I segreti di Osage County

Acquista su Ibs.it   Soundtrack I segreti di Osage County   Dvd I segreti di Osage County   Blu-Ray I segreti di Osage County  
Un film di John Wells. Con Meryl Streep, Julia Roberts, Ewan McGregor, Chris Cooper, Abigail Breslin.
continua»
Titolo originale August: Osage County. Drammatico, durata 119 min. - USA 2013. - Bim Distribuzione uscita giovedì 30 gennaio 2014. MYMONETRO I segreti di Osage County * * * - - valutazione media: 3,41 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
jean remi domenica 26 gennaio 2014
donne d'america. Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

“August: Osage Conty” che esce in Italia col titolo “I segreti di Osage County” è tratto da un’opera teatrale di Tracy Letts per la quale, il drammaturgo, vinse nel 2008 il Premio Pulitzer e che ora cura personalmente la sceneggiatura del film del regista John Wells.
La pellicola è la storia di Violet Weston (Meryl Streep) donna vissuta nell’America della Grande Depressione, della povertà, della mancanza di diritti, che ha combattuto la guerra; la “greatest generation” fu definita dallo scrittore Tom Brokaw che nel 1998 le dedico un saggio. Una donna che ha vissuto tutte le difficoltà di quel momento storico e che ha proiettato sui propri figli tutte le speranze e le aspettative di riscatto sociale (l’emancipazione, la crescita culturale, il successo nel lavoro, la ricchezza, il senso dell’unità della famiglia e il rispetto dei vecchi). [+]

[+] una bella recensione, complimenti! (di tom87)
[+] lascia un commento a jean remi »
d'accordo?
filippo catani lunedì 3 febbraio 2014
un ottimo film corale Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
12%

Oklahoma. Una famiglia ormai disgregata da tempo finisce con il ritrovarsi a causa del suicidio del capofamiglia. Il funerale e la convivenza forzata faranno emergere antichi e mai sopiti dissapori e non solo.
Tratto da un'opera teatrale di grande successo e prodotto fra gli altri da Clooney, questo film è davvero meritevole di lode e conferma come, con i dovuti accorgimenti, si possa trasporre un'opera teatrale sul grande schermo (cosa già verificatasi con il pregevole Carnage). Il tema è stato più volte sviscerato dalla letteratura e dal cinema ma a rendere originale questo film è il modo in cui vengono prese in esame le donne che compongono la famiglia perchè è attorno a loro che ruota il fulcro del discorso. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
iracebeth sabato 1 febbraio 2014
un dramma bollente ad orange county Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

 I Segreti di Osage County" è una delusione, e poi una grande sorpresa. La spettatore poco preparato sul film, sulla sua origine e sul cast - che, ammettiamolo, è entrato nella sala di proiezione solo perché era quella che aveva un maggior numero di posti disponibili - può rimanere turbato e al contempo estasiato dalla forza dominante del film: quella femminile. Una madre di famiglia misteriosa, tre figlie tanto diverse eppure così uguali, una sorella fastidiosa e onnipresente[+]

[+] stupore (di bbkay )
[+] lascia un commento a iracebeth »
d'accordo?
laurence316 mercoledì 27 settembre 2017
ma che bella famiglia! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Dopo l'esperienza di Killer Joe, Letts ritorna ad adattare un suo precedente testo teatrale, e getta le basi per un nuovo, terribile film, agghiacciante ma anche divertente, recitato ottimamente (e non solo dalle eccellenti protagoniste, Streep e Roberts) e ambientato nelle giornate torride dell'Oklahoma. Un fiume continuo di parole, di accuse, di rivelazioni. Quel che inizialmente è "solo" una riunione di famiglia in occasione di un tragico evento, si trasforma ben presto, complice anche l'impasticcata Violet, in una sarabanda di critiche e cattiverie varie, scoperchiando ben presto indicibili verità, da tempo tenute nascoste, passati di incesti, tentate violenze e tradimenti. [+]

[+] non ne possono fare a meno (di mencio)
[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
samanta sabato 2 giugno 2018
il trionfo della cattiveria Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

II segreti di Osage County rientra nella categoria dei film americani che presentanono uno spaccato drammatico delle famiglie che vivono di bugie e apparenze (per citare il passato:  La gatta sul tetto che scotta, La dolce ala della giovinezza, Il buio in cima alle scale e il presente: Stanno tutti bene remake di un film di Tornatore).
Il film presenta una famiglia che vive In Oklahoma: la madre Violet (Meryl Streep)  il marito Beverly (Sam Shepard) 3 figlie Ivy (Julianne Nicholson) l'unica che vive in casa, Barbara (Julia Roberts) sposata e con una giovane figlia Jean, e Karen (Juliette Lewis). La scomparsa di Beverly e il ritrovamento del suo corpo probabilmente suicida è motivo di riiunione delle figlie con rispettivi marito o fidanzato (di Karen). [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
flyanto lunedì 3 febbraio 2014
un gioco al massacro tra vari componenti familiari Valutazione 4 stelle su cinque
86%
No
14%

 Il film, tratto dall'omonima opera teatrale di Tracy Letts (che del film è anche la sceneggiatrice),  racconta della riunione familiare che avviene nella casa dei genitori da parte di tre sorelle a causa della misteriosa scomparsa del padre. Questo episodio costituirà l'occasione per disseppellire i vecchi rancori tra i vari componenti della famiglia, nessuno escluso, e pertanto li  porterà a confrontarsi ed a rinfacciarsi le eventuali e varie manchevolezze. A cominciare dalla madre (Meryl Streep), una donna ora malata di cancro e facente uso smodato di farmaci, che in maniera severa ha allevato le tre figlie, continuando a rimproverarle ormai cresciute, per continuare con la figlia Barbara (Julia Roberts), ormai indurita nel carattere e delusa sia professionalmente che personalmente, alle altre due figlie, una fragile e sottomessa e poco realizzata e l'altra (Juliette Lewis) altamente svampita. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
luigi chierico mercoledì 12 marzo 2014
un gran bel film Valutazione 5 stelle su cinque
71%
No
29%

John Wells ha dovuto scegliere tra tante brave attrici due che potessero contendersi il primo posto in un rapporto conflittuale in cui una deve pur soccombere.Memore del passato, per rimanere nel tema,è ricorso a chi aveva già svelato un segreto ed a chi aveva convissuto con un malato che può essere arrendevole o dispotico.Il dramma inoltre ha due pilastri su cui si poggia l’intera vicenda:un conflitto generazionale ed un pranzo. Così abbiamo modo di ammirare ancora una volta Julia Roberts,dopo “Fiori d’acciaio”,Scelta D’amore” e “Voglia di tenerezza”, nella parte della figlia Barbara. La madre,Violet Weston,depositaria dei segreti,è la grandissima Meryl Streep;come non ricordarla nel segreto svelato solo dopo la sua morte nel film “I ponti di Madison County”? Il nucleo attorno a cui si svolge in pochi giorni, il dramma di una intera vita è il difficile rapporto tra madre e figlia, tra due donne come lo fu tra Ingrid Bergman e Liv Ullman in“Sinfonia d’autunno”o tra Susan Sarandon e sempre Julia Roberts in“Nemiche Amiche”. [+]

[+] voglia di tenerezza (di gabriella)
[+] lascia un commento a luigi chierico »
d'accordo?
angelo bottiroli - giornalista sabato 15 febbraio 2014
un capolavoro di recitazione Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

Poca azione, scenografia sempre uguale, nessun effetto speciale, ritmo blando, trama tutt’altro che speciale, ma che spettacolo veder recitare insieme attrici del calibro di Meryl Streep e Julia Roberts, due star che fanno a gara per tutto il film a chi recita meglio. Due mostri sacri di Hollywood che danno il meglio di loro stesse in un susseguirsi di batti e ribatti, sguardi profondi, incedere lento o scatti di rabbia.
La recitazione delle due attrici, da sola, vale il prezzo del biglietto, ma il film non sarebbe così bello se non ci fossero altri grandi attori che in fatto di recitazione, almeno in questo film, non hanno nulla da inviare alle due mostre sacre.
Ci riferiamo a Julianne Nicholson (The Amazing Spiderman e Kinsey) ad esempio, che è semplicemente perfetta nel ruolo della sorella minore, oppure  Juliette Lewis ed attori come Ewans Mc Gregor (The impossible, il cacciatore di Giganti, Star wars e molti altri), Chris Cooper e tanti altri. [+]

[+] lascia un commento a angelo bottiroli - giornalista »
d'accordo?
enzo70 giovedì 27 febbraio 2014
ritratto di famiglia con paranoia Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Un cast fenomenale per descrivere le paranoie di una famiglia del Sud degli Stati Uniti. Una riunione di famiglia, quelle che da quelle parti si dovrebbero fare con il tacchino ad onorare la tavola, si trasforma nell’occasione per tirare fuori tutti i rancori mai sopiti ed il peggio di ognuno. Su tutti, come al solito, una clamorosa Maryl Streep che non finirà mai di stupire. Lei fa la mamma, ma nessuna tenerezza, nel calore dell’agosto americano, tra psico farmaci e depressioni, detta il ritmo del massacro psicologico collettivo. Degnissima spalla la solita Julia Roberts, più passano gli anni e più incanta, che è figlia e madre, e in entrambe le dimensioni non trova l’equilibrio che cerca. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
ennio venerdì 16 febbraio 2018
un tranquillo midwest di paura e torbidi segreti Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Alla fine la memoria rimanda a Tennessee Williams e alle sue storie di una borghesia americana viziosa e segreta, ma solo tra le quattro mura di casa.
Forse non siamo ai livelli de "la gatta sul tetto che scotta", ma il paragone ci sta, anche a livello di intensità e bravura degli interpreti. Non solo Streep e Roberts, ma qui tutti gli interpreti, blasonati e no, funzionano perchè incastrati nella parte giusta. Dalla svampita Juliette Lewis a un Ewan Mcgregor improbabile bravo ragazzo, all'ottima caratterista Martindale, emula di Burl Ives.
Il fatto che lo sceneggiatore sia anche l'autore dell'opera teatrale originaria lascia credere che il film sia stato molto fedele a questa. [+]

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
I segreti di Osage County | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | jean remi
  2° | filippo catani
  3° | iracebeth
  4° | laurence316
  5° | samanta
  6° | flyanto
  7° | angelo bottiroli - giornalista
  8° | luigi chierico
  9° | enzo70
10° | ennio
11° | greatsteven
12° | righa pincher
13° | jacopo b98
14° | gerardo monizza
15° | nicol�_c
16° | gabriella
17° | eugenio
18° | pascale marie
19° | angelo umana
20° | maxi_92
21° | hollyver07
22° | francesca50
SAG Awards (3)
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (4)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità