazione è un punto di forza. Di questi tempi e alle nuove generazioni è utile far conoscere temi che, in gran parte, sono ignorati ai più o quasi.

[+] lascia un commento a ericamartini »
d'accordo?
liuk! lunedì 6 marzo 2017
hai sbagliato film
100%
No
0%

Per prima cosa il film dura 1 ora e mezza, quindi il tuo incipit non è corretto.Poi dobbiamo ricordare che siamo di fronte ad una pellicola a basso budget, poco più che indipendente, quindi non potevano certo scritturare Al Pacino o Cate Blanchett. Pif è meglio come regista che attore, verissimo, ma essendo simpatico regge bene la scena. Vogliamo parlare di Benigni che ha pure vinto un oscar?Concordo si sul discorso relativo agli interessi USA ma credo che ricordare certe cose e, ogni tanto, rispolverarle non faccia male, soprattutto per le nuove leve.

[+] lascia un commento a liuk! »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di paolorol:

Vedi tutti i commenti di paolorol »
In guerra per amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | mickey97
  2° | fabius
  3° | scavadentro65
  4° | zubetto
  5° | ruger357mgm
  6° | flyanto
  7° | roby82
  8° | amdg
  9° | fabio
10° | zarar
11° | dademande
12° | maumauroma
13° | rct_freexis
14° | eddie02
15° | jackiechan90
16° | giuliog02
17° | riccardo tavani
18° |
19° | ska82
20° | enzo70
21° | eddie02
22° | akamota
23° | guazza da semifonte
24° | no_data
25° | paolorol
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (8)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 27 ottobre 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità