Jalla! Jalla!

Film 2001 | Commedia +13 88 min.

Titolo originaleJalla! Jalla!
Anno2001
GenereCommedia
ProduzioneSvezia
Durata88 minuti
Regia diJosef Fares
AttoriFares Fares, Torkel Petersson, Laleh Pourkarim, Tuva Novotny, Jan Fares, Sofi Ahlström Helleday .
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,25 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Josef Fares. Un film con Fares Fares, Torkel Petersson, Laleh Pourkarim, Tuva Novotny, Jan Fares, Sofi Ahlström Helleday. Titolo originale: Jalla! Jalla!. Genere Commedia - Svezia, 2001, durata 88 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,25 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Jalla! Jalla! tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Roro, figlio di immigrati libanesi, è fidanzato con una svedese, Lisa, ma la nasconde ai suoi che non vedrebbero di buon occhio la relazione.

Jalla! Jalla! è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,25/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,50
CONSIGLIATO SÌ
Campione di incassi in Svezia, una commedia che tratta con leggerezza il tema dell'integrazione tra svedesi e libanesi.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Roro e Màns sono amici e lavorano come custodi al parco. Roro, figlio di immigrati libanesi, è fidanzato con una svedese, Lisa, ma la nasconde ai suoi che non vedrebbero di buon occhio la relazione. Quando si decide a parlarne trova la famiglia riunita che gli ha già combinato un matrimonio con Yasmine, una svedese di origini libanesi. Neppure lei vuole sottomettersi, ma lo invita a fingere per un po' al fine di evitare le ritorsioni del suo oppressivo fratello. Màns ha invece un altro tipo di problema: da qualche tempo è impotente e la sua ragazza non apprezza. Si dà allora da fare in tutti i modi (compresi quelli più astrusi) per ovviare all'inconveniente.
Campione di incassi in Svezia il film (opera prima di Josef Fares regista nato in Libano ma svedese dall'età di dieci anni) arriva sugli schermi italiani dopo l'11 settembre 2001 e quindi la sua accoglienza è inevitabilmente condizionata da quel tragico evento. Si tratta di una commedia che vuole trattare con leggerezza il tema dell'integrazione ma non ha lo stile e la compattezza, solo per fare un esempio, del suo predecessore britannico East is East. Perché per innervare una sceneggiatura altrimenti troppo lineare si innesca la vicenda parallela dell'impotenza dell'amico di Roro che serve unicamente per attrarre un pubblico che ama la comicità che abbia la sessualità come argomento preferito dimenticando anche la verosimiglianza. Infatti, all'epoca, il Viagra aveva già una sua notorietà e Màns a tutto pensa tranne che a ingerirne una compressa almeno per prova.
Per il resto la descrizione delle dinamiche all'interno della comunità di origini libanesi ha una sua efficacia. Padre e nonna hanno una loro configurazione precisa (anche se il genitore la perde troppo facilmente nel finale) così come il fratello di Jasmine, un arricchito che non ha alcuna esitazione nell'esibire il proprio status. E' interessante poi la distinzione che si evidenzia all'interno della stessa fascia generazionale perché il suddetto fratello è presentato come giovane imprenditore (ha un ristorante) ma, nonostante questo, è imbevuto di un pervicace tradizionalismo.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Roro, giovane libanese maronita emigrato in Svezia, ama la svedese Lisa, ma i suoi gli combinano un matrimonio con la connazionale Yasmine. Il giorno delle nozze ha il coraggio di ribellarsi. Imparentata con i prodotti del cinema britannico ( East is East , p.e.) che, in toni di un blando realismo, hanno raccontato con ironia critica e affettuosa i temi dei difficili rapporti interetnici e interculturali e dell'integrazione, è un'opera prima in cui è difficile separare i pregi espositivi dai vizi stilistici, dai manierismi, dall'abuso di stereotipi.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
JALLA! JALLA!
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 10 febbraio 2015
Achab50

Con qualche esitazione mi sono accinto a vedere questa opera, temendo qualcosa del genere "il nostro grosso grasso matrimonio greco", poi ho visto l'anno di produzione (2001) ed è stato chiaro che questo filmetto è un capostipite del genere. Tutto si svolge in una certa levità, peccato per il linguaggio che a volte punta sul greve ma voglio attribuire questa caratteristica [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

IL titolo “Jalla! Jalla”! Significa “Presto! Presto!”: la velocità è il ritmo della divertente commedia di costumi diretta da Josef Fares, 24 anni, libanese emigrato in Svezia, e interpretata da molti suoi parenti e amici (il ragazzo protagonista è suo fratello); la fretta è il segno d'un matrimonio combinato dalle famiglie e rifiutato dal protagonista, degli incontri sessuali (“Ti va di fare una scopatina? [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati