Paranormal Activity 3

Film 2011 | Horror 84 min.

Regia di Ariel Schulman, Henry Joost. Un film con Katie Featherston, Sprague Grayden, Lauren Bittner, Christopher Nicholas Smith, Chloe Csengery. Cast completo Genere Horror - USA, 2011, durata 84 minuti. Uscita cinema venerdì 21 ottobre 2011 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,56 su 31 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Paranormal Activity 3 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Sull'onda del successo dei precedenti due film, ecco il terzo episodio delle 'attività paranormali'. In Italia al Box Office Paranormal Activity 3 ha incassato 1,1 milioni di euro .

Paranormal Activity 3 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,56/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,61
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
Un gioco, spesso riuscito nella sua volontà di suscitare spavento, che conferma lo stato poco florido in cui versa l'horror americano.
Recensione di Marco Chiani
venerdì 21 ottobre 2011
Recensione di Marco Chiani
venerdì 21 ottobre 2011

Com'è precipuo della fortunata saga, attraverso un montaggio di filmati amatoriali si passa in rassegna la travagliata infanzia di Kati e Kristi, le protagoniste adulte dei precedenti capitoli. Nel 1988, le due bambine fanno quello che è proprio della loro età: giocano, si azzuffano, campeggiano in giardino. Fino a quando alcuni inspiegabili rumori spingono Dennis, il compagno della madre Julie, a sistemare delle videocamere in alcune stanze della casa: Kristi, la più piccola, ha un amico non così immaginario che si fa sempre più invadente. Invece di procedere in avanti, il fortunato franchise derivato da Paranormal Activity, falso documentario in salsa horror diretto nel 2007 da Oren Peli, è costretto a camminare all'indietro da conclusioni che non ammettono ulteriori sviluppi narrativi. Considerato il successo di cassetta ottenuto, nel 2010 i produttori si sono permessi un secondo film, con l'efficace regia di Tod Williams, retto dagli imperativi del prequel in cui si spiegava il come e il perché la storia avesse avuto inizio. Idea non troppo innovativa, ma efficace anche per questo nuovo riavvio nel passato - tecnicamente si tratta del prequel di un prequel - dove la grammatica degli spaventi non risulta quasi per nulla mutata. Sebbene questo particolare meccanismo operativo "à rebours" sia più o meno obbligato, la sua pratica stigmatizza in maniera precisa una delle costanti di molto cinema dell'orrore contemporaneo: la spiegazione a tutti i costi, il falso mito delle origini. Sia per mancanza di idee o per giocare commercialmente la facile carta della notorietà di un marchio con buon numero di spettatori assicurati, ormai da anni il genere abbonda di beginning e reboot, prequel e spin-off che finiscono con l'abbattere ciò che davvero spaventa: l'indefinito, quello che non si deve sapere; ne consegue una messa in scena spesso condotta sul filo dell'esercizio di stile in cui la paura non può che essere epidermica. Per questo la regia a quattro mani di Ariel Schulman e Henry Joost, pur attenta a creare tensione, non può muoversi più di tanto dai paletti imposti da una sceneggiatura che mira alla coesione con gli altri capitoli. Ancora, un uso piuttosto creativo del fuoricampo - decisamente buona l'idea della videocamera settata sulla base di un ventilatore girevole a svelare inesorabilmente due punti di vista - insieme agli imprevisti agguati di bambinesca memoria conducono la sfortunata famiglia verso una soluzione del mistero con qualche assonanza con la conclusione di L'ultimo esorcismo. In definitiva si tratta di un gioco, spesso riuscito nella sua volontà di suscitare spavento, che conferma lo stato poco florido in cui versa l'horror americano.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
PARANORMAL ACTIVITY 3
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 25 ottobre 2011
_mElindo__

Davvero una bella sorpresa questo Paranormal Activity 3. Chiunque ad un terzo capitolo si aspetterebbe una mancanza totale di idee, ma ciò è quasi completamente smentito da questo film che riesce come mai capitato nei due precedenti capitoli a provocare un'enorme paura nella spettatore. Sicuramente qualche pecca c'è, ad esempio la ricaduta in certe scene nel ridicolo involontari [...] Vai alla recensione »

sabato 11 febbraio 2012
Dario85

Ho sempre trovato "Paranormal Activity" un franchise piatto e mediocre. Nessuno, negli anni 2000, ha pretese di originalià (non che sia impossibile, intendiamoci, ma si sa che è chiedere molto) e, infatti, in nessuno dei vari PA ce n'è minimamente traccia -per capirci, usa idee e linguaggi che erano già vecchi ai tempi di The Blair Witch Project.

lunedì 21 novembre 2011
Matteo Ciotola

 Paranormal Activity 3 è un Prequel dei 2 precedenti lungometraggi Record(riguardo gli incassi) che hanno fatto la storia del cinema Horror e Mockumentary contemporaneo. Alla regia troviamo gli esordienti Ariel Schulman e Henry Joost, dietro le quinte rimane sempre Oren Peli(regista del primo capitolo, girato nella sua casa in pochissimo tempo), che ha realizzato il soggetto ed è [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 ottobre 2011
giacomogabrielli

La storia si evolve e di conseguenza anche la buona riuscita del film. Questo, infatti, a mio parere, è il miglior film della trilogia. Riuscito, soprattutto nel finale, ben collegato ai primi due e spaventoso (finalmente, direi). Da un'unica location (il primo film), si è passati ad un cambio di casa (il secondo) ed infine ad un cambio temporale e al trasloco da una casa all'altra [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 settembre 2012
nick castle

Si è vero che con un quarto capitolo in pronta consegna, forse le accuse di tirarla troppo per le lunghe e di aggiungere sempre più carne al fuoco ad ogni episodio iniziano a farsi sentire, ma ad ogni modo, questa saga riesce a non perdere tutto lo smalto neanche al terzo capitolo. Non avendo da andare avanti la storia si mostra a noi a ristroso, questa volta le due sorelle trovano [...] Vai alla recensione »

martedì 11 dicembre 2012
nerazzurro

Migliore del 2° e di certo come sceneggiatura ed effetti lo rende addirittura migliore di entrambi i capitoli.

sabato 22 settembre 2012
nico11

si riversa al cinema il terzo capitolo della saga top d'incassi americana Ecco la mia rensione: La trama(*) è assai mediocre poichè non esiste nemmeno...tutto si basa alle riprese fatte dal marito per scovare fenomeni paranormali in casa...tutto non è per niente collegato e non si riesce a capire perchè qusti fenomeni non vengono subito scoperti e perchè megari [...] Vai alla recensione »

sabato 22 ottobre 2011
Fuso di cinema

il film parte bene, molto piacevole ... ma qualcosa di già visto e rivisto è dietro l'angolo. stesse inquadrature, qualche novità ma niente di che. il bello arriva da un ingegnosa nuova macchina da presa e da riprese fatte meglio dei predecessori giustificate dal lavoro del padre delle bambine. non tutti i tasselli del puzzle coincidono spesso e si arriva a un finale che lascia lo spettatore in maniera [...] Vai alla recensione »

martedì 1 novembre 2011
AmyBlue

Sarà anche un'astuta operazione di marketing. Sarà anche un'americanata. Non è certo L'Esorcista...ma diamine, funziona. Il prequel del prequel, per molti un motivo valido per stroncare a priori, mai memori della natura intrinseca dell'horror, concepito come puro intrattenimento emozionale e solo raramente espressione di un complesso lavoro artistico.

sabato 5 novembre 2011
Luca Bertorelli

Poco di originale, tutto è già stato visto. Non delude gli amanti del genere per suspence e trama.

venerdì 4 novembre 2011
Ciolo

Sempre la solita Storia, una famiglia incollata alla telecamera. Mentre per i primi due episodi la novità ti faceva sopportare la prima ora di nulla, questo nuovo capitolo annoia e addormenta con la sua trama scontata e con le sue, ormai già viste e riviste, riprese in soggettiva. Speriamo che questo sia l'ultimo...anche se temo che per raschiare il barile arriveremo presto a Paronal Activy 6, 7 [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 ottobre 2011
BOTTEDIFERRO

dei 3 capitoli è decisamente il migliore......

mercoledì 2 novembre 2011
fabiomb

La domanda che mi sono posto all'uscita dala sala è questa:"come fanno a distribuire un film di questo livello nelle sale di tutto il mondo???" Trama non pervenuta piena di buchi e attimi imbarazzanti interminabili,uno va al cinema e spera di vedere un horror,si ritrova a fine serata con solo l'amarezza di aver sprecato soldi per niente. L'ansia tipica alla quale si è aggrappati durante un tipico [...] Vai alla recensione »

martedì 25 ottobre 2011
nadinka

Un film che non convince, ha gli stessi elementi dei primi due e la storia finisce più o meno allo stesso modo. Momenti di tensione e paura, dovuti all'interessante scelta di localizzazione delle telecamere.

lunedì 21 novembre 2011
Matteo Ciotola

 Paranormal Activity 3 è un Prequel dei 2 precedenti lungometraggi Record(riguardo gli incassi) che hanno fatto la storia del cinema Horror e Mockumentary contemporaneo. Alla regia troviamo gli esordienti Ariel Schulman e Henry Joost, dietro le quinte rimane sempre Oren Peli(regista del primo capitolo, girato nella sua casa in pochissimo tempo), che ha realizzato il soggetto ed è [...] Vai alla recensione »

martedì 10 dicembre 2013
Onufrio

La fortuna dell'ormai saga Paranormal Activity è quella di ritornare indietro nel tempo ad ogni capitolo nuovo, per scavare a fondo su questo demone che perseguita sin da bambine le due sorelle katie e kristi. Il gioco della telecamera è sempre importante per mantenere la suspence accesa, alcune scene rimangono impresse, il finale cela un mistero nella casa della nonna che molto probabilme [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 novembre 2011
rondo17

venerdì 4 novembre 2011
rondo17

Decisamente meglio degli altri 2 messi insieme, per gli amanti dell'ansia questo e' perfetto, per quelli del cinema assolutamente no. Finalmente si sa un po' di piu' su questa "entita'" misteriosa con una leggera novita' pero' e' sempre lo stesso sbattere porte eccetera, forse con una registrazione di Germano Mosconi in piu', prenderebbe piu' stelline [...] Vai alla recensione »

sabato 22 ottobre 2011
Blackpearl

Devo dire che questo terzo capitolo mi è piaciuto davvero tanto!sinceramente c era molta piu suspance rispetto ai capitoli precedenti..anche se sono del paere che alcuni punti non siano mai stati sviluppati come ad esempio: perche la loro vecchia casa fu incendiata? pechè nei capitoli precedenti ne katy nè kristi parlano della nonna e di ciò che è successo alla loro mamma nè tanto meno al povero dennis?seco [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 novembre 2011
Aeromate

Da vedere, un film niente male!!! sconsigliato per chi ha problemi cardiaci ;-)

sabato 29 ottobre 2011
MicheleGregorini

Pessimo. Non sono un esperto, ma penso che sia un film lento, noioso e per nulla pauroso.. non ho visto il primo e il secondo, ma non penso di dedicare altro tempo a questa saga.

domenica 23 ottobre 2011
Fuso di cinema

Ieri sera sono andato a vedere questo terzo capitolo. Premetto che i primi due non mi piacciono un granché ma di questo nuovo capitolo ero molto fiducioso soprattutto grazie alla doppia regia degli autori di catfish... ero stato preso da un trailer in inglese e da dei video virali che giravano in rete. sfortunatamente alla fine del film quasi nessuna delle scene che facevano paura nel trailer [...] Vai alla recensione »

domenica 23 ottobre 2011
Nino Pell.

Pongo in maniera diretta una domanda secca: questo sequel (o, come viene nominato, prequel del prequel) a parte un movente indiscutibilmente commerciale, è da ritenersi interessante sotto un profilo squisitamente della sostanza? La risposta che personalmente darei è che esso per quanto concerne la trama supera sicuramente la soglia dell'accettabilità: con questo terzo capitolo si torna indietro con [...] Vai alla recensione »

domenica 23 ottobre 2011
stapore

Allora il film in sè nn sarebbe stato così deludente se nn fossero state censurate le scene che davano un senso al film....Cmq cm si diceva ruota tutto intorno alle bambine ke vengono spaventate, almeno loro, da sto tizio invisibile....di tutte le scene non ce n'è una memorabile tranne quella alla fine, che x ovvi motivi nn posso descrivere. Cmq di tutto il film se nn siete attenti nn capirete il perchè [...] Vai alla recensione »

martedì 25 ottobre 2011
daniele.console

interessante

mercoledì 28 dicembre 2011
Ayrton

Sono un amante del genere Horrot Thriller e per questo motivo mi son imbattutto in questo film. Avevo visto anche i precedenti, che pur non entusiasmandomi mi erano sembrati "guardabili". Questo no! E' una minestra riscaldata per la terza volta, lento, ripetitivo senza grande spazio alla suspance o al brivido da Horror. Un film che non è comparabile a un Saw, o a altre pellicole ripetute ma comuqnue [...] Vai alla recensione »

sabato 22 ottobre 2011
Lisux

ottimo film può far paura

martedì 14 febbraio 2012
Dario85

Lauren, la madre di Katie e Kristi (Primo e secondo Paranormal activity), va a convivere con Dennis, fotografo. Le bambine vanno daccordo con Dennis,e per Lauren la vita non potrebbe andare meglio. Quando però Dennis si rende conto che assurdi fenomeni di natura sconosciuta si stanno manifestando in casa, piazza delle telecamere in casa, cercando di catturare un fotogramma utile.

martedì 21 agosto 2012
tiamaster

E anche questa missione è stata risolta da hollywood.Milioni e milioni guadagnati senza il benchè minimo sforzo.In questo terzo capitolo una saga già di per se senza senso viene definitivamente stroncata da una storia che apre falle nella trama,non solo sua,ma bensì anche dei precedenti capitoli.( poi non parliamo di attori regia ecc.

martedì 25 ottobre 2011
kiko7

la serie di questo film mi ha sempre saputo terrorizzare grazie anche l aiuto dell effetto sonoro di un buon cinema , quindi per me è risultato un ottimo film. l unica nota negativa è il fatto che nel terzo ho ritrovato come attore maschile Michael nel ruolo di padre adottivo di kristy e kety, lo stesso attore che, poi nel primo ebbe come ruolo il fidanzato di kety .

NEWS
BIZ
sabato 22 ottobre 2011
Robert Bernocchi

Box office Italia Si poteva pensare che Matrimonio a Parigi, l'ultima fatica di Massimo Boldi, avrebbe ottenuto facilmente il primo posto nel fine settimana. Quasi sicuramente, il risultato finale sarà questo, ma ieri This Must Be the Place di Paolo [...]

BIZ
venerdì 6 maggio 2011
Robert Bernocchi

Roberto Benigni nel nuovo film di Woody Allen? Non c'erano dubbi che lo scoop di Deadline Hollywood facesse molto scalpore in Italia. D'altronde, Roberto Benigni nel nuovo film di Woody Allen, The Wrong Picture, è decisamente una notizia che non passa [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati