I segreti di Osage County

Acquista su Ibs.it   Soundtrack I segreti di Osage County   Dvd I segreti di Osage County   Blu-Ray I segreti di Osage County  
Un film di John Wells. Con Meryl Streep, Julia Roberts, Ewan McGregor, Chris Cooper, Abigail Breslin.
continua»
Titolo originale August: Osage County. Drammatico, durata 119 min. - USA 2013. - Bim Distribuzione uscita giovedý 30 gennaio 2014. MYMONETRO I segreti di Osage County * * * - - valutazione media: 3,41 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Grande cast per un film mancato Valutazione 3 stelle su cinque

di Gerardo Monizza


Feedback: 1306 | altri commenti e recensioni di Gerardo Monizza
lunedý 10 febbraio 2014

I segreti di Osage County di John Wells – Urlare - [6/10]

Basta poco nelle famiglie cosiddette perbene a scatenare un putiferio, ma nei film “I segreti di Osage County” 2013 di John Wells, l’occasione è davvero grossa. Il capofamiglia, scrittore è poeta, muore. Forse suicida. La famiglia si riunisce per il funerale e la tradizionale cena, dopo la cerimonia, si trasforma in una tragedia di parole. Tutte urlate.

Urlare è una forma di difesa che le tre figlie del defunto attivano contro la madre: malata, drogata e donna impossibile. Urlano le tre figlie: Barbara (un’intensa e tesissima figlia maggiore cui dà forma e voce Julia Roberts), gridano Juliette Lewis (Caren) e Julianne Nicholson (Ivy); strepitano (soprattutto Barbara) per contrastare la cattiveria (e le verità) che la madre Violet vomita loro addosso. Tuttavia, se la madre è una “stronza” (testuale, come Barbara ripete spesso) le figlie non lo sono meno, ma in modo differente: più sottile e altrettanto malvagio.

Il film narra una storia di cattiverie incrociate, di sentimenti deboli, di rapporti finiti. Le figlie non amano la madre e sono – ovviamente – ricambiate; non amano i propri uomini che – disincantati e a sentir loro persino giustificati – si consolano altrove; le donne del gruppo non sanno amare (come Jean) o come Ivy finiscono col rifugiarsi in una relazione impossibile, “geneticamente” impraticabile.

Il disastro familiare era nell’aria da anni e solamente la lontananza sembrava averne diminuito la portata.

L’esplosione nasce dalla scintilla scatenata da una madre astiosa e vendicativa; una donna senza amore e disillusa; una madre senza speranza; una moglie non amata; una femmina persino avida. Ciò non poteva che condurre alla chiusura di un rapporto tra i vari elementi. Tutti negativi. Tuttavia, nel film, tutti bravissimi.

Meryl Streep prende la scena ad ogni inquadratura e riesce a non farsi odiare dallo spettatore anche se il suo personaggio è sempre sopra le righe e mette a disagio: si può essere tanto crudele? si può essere così tanto “stronza”?

L’ambientazione è limitata alla casa di famiglia e volutamente il regista John Wells (produttore e regista di “E.R. - Medici in prima linea - serie TV, 1998-2009; “The F.B.I. Files - TV, 1 episodio, 2003; “The Company Men”, 2010; “Shameless” - TV, 1 episodio, 2011) mostra poco o niente del caldo, afoso, affaticante paesaggio dell’Oklahoma. Ne “I segreti di Osage County” non si sforza per inventare nulla di veramente cinematografico.

Il regista, avendo a disposizione un cast eccellente lascia che i personaggi si creino (e si distruggano) solo con le loro parole urlate. La macchina da presa è statica, come l’azione (del resto deriva dal dramma teatrale “August: Osage County” di Tracy Letts, qui anche sceneggiatore). Peccato: perché la vicenda di tre figlie (più uno) aveva tutte le caratteristiche per offrire una narrazione drammatica, tesa, violenta, ritmata da un gioco d’immagini tra i personaggi e l’ambiente nel quale erano cresciuti.

Resta tutto – invece – in quell’ambito teatrale che stacca la vicenda dalle vere passioni, dalle emozioni forti, dal senso profondo che una storia di contrapposizioni, di rancori, di odii poteva facilmente costruire. Anche il caldo del paesaggio è finto, lontano, assente e basta un ventilatore per cacciarlo. Ma l’aria fresca non si sente.

[+] lascia un commento a gerardo monizza »
Sei d'accordo con la recensione di Gerardo Monizza?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Gerardo Monizza:

I segreti di Osage County | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | jean remi
  2░ | filippo catani
  3░ | iracebeth
  4░ | laurence316
  5░ | samanta
  6░ | flyanto
  7░ | angelo bottiroli - giornalista
  8░ | luigi chierico
  9░ | enzo70
10░ | ennio
11░ | greatsteven
12░ | righa pincher
13░ | jacopo b98
14░ | gerardo monizza
15░ | nicol�_c
16░ | gabriella
17░ | eugenio
18░ | pascale marie
19░ | angelo umana
20░ | maxi_92
21░ | hollyver07
22░ | francesca50
SAG Awards (3)
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (4)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdý 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdý 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedý 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità