Doraemon 3D

Film 2014 | Animazione Film per tutti 95 min.

Titolo originaleStand by Me Doraemon
Anno2014
GenereAnimazione
ProduzioneGiappone
Durata95 minuti
Regia diTakashi Yamazaki, Ryûichi Yagi
AttoriSachi Matsumoto, Kotono Mitsuishi, Shihoko Hagino, Subaru Kimura, Tomokazu Seki Wasabi Mizuta, Yumi Kakazu.
Uscitagiovedì 6 novembre 2014
DistribuzioneLucky Red
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,82 su 9 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Takashi Yamazaki, Ryûichi Yagi. Un film con Sachi Matsumoto, Kotono Mitsuishi, Shihoko Hagino, Subaru Kimura, Tomokazu Seki. Cast completo Titolo originale: Stand by Me Doraemon. Genere Animazione - Giappone, 2014, durata 95 minuti. Uscita cinema giovedì 6 novembre 2014 distribuito da Lucky Red. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,82 su 9 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Doraemon 3D tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Questo è il 36° film dedicato al gatto Doraemon ideato da Fujiko Fujio (Hiroshi Fujimoto e Motoo Abiko) nel 1969. In Italia al Box Office Doraemon 3D ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 2,6 milioni di euro e 202 mila euro nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,82/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,14
CONSIGLIATO SÌ
Con il medesimo spirito educativo della serie tv, il film rinarra le avventure di Nobita e Doraemon.
Recensione di Gabriele Niola
martedì 21 ottobre 2014
Recensione di Gabriele Niola
martedì 21 ottobre 2014

L'inetto, perdigiorno, lamentoso e vittimista Nobita riceve la visita di un suo pronipote che tramite una macchina del tempo gli consegna Doraemon, un gatto robot proveniente dalla sua epoca che ha il compito di aiutarlo a diventare una persona migliore così che non si avveri il suo tragico futuro: investire tutto in una compagnia dal cui fallimento non si riprenderà mai. Dopo una prima fase in cui grazie a Doraemon e ai suoi strumenti tecnologici Nobita mette una pezza ad ogni guaio combinato (e si vendica delle angherie di amici e compagni che lo prendono in giro), arriverà un'avventura così importante da non necessitare aiuti esterni.
É dal 1980 che ogni anno con cadenza abbastanza regolare in Giappone esce un nuovo lungometraggio per il cinema centrato su Doraemon, con ambientazioni esotiche e avventure ogni volta diverse. Stand by me invece appartiene alla categoria dei reboot che fanno ricominciare da capo la storia, rinarrano le origini e i presupposti dei personaggi come per rimetterli in piedi, con quel misto di fedeltà e innovazione che è tipico delle riletture animate nipponiche: rispettare lo spirito e le caratteristiche fondamentali di una serie, rimasticandone molti aspetti.
L'obiettivo è conquistare un pubblico nuovo con un'animazione in computer grafica non eccessivamente sofisticata ma funzionale a quel che si vuole raccontare. É infatti trattata bene la sostanza di Doraemon, nel passaggio dal 2D al 3D il film sfrutta la possibilità di rendere la morbidezza suggerita dal character design del personaggio (le serie animate nipponiche nascono quasi sempre per vendere merchandising), mentre per il resto indugia sul già noto con un adattamento che usa la denominazione moderna dei personaggi (già presente nelle nuove serie televisive) fedele ai loro nomi giapponesi e non italianizzati come accadeva nelle prime messe in onda.
Immutati anche gli scopi educativi della storia, Nobita (Guglielmo nell'edizione italiana) dopo un abuso degli strumenti che Doraemon tira fuori dalla tasca per lui, capisce che qualsiasi aiuto esterno in realtà comporta danni peggiori del problema che dovrebbe risolvere. Fa impressione tuttavia rivedere queste storie educative, nelle quali la tecnologia è equiparata alla magia e alla fine non è mai in grado di aiutare davvero, in un'epoca nella quale (rispetto agli anni '80) la tecnologia effettivamente pervade ogni ambito della vita individuale, costituendo un prolungamento del corpo e dei sensi che aumenta le potenzialità individuali. Doraemon è stata la più grande forma di messa in guardia delle giovani generazioni dal determinismo tecnologico, in anni in cui il Giappone correva furiosamente verso il progresso, oggi forse è superato da una realtà che schiaccia questi racconti con l'evidenza di una tecnologia che invece è umana, emotiva e capace di stare vicino a chi la usa senza trasformarsi nel tipico demone nipponico, che per un desiderio esaudito causa due problemi più grandi.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?

DORAEMON 3D disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 17 settembre 2015
no_data

Ho visto questo film dal salotto di casa insieme alla mia ragazza entrambi ventenni e entrambi cresciuti con Doraemon. Vederlo in una nuova grafica all'inizio mi ha spaventato perché non sono un amante della Computer Grafica, però devo dire che l'utilizzo di questa tecnica ha dato un ottimo contributo alla sfera emotiva dei personaggi rendendoli più vivi semplicemente arrosando parti del viso.

domenica 2 novembre 2014
Melvin II

 Il biglietto d’acquistare per “Doraemon il Film” è:  4)Ridotto   “Doraemon il Film” è un film del 2014  diretto da Takashi Yamazaki e scritto da Takashi Yamazaki e Fujio F. Fujiko, distribuito in Italia dalla Lucky Red. Si fanno figli per amore, per continuare la specie e per tramandare le tradizioni di  famiglia.

domenica 23 agosto 2015
Enigmista12

Nobita Nobi è un bambino di undici anni, principale vittima dei bulli del quartiere, un disastro nello studio e nello sport; unica sua consolazione è l'amica Shizuka, del quale ha una cotta. Destinato a un futuro pieno di insuccessi (si sposerà con la sorella del violento bullo Gian, e riempirà la famiglia di debiti fino a ridurla alla povertà) in suo aiuto, una [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 luglio 2017
hellphone97

Un ottimo prodotto caratterizzato dall'ottima immagine e line aritá di trama che riassume le parti più importanti dell'anime e quindi permette a chi non ha mai visto Doraemon di godere delle scene più belle

sabato 2 maggio 2015
Kyotrix

Non ero un fan del cartone da bambino, lo sguardicchiavo. Questo film è decisamente indirizzato ai bambini, anche se ricco di buoni sentimenti. Si lascia guardare senza grosse emozioni, giusto il finale mi ha un pò toccato. Salvo la scena nella tempesta, bella l'idea che di autoconvincersi per ricordarsi nel futuro del momento critico.

domenica 30 novembre 2014
film80

Dalla serie Tv al film ci sono delle differenze da perfezionare ma il CG possiamo dire che fa miracoli.Film carino ma sicuramente non all'altezza dei colossi americani

sabato 8 novembre 2014
Harloch74

Doraemon e' tra i manga e gli anime più popolari al mondo e in Giappone e' praticamente un icona paragonabile a Topolino in America.Questa e la sua prima incarnazione in CG 3D.Devo dire che tecnicamente aldilà dei gusti personali e'realizzato bene:Pur non essendo un capolavoro (cosa che tra l'altro il film non aspira) la grafica computerizzata fa il suo lavoro e ci regala sfondi realistici e personaggi [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Se ti prendo ti rompo!"
Gian (voce nella versione originale) (Subaru Kimura)
dal film Doraemon 3D - a cura di Luca
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Molto popolare in Giappone, Doraemon cerca proseliti anche nelle sale italiane, forte di una computer grafica davvero notevole. La pellicola è una summa della storia d'amicizia tra l'indolente Nobita e il gatto spaziale Doraemon. I gadget del felino venuto dal futuro aiuteranno il ragazzo a risolvere i suoi guai, ma la vera conquista, anche sentimentale, sarà farcela con le proprie forze.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati