I segreti di Osage County

Acquista su Ibs.it   Soundtrack I segreti di Osage County   Dvd I segreti di Osage County   Blu-Ray I segreti di Osage County  
Un film di John Wells. Con Meryl Streep, Julia Roberts, Ewan McGregor, Chris Cooper, Abigail Breslin.
continua»
Titolo originale August: Osage County. Drammatico, durata 119 min. - USA 2013. - Bim Distribuzione uscita giovedì 30 gennaio 2014. MYMONETRO I segreti di Osage County * * * - - valutazione media: 3,41 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Attorno alla tavola di Osage County siede un grande cast

di Roberto Nepoti La Repubblica

Nella contea di Osage, Oklahoma, la famiglia Weston si riunisce per le esequie del patriarca, il poeta alcolizzato Beverly (Sam Shepard), annegato in mare verosimilmente per suicidio. I componenti principali sono tutti di sesso femminile: la vedova Violet (Meryl Streep), malata di cancro alla bocca e assuefatta agli psicofarmaci, del tutto incapace di controllare le proprie reazioni; la figlia maggiore, Barbara (Julia Roberts), non meno - anche se diversamente - risentita della madre; le altre figlie, Karen (Juliette Lewis) e Ivy (Julianne Nicholson). Barbara è accompagnata dal marito Bill (Ewan McGregor), con il quale è in rotta di collisione, e da Jean, rampolla quattordicenne antagonista e malmostosa come da copione. Karen porta con sé un presunto fidanzato in Ferrari rossa ben poco affidabile, Steve (Dermot Mulroney), che cercherà di sedurre la minorenne con offerte di marijuana. Quanto a Ivy, ama in segreto il cugino Charles jr. (Benedict Cumberbatch), figlio della sorella di Violet, Mattie Fae (Margo Martindale), e di suo marito Charlie (Chris Cooper). Perché elencare così dettagliatamente tutti i membri del cast? Perché Il segreti di Osage Countyè basato interamente sui suoi interpreti. L'intreccio di famiglia disfunzionale, in fondo, non ha molto di nuovo da offrire; anche se il dramma di Tracy Letts da cui il film è tratto ha ricevuto il Premio Pulitzer: siamo dalle parti del buon, vecchio melodramma familiare americano, tra le atmosfere accaldate alla Tennessee Williams e i giochi-al-massacro di Edward Albee. Vero è che Letts, il quale ha curato anche la sceneggiatura della versione per lo schermo, si è raccomandato di introdurre nella pellicola i paesaggi (possibilità negata al teatro), secondo lui fondamentali alla comprensione della storia. E il regista John Wells lo ha fatto scrupolosamente, deciso a trasmetterci quel senso incombente di soffocante estate calda. E tuttavia il nerbo drammaturgico sono le scene d'interni (soprattutto quella del pranzo), dove si sviluppa la dinamica tra i vari personaggi e vengono fuori rivelazioni sepolte sotto la sabbia, come la vera paternità di uno dei personaggi o l'inevitabile divorzio di Barbara e Bill. Insomma, nulla di veramente nuovo sotto il sole, né di così straordinario. E torniamo allora al vero senso del film, che si riassume nel cast chiamato a interpretarlo. Di fronte a esso la regia di Wells fa un passo indietro, lasciando agli attori il compito prevalente. Qui bisogna apprezzare - e non è la solita formula di circostanza - il gioco di squadra, l'impegno di gruppo; nonché un'equa distribuzione delle parti. Ogni "carattere", infatti, ha il suo momento di gloria, senza che nessuno rubi la scena agli altri per un tempo eccessivo. A questo punto, però, si pone un problema. D'accordo che, agli Oscar (contrariamente a ciò che accade, talvolta, nei festival), non si può premiare come miglior attore un intero cast. Ma limitiamoci a Meryl Streep e Julia Roberts, titolari delle parti di maggiore rilievo in quella specie di psicodramma collettivo che è il film. Con quale criterio la prima ha avuto la nomination come "migliore attrice protagonista", mentre alla Roberts è toccata quella come "migliore attrice non-protagonista"? Qualcuno, davvero, dovrebbe avere la cortesia di spiegarcelo.
Da La Repubblica, 30 gennaio 2014


di Roberto Nepoti, 30 gennaio 2014

Sei d'accordo con la recensione di Roberto Nepoti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film I segreti di Osage County.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
I segreti di Osage County | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | jean remi
  2° | filippo catani
  3° | iracebeth
  4° | laurence316
  5° | samanta
  6° | flyanto
  7° | angelo bottiroli - giornalista
  8° | luigi chierico
  9° | enzo70
10° | ennio
11° | greatsteven
12° | righa pincher
13° | jacopo b98
14° | gerardo monizza
15° | nicol�_c
16° | gabriella
17° | eugenio
18° | pascale marie
19° | angelo umana
20° | maxi_92
21° | hollyver07
22° | francesca50
SAG Awards (3)
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (4)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità