Dal tramonto all'alba

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Dal tramonto all'alba   Dvd Dal tramonto all'alba   Blu-Ray Dal tramonto all'alba  
   
   
   
fourt domenica 8 aprile 2018
inutile...far soste per criticamento, e 6 al film. Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Ben detto mi paiono ovvie alcune osservazioni. Non si può
tutte le volte fare cose 'alla sostina' del film così, con in
tasca un sacco di milioni, perchè non lo faceva per un
pezzo di pane e allietare il pubblico
pagante, ci sembra altrettanto ovvio,
se lo fanno una volta si può anche far
finta di niente, sennò sei marchiato come quel
furbacchionne che per metà film faceva una cosa
e poi a mettersi gliocchialini trasparenti, appena può
ne fa un'altra dicendo mi complimento, grazie, non
sei giusta sportività della trama filmica così, ti
sconfessano da 4 verità, trama storia gusto e chissàcchè,
e se non sei fesso non vai poi anche a dire, che la
gente non può avere tutte le volte quel che vuole. [+]

[+] lascia un commento a fourt »
d'accordo?
diskol88 venerdì 6 aprile 2018
non segue spesso il nesso dl film. Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Non sembra cominciare al meglio il film. Soprattutto
dopo quel cambio di scenografia e altrettanto storia,
ove fiala sembrando di assistere a assurdità scenica,
tipo la (non) 'solita sosta per vedere l'insolito bizzarria
spallatine', non etiche e di comportamento filmico,
sbucare qualche guardacaso
sottosviluppamento di vampirlo senza attenersi alla
trama normale, dunque e non di miglior espressione il film. 

[+] lascia un commento a diskol88 »
d'accordo?
odelldeefus mercoledì 11 ottobre 2017
*** Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

uno vorrebbe dirgli qualcosa, ma poi vede che i vampiri iniziano ad esplodere...

[+] lascia un commento a odelldeefus »
d'accordo?
erbao giovedì 10 agosto 2017
merda d'artista Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Pare come se Tarantino, stufatosi di proseguire il film, forse per una sbronza o per mancanza d'idee, si sia detto "Ehi, io sono Quentin Tarantino, basta il mio nome in locandina e avrà successo, chissene frega se un film dalle buone promesse crollerà completamente". Ma, per mio modesto parere, sfortunatamente, anche il re del trash di qualità non è esente dalla caduta nel trash vero e proprio.

[+] lascia un commento a erbao »
d'accordo?
contrammiraglio mercoledì 25 febbraio 2015
certo che un morsettino, quasi quasi...... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Lo sbaglio è quello di vederlo come un film serio; il punto di forza è l'aspetto parodistico e grottesco, ed è per questo divertente.

[+] lascia un commento a contrammiraglio »
d'accordo?
scarlett martedì 25 febbraio 2014
un cult allucinante e mozzafiato Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Nel ’96 usciva nelle sale “Dal tramonto all’alba”, terza pellicola dell’ormai celebre regista Robert Rodriguez che con un cast impressionante ci regala un qualcosa mozzafiato e allucinante, in quanto tale film che parte da principio come un thriller in stile western si trasforma, all’improvviso, in un horror mostruoso.
Si raccontano le vicende di due fratelli (George Clooney e Quentin Tarantino) che, evasi di prigione e con un’ingente refurtiva, devono attraversare il confine e giungere in Messico per poter stare al sicuro. Ma per sfuggire ai posti di blocco, i due ricercati sequestrano la famiglia di un pastore (Harvey Keiteil) la cui fede spirituale è crisi dalla morte della moglie. [+]

[+] lascia un commento a scarlett »
d'accordo?
no_data giovedì 14 novembre 2013
di male in peggio!... Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Brutto film, che diventa pessimo dall'arrivo in Messico dei protagonisti in poi, con buona pace di chi pretende letture improponibili. Nella prima parte copia malamente i fratelli Cohen, in seguito naufraga nel trash più scontato (da Romero anni cinquanta, per intenderci). Il cinema è businnes, d'accordo, ma smettiamola di osannare pellicole di serie zeta! La sceneggiatura esiste soltanto per quel tanto che permette a Tarantino di mettere in mostra la sua personale dose di paranoia (non ha mai fatto altro...), la regia conta sui soliti effetti speciali per autoassolversi, la recitazione ovviamente non esiste ed è un vero peccato che un attore come Keitel si presti al gioco del vil denaro (pubblicizzerà in futuro una famosa marca di the?. [+]

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
gigigante martedì 9 luglio 2013
sagra del trash Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

L'errore piu grande che si può commettere nel giudicare questo film è prenderlo sul serio poichè l''intento di Tarantino e Rodriguez non è creare un film da Oscar, ci mancherebbe.
Il film è decisamente banale, scontato e grottesco oltre che paradossale e tutto collabora volutamente alla realizzazione di un filmaccio stile Trash molto splatter anni '70, come se i due amici volessero realizzarne un tributo.
Il punto è che Tarantino se ne frega di ciò che pensa la critica, lui fa cinema con la sua mente come quando era bambino.
Un regista come Rodriguez e un affermatissimo uomo di cinema come Tarantino all'apice della sua popolarità mettono in scena un filmaccio con l'aiuto di famosi attori ed è proprio tra queste righe che va letto il genio (o la follia, fate voi) di Tarantino: appena due e quattro anni dopo aver diretto monumenti del cinema come Pulp Fiction e Le Iene lui cosa fa? Scrive forse un altro film geniale per ottenere l'immortalità o perchè glielo chiedono gli sponsor? NO, lui scrive un filmaccio di quelli che trasmettono in seconda serata perchè AMA IL CINEMA E SCRIVE CIO' CHE VUOLE. [+]

[+] lascia un commento a gigigante »
d'accordo?
tarantinofan96 venerdì 31 maggio 2013
tarantino/rodriguez Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Gran bel road movie che poi inaspettatamente si trasforma in in un film horror sui vampiri. Sceneggiato da Quentin Tarantino (che lo interpreta anche) e girato da Rodriguez, il film riesce a intrattenere fino alla fine grazie alla sua ironia e al trash/splatter. Indimenticabile Salma Hayek nella danza col serpente. Consigliato anche se non è un capolavoro, ma comunque un ottimo road movie/horror movie

[+] lascia un commento a tarantinofan96 »
d'accordo?
alex41 sabato 9 febbraio 2013
da tarantino a rodriguez Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

"Dal Tramonto All'Alba" è frutto di una collaborazione tra il genio moderno dei pulp movie Quentin Tarantino e del folle messicano Robert Rodriguez. Con una sceneggiatura scritta dallo stesso Quentin fin da prima de "Le Iene", il film inizia con una spettacolare e divertente rapina in banca dove conosciamo i due protagonisti del film, i fratelli Gecko, interpretati da un insolito ma pazzesco George Clooney (mi chiedo perché non sia andato avanti con questo genere), e da uno psicopatico e eccezionale Quentin Tarantino, in un ruolo fatto su misura per lui. Da qui in poi il film prende continuamente strade diverse: diventa un road movie, fino a sfociare nell'horror e nel trash più tamarro e folle, tra spargimenti di sangue stile Takeshi Miike e momenti epici. [+]

[+] lascia un commento a alex41 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 »
Dal tramonto all'alba | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | julien sorel
  2° | bullythekid
  3° | rambo
  4° | julian90
  5° | scarlett
  6° | alex41
  7° | ultimoboyscout
  8° | tony montana
  9° | karletto
10° | "nato per recensire"
11° | ale
12° | angelo48
13° | cianoz
14° | paolo ciarpaglini
15° | giulia
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità