Yentl

Film 1983 | Drammatico 134 min.

Regia di Barbra Streisand. Un film con Amy Irving, Mandy Patinkin, Barbra Streisand, Nehemiah Persoff, Steven Hill, Miriam Margolyes. Cast completo Genere Drammatico - USA, 1983, durata 134 minuti. - MYmonetro 4,00 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Yentl tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Argomenti:  Cantanti e pop star alla regia

Yentl, una ragazza ebrea intelligente e assetata di sapere, si traveste da uomo per poter continuare a studiare, contro le tradizioni del suo villaggio. Il film ha ottenuto 4 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 6 candidature e vinto 2 Golden Globes,

Yentl è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,00/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,00
CONSIGLIATO SÌ
Il bel debutto alla regia di Barbra Streisand.

Yentl, una ragazza ebrea intelligente e assetata di sapere, si traveste da uomo per poter continuare a studiare, contro le tradizioni del suo villaggio in Polonia, ai primi del '900. Ma s'innamora di Avigdor, innamorato a sua volta di un'altra, e che la crede comunque un uomo. Ne nascono situazioni grottesche, finché Yentl decide di partire per gli Stati Uniti, dove essere donna non è penalizzante.

Stefano Lo Verme

In un piccolo villaggio della Polonia, agli inizi del Novecento, vive la giovane Yentl, una ragazza ebrea figlia di un rabbino, che le ha trasmesso l'amore per la conoscenza e le ha insegnato a leggere il Talmud. Alla morte del padre, Yentl decide di entrare in una yeshiva, una scuola di teologia; ma dato che alle donne è proibito studiare i libri sacri, a Yentl non resta altra soluzione che travestirsi in abiti maschili.
Un anno dopo Tootsie e Victor / Victoria, ecco arrivare sugli schermi cinematografici un'altra commedia in cui il protagonista è costretto a travestirsi per fingere di appartenere al genere opposto, con tutti gli immancabili equivoci che ne conseguono. Il film in questione è Yentl, adattamento cinematografico di un racconto di Isaac Bashevis Singer, Yentl, lo studente della yeshiva, già portato a teatro nel 1975 e trasformato in un musical dall'attrice e cantante Barbra Streisand, in occasione del suo debutto dietro la macchina da presa. Nato come un progetto fortemente voluto dalla Streisand, che oltre a dirigerlo lo ha anche prodotto, sceneggiato ed interpretato, Yentl si è rivelato una scommessa vincente per la star di Funny girl: realizzato con un budget di 15 milioni di dollari, il film ne ha incassati 40 milioni al botteghino americano ed è stato accolto dagli applausi della critica, aggiudicandosi due Golden Globe ed il premio Oscar per la miglior colonna sonora.
Barbra Streisand, che firma il copione insieme a Jack Rosenthal, recupera le proprie radici ebraiche per mettere in scena la storia edificante e commovente di Yentl, una giovane donna ebrea che nell'Europa del primo Novecento, spinta da un'irriducibile forza di volontà, si traveste da uomo per avere la possibilità di studiare in una yeshiva, presentandosi con il falso nome di Anshel. Nel frattempo, la ragazza si scopre innamorata del suo compagno di studi Avigdor (Mandy Patinkin), il quale però ha donato il proprio cuore alla graziosa Hadass (Amy Irving); un triangolo che finisce per complicarsi sempre di più quando, per un paradosso, Hadass viene data in sposa a Yentl / Anshel, prigioniera del suo stesso travestimento. Il tema della rivendicazione dell'uguaglianza fra i sessi si mescola così a questa imprevedibile girandola di sentimenti contrastanti, nel solco della classica commedia romantica condita da una vena ironica tipicamente yddish, nella quale, accanto ad una riflessione sul ruolo della conoscenza nella cultura ebraica, non mancano spunti comici e scene maliziosamente divertenti.
Ad impreziosire l'intreccio narrativo, sottolineando i pensieri e le emozioni della protagonista, c'è poi la stupenda colonna sonora, con una decina di canzoni composte da Michel Legrand con Alan e Marilyn Bergman ed interpretate dalla magnifica voce della Streisand; fra queste, sono da ricordare almeno The way he makes me feel e la struggente Papa, can you hear me?, cantata da Yentl sotto le stelle in memoria del padre scomparso. L'esaltazione del diritto all'istruzione e all'affermazione individuale, che corrisponde ad un processo di scoperta di sé e della propria identità, trova un ideale compendio in un finale a suo modo anticonvenzionale, che si chiude emblematicamente sulle note trascinanti di A piece of sky, con l'invito a non accontentarsi di quel "pezzetto di cielo" che si può vedere dalla propria finestra.

Sei d'accordo con Stefano Lo Verme?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nella Polonia del primo Novecento una ragazza ebrea si traveste da uomo per frequentare una scuola di studi religiosi. S'innamora di un uomo, a sua volta innamorato di una ragazza che i genitori danno in sposa proprio a lei. Da un racconto dello scrittore ebreo polacco Isaac Bashevis Singer, la Streisand ha tratto un film con 11 canzoni che è quasi un monumento a sé stessa: elegante, sontuoso, prolisso, fluido, manieristico, tenero, scaltro. E com'è brava A. Irving.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
YENTL
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 11 gennaio 2013
stefania66

Avevo visto questo film quando è uscito e mi era così piaciuto che ho comprato la colonna sonora. A distanza di anni mantengo il mio giudizio e l'ho rivisto insieme a mia figlia che ha apprezzato anche lei. Barbra bravissima per ogni generazione.

sabato 29 aprile 2017
lauraCM

bh FILM CPOLAVORO. Quello che non si sottolinea da recensione quisopra è che YENTL si svolge nell'Ottocento. E ovunque il sapere era poco a pannaggio delle Donne. Oggi, noi donne ebree studiamo esattamente come gli Uomini e...senza sconti di pena:))  un caro shalom. LYS

domenica 31 gennaio 2016
JhonnyWalker

 Bè, non buttiamoci troppo giù come al solito. In quanto a disastri, direi che gli gli Stati Uniti si siano ampiamente rifatti nel dopoguerra e ancora oggi si diano molto da fare  Franco

mercoledì 13 gennaio 2016
opidum

 non me la sento di dare un voto perchè non ho visto il finale. essenzialmente il film è un musical dove la streisand sciorina le sue capacità canore. nel 1982 decisamente un film coraggioso.

Frasi
"Saggio è colui che da tutti apprende!"
Yentl (Barbra Streisand)
dal film Yentl - a cura di Angela
winner
miglior adatt. musicale
Premio Oscar
1984
winner
miglior film
Golden Globes
1984
winner
miglior regia
Golden Globes
1984
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati