L'anno del terrore

Film 1991 | Drammatico 110 min.

Titolo originaleYear of the Gun
Anno1991
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata110 minuti
Regia diJohn Frankenheimer
AttoriValeria Golino, Andrew McCarthy, Sharon Stone, Mattia Sbragia, Lou Castel, John Pankow George Murcell.
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di John Frankenheimer. Un film con Valeria Golino, Andrew McCarthy, Sharon Stone, Mattia Sbragia, Lou Castel, John Pankow. Cast completo Titolo originale: Year of the Gun. Genere Drammatico - USA, 1991, durata 110 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi L'anno del terrore tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Primavera 1978. Un giornalista americano giunge a Roma. Qui si trova coinvolto in una vicenda amorosa che lo vede di conseguenza al centro di scontri politici che culminano col sequestro di Moro.

L'anno del terrore è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ

Primavera 1978. Un giornalista americano giunge a Roma. Qui si trova coinvolto in una vicenda amorosa che lo vede di conseguenza al centro di scontri politici che culminano con il sequestro di Moro. Il giornalista riesce a scrivere un libro sul terrorismo ma si vedrà tradire da chi credeva più vicino.
Frankenheimer ha ormai imboccato la strada in discesa comune ad altri professionisti di solido mestiere. Si è cioè convinto di poter tirare fuori un film anche dalle sceneggiature più fasulle. Come in questo caso.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Negli anni '70 a Roma un giornalista USA troppo curioso diventa un bersaglio per le Brigate Rosse. Già regista di notevoli film d'azione con retroterra politico ( Va e uccidi , Sette giorni a maggio ), il 60enne Frankenheimer sbaglia senza attenuanti questo soporifero thriller insaccato di sparatorie, inseguimenti, colpi di scena e false piste. Scritto male da David Ambrose, sembra un elenco di fatti presi a caso dal romanzo di Michael Mewshaw, mentre il retroterra terroristico italiano è affidato a un docente universitario per le sue conversazioni da salotto borghese. Oltre all'amorfo protagonista, ne risentono tutti i personaggi, compresa la Stone come scafata giornalista di guerra dagli incredibili cappellini. Meglio tacere sul modo con cui sono descritti i brigatisti.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
L'ANNO DEL TERRORE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
GRATIS
streaming
SD HD HD+ SD HD HD+ con pubblicità
CHILI
-
-
-
-
TheFilmClub
-
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 11 luglio 2013
Screenhawk

Film girato nel 1991 -  anno cruciale per la storia con la dissoluzione dell'Unione Sovietica e la fine definitiva  della guerra fredda, e, in Italia, il cambio di nome e di simbolo del  Partito Comunista - è molto meno leggero di quanto sembri. La sceneggiatura è ben studiata e ad una verifica dei fatti, la situazione che descrive corrisponde alla verità storica [...] Vai alla recensione »

Frasi
Il mio compito è portare brutte notizie e immortalare cadaveri.
Dialogo tra David Reybourne (Andrew McCarthy) - Alison King (Sharon Stone)
dal film L'anno del terrore
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati