Generazione 1000 euro

Acquista su Ibs.it   Dvd Generazione 1000 euro   Blu-Ray Generazione 1000 euro  
Un film di Massimo Venier. Con Alessandro Tiberi, Valentina Lodovini, Carolina Crescentini, Paolo Villaggio, Francesco Mandelli.
continua»
Commedia, durata 101 min. - Italia 2008. - 01 Distribution uscita venerdì 24 aprile 2009. MYMONETRO Generazione 1000 euro * * 1/2 - - valutazione media: 2,94 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
enzo70 lunedì 8 maggio 2017
un intelligente quadro del disagio giovanile Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

   Massimo Venier anticipa il tema dei successi di Virzì, con un film intelligente e gradevole che ha ad oggetto le insicurezze della vita da precari dei giovani. Matteo un matematico è finito nell’ufficio marketing di una multinazionale, chiaramente in crisi: crisi che metterebbe a repentaglio il suo posto di lavoro pagato lautamente meno di 1.000 euro al mese. Attende, da sempre, l’inserimento nell’università, ma il professore, Paolo Villaggio, nicchia. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
marco petrini giovedì 15 ottobre 2015
1000 euro? Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Personalmente lo trovo godibile: un film che ha il solo scopo di farti passare un'ora e mezza in modo decente.  Ho letto in una recensione che la storia descritta risulta piatta ed inconsistente:  a me, veramente non è mai capitato di conoscere un giovane della generazione 1000 euro che, in poco tempo, trovi realizzato un suo progetto, riesca a portarsi a letto il suo capo, sia catapultato in Spagna ad illustrare un progetto attribuitogli (ma non suo), riceva una proposta di lavoro da molte migliaia di euro il mese e trovi l'amore della vita.  Questa sarebbe la monotonia?

[+] lascia un commento a marco petrini »
d'accordo?
mike80 lunedì 15 settembre 2014
affronta la tragicità con un pizzico di ironia Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Davvero un bel film. Stesso argomento di Tutta la Vita Davanti, ma senza la tragicità che lo caratterizzava. Ottima sceneggiatura e qualche gag indimenticabile.
Ma avete notato i nomi delle ragazze? Sarà mica casuale. Angelica, la ragazza sfuggente, inafferrabile, un po' maliarda e incantatrice (come Angelica dell'Orlando Furioso) e Beatrice (Dante, La Vita Nova e la Divina Commedia) la donna che ti salva, che ti rende migliore? 

[+] lascia un commento a mike80 »
d'accordo?
brian77 sabato 19 gennaio 2013
modesto Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

filmettino esilissimo. figlio della crisi sì, ma di idee.

[+] lascia un commento a brian77 »
d'accordo?
danygor mercoledì 12 settembre 2012
un film figlio della crisi Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

"Ecco un altro film figlio della crisi economica che sta condizionando non poco il nostro paese in questi ultimi anni. 'Generazione 1000 euro' si presenta come una commediola piacevole, ben girata e soprattutto ben recitata, che affronta un tema drammatico come quello della disoccupazione e del precariato in Italia, nell'unica maniera possibile:con leggerezza, prendendola a ridere, perché non son rimaste più neanche le lacrime per piangerci! Sicuramente in questo senso la pellicola di Venier fotografa in maniera più ironica e quindi godibile la realtà italiana, rispetto a film sullo stesso tema ma più pesanti come potrebbe essere per esempio 'Tutta la vita davanti' di Virzì. I limiti del film di Venier semmai sono nell'epilogo, nella scelta finale del protagonista, molto idealista ma assolutamente favolistica ed anacronistica rispetto alla mentalità odierna; quasi nessuno infatti avrebbe scelto una precaria incertezza da meno di 1000 euro al mese e tutti i problemi che ne conseguono rispetto alla possibilità di fare una carriera brillante, redditizia in terra spagnola vicino ad una donna bella, brillante e vincente:pura fantascienza!!!! Commovente la parte ritagliata per il sempre grande Paolo Villaggio ed un plauso anche a Francesco Mandelli, che dimostra le sue buone capacità attoriali anche fuori dal contesto 'Soliti Idioti'. [+]

[+] una domanda per tutti (di danygor)
[+] lascia un commento a danygor »
d'accordo?
alberto58 venerdì 27 luglio 2012
ottimo inizio, poi solo qualche flash Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il primo quarto d'ora è veramente divertente, intrigante. In una Milano fotografata da lontano si sveglia il trentunenne Matteo in una giornata qualsiasi e, dopo aver combnattuto con i co-inquilini e essere stato lasciato a piedi dal vecchio motorino, arriva a piedi nella mutlinazionale dove un capetto insulso e provocatore gli chiede di calcolare, a lui matematico provetto, quante probabilità ha di mantenere il posto da precario. Un pò banale invece la storia d'amore con la biondissima capa tutta carriera, sesso e rock n' roll e piuttosto seccante il modo ostentato in cui Matteo tratta male la bella mora nuova inquilina, di cui poi, ovviamente, si innamorerà. [+]

[+] lascia un commento a alberto58 »
d'accordo?
giglio giovanni martedì 6 settembre 2011
io sono cassaintegrato Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Mi aspettavo molto da questo film,e invece forse proprio per questo motivo sono rimasto deluso,ammiro molto la Lodovini,ma in questo film sembra che reciti giusto per portare a casa la pagnotta.Non ho trovato uno spunto di originalità,ben confezionato ma niente di più,e poi io sono Interista e come vengono descritti nel film non corrisponde alla verità,certo ci saranno pure gli s.....i,ma dove non ci sono?

[+] lascia un commento a giglio giovanni »
d'accordo?
mauri67 sabato 23 aprile 2011
deludente Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%


L'inizio prometteva bene,poi il film si perde per strada.Peccato,perchè il soggetto non era male.

[+] lascia un commento a mauri67 »
d'accordo?
antrace domenica 17 aprile 2011
le vertigini senza quattrini Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

E' una vicenda narrata dall'alto, quella di Matteo , trentenne matematico, titolato e brillante , che vive con pochi soldi, e scarse possibilità di migliorare la sua condizione economica .
I suoi incontri più significativi, quelli con Angelica , manager dell'azienda che lo ha assunto a termine , gli incontri che  potrebbero segnare la svolta della sua vita , si svolgono infatti sul terrazzo che domina la città , sopra gli uffici patinati e soffocanti  del lavoro , un passo verso il cielo , lontano dalle gabbie del profitto che impongono i dirigenti .
Il disagio giovanile della disoccupazione viene affrontato con un racconto elitario , da squattrinati in preda a vertigini , non certo paragonabili alle peripezie più comuni dei ragazzi che cercano un approdo  lavorativo . [+]

[+] lascia un commento a antrace »
d'accordo?
lady libro mercoledì 2 marzo 2011
ma che brutto! Valutazione 1 stelle su cinque
80%
No
20%

Uno fra i film peggiori che io abbia mai visto.
Dopo neanche venti minuti di film, mi sono addormentata sbadigliando abbondantemente da tanto era noioso.
Il film più insulso e tedioso che io abbia mai visto.

[+] anche a me è venuto sonno (di alberto58)
[+] lascia un commento a lady libro »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Generazione 1000 euro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tirza Bonifazi
Pubblico (per gradimento)
  1° | mdr88
  2° | cronix1981
  3° | antrace
  4° | fabrizio cirnigliaro
  5° | gabpao
  6° | danygor
  7° | alberto58
  8° | vitolazzarone
  9° | enzo70
10° | turidur
11° | paapla
12° | chiarialessandro
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 24 aprile 2009
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità