Il discorso del re

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il discorso del re   Dvd Il discorso del re   Blu-Ray Il discorso del re  
Un film di Tom Hooper. Con Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter, Guy Pearce, Jennifer Ehle.
continua»
Titolo originale The King's Speech. Storico, durata 111 min. - Gran Bretagna, Australia 2010. - Eagle Pictures uscita venerdì 28 gennaio 2011. MYMONETRO Il discorso del re * * * 1/2 - valutazione media: 3,62 su 252 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
leonardo malaguti lunedì 27 dicembre 2010
una lezione di cinema umano e toccante Valutazione 5 stelle su cinque
78%
No
22%

Opera incredibilmente intelligente e toccante, Il discorso del re, fa ridere, commuove e coinvolge lo spettatore con incredibile maestria. Tratto da una storia vera e si vede, non ha mai una nota falsa o manierata, ma e' sempre concreto, diretto, sincero. Il merito e'certamente dell'icredibile ensemble di attori e della perfetta regia dell'ottimo Tom Hooper. Colin Firth si riconferma uno degli attori migliori in circolazione (dopo la struggente interpretazione di George Falconer in 'A single man' di Tom Ford), calandosi con meticolosa perfezione nel personaggio del balbuziente e tormentato Giorgio VI, re controvoglia, Geoffrey Rush lo accompagna con una delle sue migliori interpretazioni e insieme creano una coppia perfetta, affiatata, viva e sincera, con una una chimica e un affiatamento tali da lasciare impressionati. [+]

[+] complimenti (di pensionoman)
[+] lascia un commento a leonardo malaguti »
d'accordo?
giupas mercoledì 26 gennaio 2011
un film praticamente perfetto. Valutazione 5 stelle su cinque
72%
No
28%

Senza dubbio un capolavoro. Sotto tutti i punti di vista, sia per la straordinaria bellezza puramente artistica di molti spezzoni, sia per la recitazione di Colin Firth, letteralmente mozzafiato, entusiasmante, semplicemente sublime. Completamente convincente, commuovente, toccante e umana. Naturalmente va visto in versione originale per apprezzare la cosa, io non l'ho visto in italiano ma francamente dubito che possa esistere un doppiatore così bravo da riuscire a trasmettere anche solo una frazione della bravura di Firth. E' semplicemente impossibile. Firth è talmente bravo che gli altri attori, pur eccezionalmente bravi, paiono sfigurare. Se l'attore inglese non vincerà l'oscar come migliore attore, si tratterebbe dell'ingiustizia più clamorosa nel mondo del cinema!
Da vedere, rivedere, ammirare e studiare. [+]

[+] lascia un commento a giupas »
d'accordo?
lunetta mercoledì 26 gennaio 2011
semplicemente..perfetto Valutazione 5 stelle su cinque
73%
No
27%

Non saprei come giustificare anche solo una stella in meno. Il film è un quadro, perfetto nei colori, nello stile. Attori bravissimi, che sembrano nati nei panni dei protagonisti (il "dottor" Lionel era stato già uno splendido Barbossa nella Maledizione della prima luna) Humor inglese raffinato e piacevole. L'apparente banalità della trama viene superata dalla sua storicità e  dallo stile con cui è raccontata.
Sembra di essere tornati indietro nel tempo, di assistere ad una commedia di george bernard shaw.

[+] lascia un commento a lunetta »
d'accordo?
cannedcat venerdì 28 gennaio 2011
questo è cinema! Valutazione 5 stelle su cinque
66%
No
34%

Un uomo e una donna perbene catapultati dal caso nel momento più drammatico dell'Inghilterra! Un film attualissimo, per mostrare ai governanti di oggi, che hanno voluto il potere e che non hanno la forza di affronatre la crisi, quale coraggio questi due magnifici individui hanno dovuto trovare in se stessi - e nel loro amore - per superare le proprie paure, le proprie insicurezze e dare ad un'intera nazione la speranza contro i mostri. The King's Speech le 12 nomination le merita tutte! Ma soprattutto Colin Firth e Helena Bonham Carter sono grandissssssimi! Questo è cinema! PS e chi può, lo lo guardi in inglese!

[+] the king's speech in inglese??? (di vanille)
[+] lascia un commento a cannedcat »
d'accordo?
writer58 lunedì 31 gennaio 2011
anche i re soffrono... Valutazione 4 stelle su cinque
74%
No
26%

Colin Firth dà una prova superba (confermandosi un grande e versatile attore dopo "A single man"), il film è accurato nelle ambientazioni e nella ricostruzione della Londra prebellica, la relazione tra il sovrano e il suo logopedista è narrata in modo efficace e attento alle sfumature, anche se a tratti appare un po' sopra le righe. Personalmente, ho trovato il film in alcuni passaggi un po' forzato, nonostante abbia un ottimo impianto. La scena del duca di York che si esercita con il termine "fuck" per scaricare la frustrazione legata alla sua condizione di balbuziente mi è parsa divertente, ma poco verosimile, come se il regista avesse voluto strizzare l'occhio agli spettatori e stimolare il processo di identificazione con il personaggio. [+]

[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
fabiooo12 giovedì 10 febbraio 2011
semplicemente vero Valutazione 5 stelle su cinque
73%
No
27%

Film semplicemente fantastico che, in maniera davvero impeccabile, descrive una delle storie più vere e intense del ventesimo secolo...Un Colin Firth regale e un geniale Geoffrey Rush, coordinati da un regia splendida, si inseriscono in un contesto novecentesco ricreato ad arte che ci fa sentire come in un quadro di Van Gogh..
Un film semplice che poggia su valori concreti, reali, genuini in un epoca che ha fatto della rigidità e della bigottaggine le sue fondamenta, trionfano i veri sentimenti che rendono un uomo triste e balbuziente un vero RE..
Buona Visione

[+] lascia un commento a fabiooo12 »
d'accordo?
mottola lunedì 31 gennaio 2011
"lunga vita al re. e al cinema!" Valutazione 5 stelle su cinque
68%
No
32%

In un'epoca dove tutto è urlo, gossip, chat, sms, la forza indomabile e sacra della parola ci illumina di immensa luce. E'la storia singolare di un'amicizia straordinaria tra due uomini fuori dal comune, ognuno alla sua maniera, per forza o per caso. Un'incredibile storia vera tra la grande umanità di un sovrano che non voleva esserlo, animo coraggioso soffocato dalle imposizioni altrui e che per emergere ha bisogno che qualcuno ascolti la sua voce e la determinazione di un terapeuta che tale non era, ma anch'esso uomo di grande sensibilità e delicatezza d'animo. Ma questo era quello che il destino aveva scelto per loro. La lezione più bella di questo film è in quella necessità, improrogabile per tutti noi, di governare la paura, di essere sovrani di se stessi prima che di un popolo o di qualsiasi altro. [+]

[+] hai ragione! (di mara baraldo)
[+] lascia un commento a mottola »
d'accordo?
melania sabato 29 gennaio 2011
semplicemente sublime Valutazione 4 stelle su cinque
62%
No
38%

E' un film stupendo,sincero,diretto,con un cast magnifico!Uno dei film più belli che io abbia visto.Stupenda e perfetta anche l'ambientazione.Il film ti prende per tutta la durata della visione e ti emoziona profondamente.

[+] lascia un commento a melania »
d'accordo?
hidalgo giovedì 24 febbraio 2011
da vedere, se non altro per gli attori Valutazione 4 stelle su cinque
71%
No
29%

Questo è uno di quei film che ti riconciliano con il cinema. Regia perfetta senza essere "invadente", sceneggiatura pressochè impeccabile, attori formidabili. Proprio i due protagonisti maschili sono, in effetti, il vero pezzo forte del film. Colin Firth, il quale non sempre è stato illuminato (ahimè) nella scelta dei film da intepretare, (vedi Dorian Gray, Un marito di troppo,Quando tutto cambia), fornisce senza ombra di dubbio la sua prova più eccellente, anche superiore a quella già magnifica offerta in "A single man", e stavolta l'oscar non glielo toglie nessuno (Jeff Bridges permettendo, sempre lui...). La naturalezza con cui Firth diventa balbuziente è semplicemente impressionante. Non da meno è Geoffrey Rush, grandissimo istrione del cinema internazionale, è un partner strepitoso, carismatico e assolutamente da oscar anche lui. [+]

[+] lascia un commento a hidalgo »
d'accordo?
angero venerdì 4 febbraio 2011
lunga vita al re Valutazione 4 stelle su cinque
64%
No
36%

Bellissimo film che fa ridere, pensare, commuovere. Storia di secondogenito ignorato e deriso che nel momento decisivo saprà essere, oltre ad un ottimo marito e padre, un vero uomo ed un grande re amato come non mai dal suo popolo. Grandissimi interpreti, splendida ambientazione, regia attenta ma non prevaricante, ottimo commento sonoro. Grazie al cielo esistono ancora film che danno gioia agli occhi ed allo spirito (sono sempre meno) DA VEDERE

[+] lascia un commento a angero »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Il discorso del re | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | leonardo malaguti
  2° | giupas
  3° | lunetta
  4° | cannedcat
  5° | writer58
  6° | fabiooo12
  7° | mottola
  8° | melania
  9° | angero
10° | hidalgo
11° | paolo bisi
12° | filippo catani
13° | gambadilegnodinomesmith
14° | killbillvol2
15° | gagnasco
16° | nino pell.
17° | andymovies
18° | annelise
19° | michela papavassiliou
20° | a17540
21° | samma
22° | everlong
23° | f.odette
24° | leoooo
25° | franco cesario
26° | jaky86
27° | luca.terrinoni
28° | poldino
29° | levo95
30° | giu.ramires
31° | nick simon
32° | mystic
33° | shiningeyes
34° | no_data
35° | renato c.
36° | luigi chierico
37° | great steven
38° | alex41
39° | joker 91
40° | pensionoman
41° | gianluca78
42° | joetex
43° | luca scialò
44° | toro sgualcito
45° | renato volpone
46° | intothewild4ever
47° | nancyb
48° | cirokisskiss
49° | zoom e controzoom
50° | gianpaolo roselli
51° | susan
52° | emanu_lele
53° | jacker
54° | andre89lost
55° | emilio zampieri
56° | marcobrenni
57° | nannius
58° | andrea levorato
59° | nicolas bilchi
60° | ale9191
61° | spike
62° | catia p.
63° | linodigianni
64° | sandro roy
65° | everyone
66° | giuli18
67° | pepito1948
68° | julie..
69° | hollyver07
70° | laulilla
71° | carlo's dè
72° | reservoir dogs
73° | fabio2
74° | orazio z.
75° | anna1
76° | ralphscott
77° | lukemisonofattotuopadre
78° | mr_mojo.risin86
79° | hollyver07
80° | pomata77
81° | fabio2
82° | fabio2
83° | alexpark
84° | filosanchi
85° | algernon
86° | paideia
87° | reney
88° | vipera gentile
89° | lady libro
90° | epidemic
91° | salvatore venuleo
92° | vittorio
93° | ignazio vendola
94° | antonio madonna
95° | davil27
96° | goldy
97° | olgadik
98° | reney
99° | lorenzo l.
100° | disincantato83
101° | the man of steel
102° | giannivolsi
103° | brian77
SAG Awards (6)
Premio Oscar (18)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (8)
European Film Awards (8)
David di Donatello (2)
Critics Choice Award (13)
Cesar (1)
BAFTA (23)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità