Che bella giornata

Acquista su Ibs.it   Dvd Che bella giornata   Blu-Ray Che bella giornata  
Un film di Gennaro Nunziante. Con Checco Zalone, Nabiha Akkari, Rocco Papaleo, Tullio Solenghi, Annarita del Piano.
continua»
Comico, durata 97 min. - Italia 2011. - Medusa uscita mercoledì 5 gennaio 2011. MYMONETRO Che bella giornata * * * - - valutazione media: 3,01 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Ridere con Zalone è una 'Bella giornata'

di Curzio Maltese La Repubblica

Il secondo film di Checco Zalone è migliore del primo, più originale e spassoso. L' avvocato Luca Medici è assai meno naif del suo sosia Checco Zalone, prototipo di italiano senza qualità. Lui è pieno di talenti, sa leggere e scrivere, suonare, scegliersi bene i collaboratori. Tutto questo non spiega perché uno spettatore su due (in due giorni ha totalizzato 7 milioni di euro: un record storico), all' esordio in sala, si sia precipitato a vedere "Che bella giornata". Oltre al divertimento c' entra la gratitudine. Checco Zalone è un comico italiano che fa ridere. Una rarità. Non solo, ma ci tiene proprio a fare il suo mestiere. Rispetto almeno a tanti colleghi che s' improvvisano tribuni politici, giornalisti, autori e attori strappalacrime. Attività che sono in generale sempre meglio che andare a lavorare. E comunque assai più semplici della difficile arte di far ridere il prossimo, per giunta di questi tempi. Checco Zalone continua a far ridere più in tv o su Internet, dov' è un mito dai tempi di «Siamo una squadra fortissimi», che non sul grande schermo. Ogni generazione ha i suoi mezzi di comunicazione. La vis comica di Benigni e Troisi scaturiva da un racconto, Carlo Verdone aveva respirato cinema fin dalla culla. La comicità di Zalone ha tempi e modi differenti, si fonda sul pezzo breve, sulla parodia dell' esistente, Vendola, Jovanotti, Allevi, sulla satira fulminea della moda popolare del momento, dalla mania del mondiale a quella della taranta. Tradurre questo in cinema non è semplice. Medici-Zalone si affida al suo personaggio più accattivante e facile, il ragazzo meridionale ignorante a oltranza che cerca fortuna e amore a Milano. In questo caso, facendo la guardia del corpo. Il meccanismo è antico e infallibile. Il grande comico non è mai un sovversivo. Al contrario è un maldestro aspirante piccolo borghese, con la mania dell' ordine e della gerarchia, che alla fine stravolgerà soltanto per inadeguatezza. Stavolta Checco è un esperto di «security» che finisce per innamorarsi di una terrorista araba e farsi strumento inconsapevole della «distruzione della cultura occidentale». Alcune scene sono esilaranti, come quella in cui Zalone lascia cadere un capolavoro del Seicento, perché si accorge di un graffio sulla carrozzeria della Porsche. Zalone si è anche scelto una spalla formidabile, Rocco Papaleo, nel ruolo di un padre militare impegnato in Iraq per pagare il mutuo. Sullo sfondo gli obiettivi di una satira intelligente: il familismo, l' istituto della raccomandazione, il fanatismo d' ogni genere, politico, religioso, culturale. La celebre scurrilità, che ha fatto di Zalone un culto degli intellettuali italiani, categoria assai volgare, si è molto attenuata ed è una buona notizia. Se continua così e il cielo lo protegge dai produttori, Checco Zalone ci farà ridere per i prossimi trent' anni.
Da La Repubblica, 8 gennaio 2011


di Curzio Maltese, 8 gennaio 2011

Sei d'accordo con la recensione di Curzio Maltese?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
36%
No
64%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Che bella giornata | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | erne27
  2° | nino pell.
  3° | valentinamì
  4° | renato volpone
  5° | navoce
  6° | angelo libranti
  7° | ciccioaffare
  8° | fragola
  9° | nick castle
10° | everlong
11° | doni64
12° | luca saponaro
13° | quieromirar
14° | mystyle.asso88
15° | max taylor
16° | sinkro
17° | iuriv
18° | dandy
19° | pepito1948
20° | giascar
21° | renato c.
22° | catia p.
23° | enzo70
24° | gilmolm
25° | giacomogabrielli
26° | angelo umana
27° | elvis85
28° | fabiooo12
29° | brunus10480
30° | alois 37
31° | kronos
32° | natural
33° | alexia62
34° | ginger snaps
35° | alexcross
36° | euronyaton
37° | ralphscott
38° | almanu
39° | pollyb
40° | benmovie
41° | damiano81
42° | alberto58
43° | pjmix
44° | annalinagrasso
45° | fe_che
46° | fabio2
47° | flaneuse
48° | dano25
49° | emilio zampieri
50° | torres
51° | franco cesario
52° | epidemic
53° | emiliano83
54° | moniquette
55° | matteobaldan
56° | nicola.acinapura
Rassegna stampa
Enzo Natta
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 5 gennaio 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità